Le cose da sapere se volete studiare nel Regno Unito

Andare a studiare in Inghilterra, chi non vorrebbe farlo domani stesso? Ogni anno, sono moltissimi gli studenti internazionali che si recano in UK per studiare. Non importa se si tratta di una sola settimana di studio dell’inglese, di un anno come studente Erasmus o magari di una vacanza studio durante l’estate. L’Inghilterra, da sempre, attira moltissimi studenti ed offre corsi universitari (ma non solo) di ottimo livello e riconosciuti in tutto il Mondo.

Perciò, se il tuo sogno è quello di andare a studiare in Gran Bretagna ecco tutto quello che devi sapere sui corsi di inglese, sulle migliori Università, sulle possibilità di vacanze studio in famiglia o presso College, i costi e le possibilità di richiedere borse di studio o finanziamenti e moltissimi altri consigli utili.

Come andare a studiare in Inghilterra

Se la tua intenzione è quella di andare a studiare nel Regno Unito, sappi che – nonostante le ultime “novità Brexit” – è più semplice di quello che tu possa pensare a livello di burocrazia.

Infatti, tra i documenti che dovrai richiedere per poter fermarti a studiare in UK c’è solo il Settle Status o il Pre-Settle Status (per coloro che non hanno mai vissuto in Gran Bretagna in precedenza e ci vorranno vivere prima del 31 agosto 2020), ovvero un documento comprovante la tua condizione giuridica e che certificherà che sei cittadino UE all’interno del Regno Unito.

Maggiori informazioni su come richiedere il Settle Status le trovi a questo indirizzo web: https://www.gov.uk/settled-status-eu-citizens-families.

MAPPA REGNO UNITO

Come iscriversi a corsi di inglese o all’Università

Relativamente alle procedure di iscrizione, se si tratta di un corso di inglese o di una vacanza studio, allora non sarà particolarmente complicato e ti basterà fare richiesta e poi pagare i costi di riferimento presso il College o Scuola che avrai rintracciato.

Se, invece, si tratta di una Università, è importante sapere che le qualifiche necessarie per accedere al sistema di istruzione superiore inglese dipendono dal percorso che si intende intraprendere.

In generale, infatti, è necessario aver completato almeno 13 anni di istruzione nel Paese di provenienza o nel Regno Unito ed aver conseguito qualifiche equivalenti a UK A-levels o diplomi nazionali. Maggiori informazioni su: https://study-uk.britishcouncil.org/.

▶ Vuoi approfondire la conoscenza delle lingue? Scopri come fare per studiare inglese in Inghilterra! ☜

Per tutte le facoltà ed Università, poi, sono previste delle prove d’ingresso (admissions test) da sostenere nel periodo estivo prima di inoltrare la propria candidatura. Tutti i dettagli si trovano sul sito UCAS.

Infine, per iscriversi in un’Università del Regno Unito è necessario dimostrare una buona conoscenza della lingua inglese e, spesso, viene richiesto un certificato che attesti almeno un Livello C1 o B2 del Common European Framework of Reference.

Le domande di ammissione per tutti gli Istituti vanno poi presentate tramite la UCAS – Universities and Colleges Admissions Service e le scadenze solitamente sono:

  1. 15 settembre: si apre il periodo di accettazione delle domande di ammissione;
  2. 15 ottobre: scadenza per le richieste di iscrizione ai corsi di medicina, odontoiatria, veterinaria e farmacia e per le università di Oxford e Cambridge;
  3. 15 gennaio: scadenza per le richieste di iscrizione a tutte le Università per gli studenti dello SEE (Spazio Economico Europeo), ad eccezione dei corsi di arte e design (scadenza 24 marzo).

Vacanza studio in UK

Da sempre, le vacanze o i viaggi studio in Inghilterra sono tra le esperienze formative di apprendimento dell’inglese più di moda tra italiani e studenti stranieri in generale.

Infatti, un soggiorno studio in questo Paese, anche di poche settimane, può davvero aiutare qualunque studente, sia esso del liceo, delle medie o un universitario, a migliorare il livello di conoscenza della lingua inglese.

In linea di massima, le vacanze studio in Inghilterra sono adatte sia ai bambini, sia ai ragazzi delle scuole medie, quindi ai minorenni, sia ai ragazzi più grandi (dai 14 anni in su) fino agli adulti (di qualunque età) e persino ai lavoratori.

A seconda infatti delle proprie esigenze è possibile trovare sia vacanze studio con alloggio in famiglia (per esempio con EazyCity Londra) o in College e che, per l’appunto, possono essere adatte a ragazzi ma anche ad adulti di diverse fasce di età.

Quanto costa una vacanza studio in Inghilterra?

