Le Isole Canarie non rappresentano solo una meta ideale dove trascorrere le proprie vacanze, ma per molti rappresenta il luogo perfetto dove trascorrere la propria vita da pensionati, soprattutto per il clima mite tutto l’anno. Proprio alla luce di questo, le Canarie hanno sviluppato nel tempo strutture e mezzi per far fronte alle più disparate esigenze e necessità di assistenza terapeutica e/o di varia natura assistenziale, servizi molto richiesti proprio per la considerevole presenza di pensionati provenienti da più parti del mondo.

Vuoi lavorare alle Canarie? Leggi la nostra Guida!

Il sistema sanitario delle Canarie è eccellente e preparato ad accogliere diversi milioni di turisti che ogni anno si riversano nelle 7 isole. Il costo dei medici e dei farmaci è di media inferiore del 30%-40% rispetto all’Italia, anche se i tempi di attesa per delle visite specialistiche sono abbastanza lunghi.

Tutti i servizi di assistenza sanitaria sono molto organizzati, strutturati e supportati da personale altamente qualificato. Con la riforma della ZEC (Zona Especial Canaria) dall’inizio del 2015, coloro che desiderano dedicarsi alle attività di assistenza sanitaria, creando magari un Centro e un’apposita infrastruttura, possono fruire (dopo aver istruito specifica richiesta, ottenuto l’Autorizzazione e successivamente ottemperando ai requisiti previsti) di una tassazione agevolata al solo 4%. Una condizione finanziaria che sarà fruibile fino al 2026, anno dopo il quale bisognerà attendere gli esiti della riforma della ZEC stessa, per capire se e in che modo cambieranno le norme.

↦  Vado a vivere alle Canarie ! Leggi qui per sapere come fare ↤

Le Isole Canarie, quindi, rappresentano un luogo in cui poter portare la propria professionalità; infatti, anche i fabbricanti, così come chi progetta i dispositivi elettromedicali, apparecchiature per la riabilitazione, bici e veicoli per la mobilità di persone con handicap, e di tutti gli altri presidi medici, possono essere autorizzati nell’ambito della ZEC. Tutto questo, strategicamente, va visto non solo per rispondere e servire il mercato interno, ma soprattutto in funzione di una visione internazionale della commercializzazione dei propri prodotti.

Come si vive alle Canarie da pensionato? Scopritelo nella nostra guida! ↤

Per concludere anche le aziende che si occupano della sola rappresentanza, intermediazione e/o vendita all’ingrosso di mobilio, suppellettili, apparecchiature, dispositivi e tutto quanto possa necessitare ad un Centro Medico, una Clinica o un Poliambulatorio, possono eventualmente rientrare nella ZEC o sfruttare i benefici offerti dal Regime Economico e Fiscale (REF) delle Canarie.

▶ Sogni le Isole Canarie? Scopri come investire o aprire un'attività a Fuerteventura! ☀

E’ consigliabile però, affidarsi sempre a professionisti del settore che possano fornire utili suggerimenti e valide indicazioni su come procedere a livello burocratico ed amministrativo per poter accedere alle suddette agevolazioni, oppure su come poter beneficiare del particolare Regime Economico e Fiscale delle Canarie con modelli e soluzioni alternative alla ZEC (che prevede specifici requisiti) di pianificazione fiscale.

InfoCanarie dal 1999 rappresenta una di queste realtà.

Fabio Chinellato CEO InfoCanarie

infocanarie@infocanarie.com

www.infocanarie.com