Relativamente ai costi, è possibile trovare vacanze o viaggi studio in UK a partire da 800-1000 euro alla settimana con alloggio in College o in famiglia a pensione completa o mezza pensione.

Normalmente, tali costi si ammortizzano nel momento in cui si sceglie di fare più di una settimana, ad esempio tre o persino un mese, e quindi spendere in proporzione anche più del 50% in meno e quindi arrivare a spendere 1200 euro massimo per due settimane di viaggio studio in famiglia (poiché gli alloggi in College o residence per le vacanze studio in Gran Bretagna sono solitamente più cari).

Tali vacanze studio purtroppo raramente sono economiche o low cost e, considerando che normalmente si tratta di un pacchetto completo di alloggio e di lezioni (40 ore a settimana di solito) e, spesso, anche comprensivo di attività extra-formative come gite fuori porta o attività sportive, è difficile allontanarsi da questi costi di riferimento.

Ad ogni modo, per chi è iscritto alla Gestione Fondo ex IPOST o alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (ex Fondo Credito), è possibile accedere alle borse di studio ed ai bandi specifici per effettuare delle vacanze studio in Inghilterra con Inpdap e quindi mandare i propri figli presso un College o una famiglia ad una tariffa molto agevolata oppure a costo zero.

College in Inghilterra per vacanze studio

Le Aziende o Agenzie che offrono viaggi studio in Regno Unito sono moltissime e, particolarmente amato da chi già ne ha preso parte, ci sono certamente le vacanze studio offerte da EF, una Azienda dalla pluriennale esperienza sul campo della formazione all’estero e che ha sempre ottime recensioni.

In particolare, con EF possono partire sia adulti sia minorenni e gli alloggi sono sia in College sia in famiglia. Maggiori informazioni possono essere rintracciate su: https://www.ef-italia.it/.

In alternativa, tra le migliori vacanze studio offerte dai college inglesi, consigliamo di controllare:

Studiare inglese in Inghilterra

Andare in Gran Bretagna a studiare inglese, esattamente come accade per le vacanze studio estive, è una scelta piuttosto popolare e, anche in questo caso, c’è davvero solo l’imbarazzo della scelta a livello di corsi o di località dove recarsi.

In linea di massima, chi desidera studiare inglese in Regno Unito, può scegliere sia un alloggio in famiglia sia la possibilità di risiedere in residence o in College ma, di norma, le persone scelgono di stare in famiglia, sia per la comodità sia per il fatto di poter passare più tempo a contatto con persone che parlano inglese come

madrelingua.

Per quanto riguarda i costi, anche studiare inglese in Inghilterra non è del tutto a buon mercato, sia per gli adulti sia per i minorenni, e in linea di massima si va dai 250 fino anche ai 400 euro alla settimana per un corso intensivo. Chiaramente, poi, a seconda della certificazione che si vuole ottenere o delle proprie necessità, i costi possono variare ma sarà difficile discostarsi da questi prezzi.

Infatti, proprio per tale motivo, sono moltissimi gli adulti o i giovani che si recano in Inghilterra per studiare inglese e, nel frattempo, lavorare scegliendo un impiego part-time oppure full-time ed andando a scuola nelle serate o durante il weekend.

Infine, se sceglierai di trasferirti per trovare un impiego in Gran Bretagna, ti consigliamo di leggere le nostre guide su como lavorare in inghilterra o lavorare a Londra.

Dove studiare inglese

Tra le migliori città dove lavorare e studiare inglese in UK, spicca chiaramente la sua capitale. Infatti, la scelta di studiare inglese a Londra dà la possibilità di vivere in una delle città più interessanti del Mondo e di trovare anche molto velocemente un lavoro.

In alternativa, per studiare inglese e lavorare in Gran Bretagna anche Edinburgo, Nottingham, Glasgow e Liverpool sono delle ottime opzioni.

Mentre, per quanto riguarda gli Istituti formativi, il consiglio è di controllare questi:

Studiare all’Università

Vivere in Inghilterra e studiare a Londra dopo il diploma è certamente una delle scelte più inflazionate dagli studenti di tutto il Mondo. La capitale del Regno Unito, infatti, possiede alcune delle migliori scuole di tutto il Pianeta e avere la fortuna di frequentarne una è un investimento per il proprio futuro personale e chiaramente lavorativo.

【 Trova qui la Guida COMPLETA per andare a vivere in Inghilterra 】

Ad ogni modo, non esiste solo Londra come città dove recarsi a studiare e, anzi, sono moltissime le altre città che si possono scegliere e che possono garantire un futuro professionale davvero di primo livello.

Comunque, prima di esplorare la lista delle migliori Università di questo Paese, vediamo come funziona il sistema universitario inglese e dove trovare borse di studio e finanziamenti alla formazione.

☞ Scopri le 5 alternative a Londra per trasferirsi a vivere nel Regno Unito

Come funziona il sistema universitario inglese

L’Università in Gran Bretagna funziona parzialmente in maniera diversa rispetto a quella italiana ma, una cosa che possiamo chiarire subito, è che gli Istituti universitari in Inghilterra, Galles, Scozia ed in Irlanda del Nord, sono di due tipi:

  • Colleges o Institutes of Higher Education – i quali abbinano la formazione di livello universitario ad un’esperienza lavorativa e propongono quindi dei percorsi formativi di solo 2 anni e che terminano con l’ottenimento di un Foundation Degree; e che, una volta ottenuto questo documento, danno la possibilità di decidere di proseguire gli studi e quindi accedere ad un terzo anno di studi e conseguire un Honours Degree presso un’Università che riconosce questo certificato;
  • Universities: rilasciano titoli accademici e sono tutte a numero chiuso.

Corsi di studio universitari in Inghilterra e titoli rilasciati

I corsi che si possono scegliere in Gran Bretagna sono moltissimi, infatti è possibile scegliere di studiare dopo la triennale e seguire l’equivalente di una laurea specialistica o una magistrale, iscriversi ad un Master oppure di fare un Dottorato di ricerca.

In tale senso, il First o Undergraduate Degree che corrisponde alla laurea di primo livello in Italia, la famosa triennale, ha questa tipologia di scelte:

  • Honours Degree (durata 3 o 4 anni/5 o 6 per i corsi di architettura, medicina, odontoiatria e veterinaria);
  • Joint Honours Degree (durata 3 o 4 anni);
  • Combined Honours Degree (durata 3 o 4 anni);
  • Modular Courses (durata 3 o 4 anni);
  • Sandwich Course (durata, generalmente, 4 anni), ovvero un corso integrato da almeno un anno di esperienza lavorativa.

Inoltre, la qualifica che si consegue al termine del primo ciclo di studi universitari è legata alla materia principale di studio. Perciò, se si vuole studiare medicina, ingegneria, diritto o legge, scienze dell’educazione o materie umanistiche e materie scientifiche in Inghilterra, allora normalmente sono questi i percorsi e le qualifiche consigliate:

  • Bachelor of Arts – BA (Materie Umanistiche);
  • Bachelor of Science – BSc (Materie Scientifiche);
  • Bachelor of Education – BEd (Scienze dell’Educazione);
  • Bachelor of Engineering – BEng (Ingegneria);
  • Bachelor of Law – LLB (Diritto);
  • Bachelor of Medicine – MB o BS (Medicina).

Una volta ottenuto il First Degree, si può scegliere di continuare gli studi e quindi optare per un Higher Degree o Postgraduate Degree o Master (corrispondenti quindi alla nostra laurea magistrale).

La durata di questi corsi varia da uno a due anni massimo ed il titolo che si consegue è di Master nella materia oggetto di studi (es. Master of Arts, Master of Science, Master of Business Administration, Master of Laws, etc.).

Infine, ultimo gradino del “podio” dell’istruzione in Gran Bretagna: il Doctorate – PhD, ovvero il massimo livello conseguibile dopo altri 3 anni di studio successivi all’equivalente della nostra laurea magistrale o specialistica.

Tasse universitarie: quanto costa studiare in Inghilterra?

Le tasse per studiare all’Università in UK sono tra le più alte al Mondo ma, fortunatamente, esistono sia delle borse di studio che si possono richiedere sia delle agevolazioni per chi vuole frequentare un Master in questo Paese.

Infatti, le tasse di iscrizione in un’Università in Inghilterra o in Galles sono di circa 9000 (o più) sterline l’anno ovvero quasi 10.000 euro, mentre in Irlanda del Nord le tasse si aggirano sulle 3500 sterline annuali.

Nelle Università della Scozia, invece, gli studenti residenti nei paesi UE non pagano le tasse universitarie.

Come si specificava anche in principio, esistono dei finanziamenti o delle borse di studio che possono aiutare gli studenti internazionali o i dottorandi a fare fronte alle spese per lo studio universitario e le maggiori informazioni si possono rintracciare sui seguenti siti web:

Ricordiamo inoltre che studiare gratis in inghilterra (salvo per la Scozia) non è possibile ma, come anticipato in precedenza, è sì fattibile richiedere una borsa di studio o un finanziamento che possa coprire interamente tutti i costi.

Dove studiare: quale città scegliere

Prima di tutto, prima di vagliare le migliori Università di questo Paese, vi consigliamo sia di controllare la classifica delle città più economiche per studenti nel Regno Unito sia questo articolo del Telegraph che riassume le migliori città a misura di studente in Gran Bretagna.

In linea di massima, comunque, tra le maggiori città scelte dagli studenti di tutto il Mondo e dagli stessi inglesi per fare l’Università spicca la città di Londra. La capitale, infatti, è in cima alla lista per una serie di motivi tra cui non solo il fatto che è la più importante città del Paese, capace di offrire davvero di tutto, ma anche perché un’esperienza di diversi anni in una città come Londra sarà sicuramente uno dei migliori investimenti che possiate fare per il vostro futuro lavorativo.

☞ Devi trovare un alloggio nella capitale del Regno Unito? Leggi la nostra guida su come cercare stanze o appartamenti in affitto a Londra

Se però l’idea di trasferirsi a Londra come moltissimi altri studenti non ti stuzzica, allora la classifica delle migliori città per gli studenti in Inghilterra prosegue con:

  1. Bristol – per il suo stile cosmopolita e la sua misura più contenuta rispetto a Londra
  2. Oxford e Cambridge – per le loro invidiabili storia e tradizioni universitarie;
  3. Manchester
  4. Edimburgo

Dove studiare: quale Università scegliere

Relativamente alle Università, se desiderate studiare nel campo medico-scientifico, ad esempio ostetricia, psicologia o criminologia, osteopatia, fisioterapia, infermieristica, odontoiatria o veterinaria, vi consigliamo di controllare tra queste Università del Regno Unito:

Se invece la vostra carriere vorrete che sia più orientata verso studi di architettura allora vi consigliamo caldamente di controllare i corsi dell’Università di Cambridge od Oxford.

Diversamente, se vorrete specializzarvi in studi economici o ingegneristici in Inghilterra, i must sono certamente:

☞ Lo sapevi che il Regno Unito è uno dei 12 Paesi con gli stipendi più alti per un ingegnere informatico? ☜

☛  Traferirsi a vivere a Londra: segui i nostri consigli! ☚

Proseguendo, per tutti coloro che voglio seguire un percorso di studi universitario in UK legato a materie più umanistiche, come musica o recitazione, allora consigliamo di controllare i corsi di:

Dopodiché, se quello che state cercando è una Università a Londra per italiani, allora vi consigliamo di controllare il sito web della NC IUL: https://www.nciul.ac.uk/.

Infine, se ancora sarete indecisi sulla vostra destinazione e corso universitario, ecco che vi consigliamo di controllare l’ultima classifica delle migliori Università dell’Inghilterra e stilata proprio da Top Universities.

Convalidare il titolo di studio italiano in Inghilterra

Specialmente per lavorare nel Regno Unito è possibile che si ponga il problema del riconoscimento di un titolo di studio conseguito in Italia e, per farlo, la prima cosa da fare è procedere con l’equipollenza del titolo in questione con quello inglese.

Questa lista può dare una indicazione delle equipollenze dei maggiori titoli di studio italiani con quelli inglesi:

  1. Scuola Elementare: Primary Education
  2. Scuola Media: General Certificate of Secondary Education (GCSE)
  3. Scuola Superiore: General Certificate of Education (GCE)
  4. Diploma Superiore: Bachelor’s Degree
  5. Laurea (3/5 anni): University Degree
  6. Ingegneria Tecnica: Diploma of Higher Education
  7. Ingegneria Superiore: Engineer’s Degree – Engineering Diploma
  8. Post Laurea: Graduate Certificate (PGCert)
  9. Master: Master’s Degree
  10. Dottorato: Doctorate (PhD)

Dopodiché, se si vuole che venga riconosciuto il proprio titolo di laurea, ad esempio, ci si può rivolgere a UK Naric: una società che emette documenti di riconoscimento circa i titoli di studio stranieri e, tali documenti, possono essere di diversa natura, come ad esempio il:

  • Statement of comparability: la convalida richiesta dalle Università, dai College e dalle Aziende;
  • Career path report: per fornire maggiori informazioni sulla qualificazione straniera conseguita e per fornire eventuali consigli sugli sbocchi di studio e professionali in UK;
  • English language assessment service: molto utile per trovare lavoro e per certificare il proprio livello di conoscenza dell’inglese.

Esperienze e consigli

Com’è studiare in inghilterra e quali sono le esperienze di chi lo ha già fatto o di chi lo sta facendo? Come si possono trovare altri italiani in Inghilterra per studio da contattare ed a cui chiedere consigli utili sulle Università, i corsi di lingua inglese oppure sulle agenzie più serie per studiare in UK?

Per tutte queste domande e molto altro ancora, vi consigliamo di prendere contatti con questi gruppi Facebook e forum di italiani in UK nonché di leggere le nostre interviste: