Fare il medico in Spagna: Andrea De Ferra

Alternativa vincente: ecco come questo giovane medico definisce la scelta di trasferirsi a Maiorca. Una decisione che prospetta una possibilità diversa rispetto a quella che gli avrebbe riservato una vita in Italia, che sarebbe stata scontata e abitudinaria.

Andrea De Ferra, dottore romano di origine maiorchine, ormai si è stabilito a Maiorca dove ha trovato grandi soddisfazioni in campo lavorativo e personale. Dopo la laurea in Medicina all’Università di Tor Vergata, decide di scommettere sul coraggio e trasferirsi sull’Isola per fare un’esperienza all’estero. Questa avventura è talmente gratificante che decide di mettere radici in questo posto, da cui non ha più voglia di tornare. I luoghi, dice, dove si premia la meritocrazia sono anche i luoghi in cui si ha la maggior possibilità di crescita. È proprio questa la ragione che lo porta a consigliare a tutti i giovani di fare un’esperienza all’estero: che sia di pochi mesi o pochi anni non importa. È fondamentale cambiare la propria prospettiva e far valere la formazione di una preparazione universitaria, quella italiana, che è veramente altissima.

☞ Scopri come cercare lavoro in Spagna: opportunità, offerte e consigli

La scelta di diventare medico non è stata casuale: fin da piccolo si è sempre sentito molto attratto da questo mondo. È proprio questa passione che ha nel cuore che lo porta a scommettere su di sé e lo fa decidere di portare a termine questo cambio di vita così drastico, ma anche così soddisfacente. Naturalmente, tra Roma e Maiorca le differenze per quanto riguarda questo lavoro sono sostanziali: il medico che si forma e studia a Roma è abituato a lavorare in una città che è caotica, con molto stress. A Maiorca la medicina è diversa: il lavoro è prevalentemente di prevenzione. È importante quindi per il medico cambiare il proprio punto di vista: la medicina preventiva implica cambiare la mentalità e fare aggiornamento costante. Permette anche di dedicarsi ai pazienti con più attenzione: se non c’è stress né caos, anche il lavoro del medico diventa più sostenibile ed il risultato è che si può lavorare meglio.

✮ Se sogni la penisola iberica, scopri la nostra guida per vivere in Spagna! ✮

Andrea ci spiega anche la differenza fra i due grandi enti che si dividono la sanità in Spagna: le cliniche pubbliche e le cliniche private. La maggior parte della popolazione comunque predilige  le assicurazioni mediche private. Questa decisione si fonda su ragioni economiche: questo tipo di assistenza costa meno di 100 euro al mese e ha una copertura totale per un servizio che è decisamente buono, veloce ed efficace. Tuttavia, anche la sanità pubblica è molto valida. Non è un caso: se una consistente fetta della popolazione decide di avvalersi del servizio privato, quello pubblico si alleggerisce. Come conseguenza le liste d’attesa diventano meno lunghe e la qualità delle prestazioni migliora.

☞ Leggi la nostra Guida completa per andare a vivere a Maiorca!

Italia e Spagna hanno quindi un settore sanitario che è considerevolmente differente. In Spagna, se si va in una clinica privata il servizio è immediato, e pagando l’assicurazione non c’è bisogno di pagare nient’altro. In un ospedale pubblico, il famoso “ticket” che si deve pagare in Italia per l’assistenza medica non esiste. Questa è una comodità che esiste proprio grazie al fatto che l’ospedale non è sovraccarico. Si torna sempre sullo stesso concetto: il medico, così come le cliniche, devono prestare un servizio che si fonda soprattutto sulla qualità. Andrea invita anche i colleghi a tentare: non è difficile fare il medico in Spagna. Quella burocrazia che tanto spaventa gli italiani, in Spagna non è altro che una piccola attesa: sono pratiche che nella penisola iberica sono state più che consolidate. La burocrazia quindi è una paura infondata. Inoltre ci ricorda l’importanza di avere un medico di fiducia: è un ottimo appoggio quando non si sa bene cosa fare per una qualsiasi emergenza e fare qualche visita per trovare quello giusto, in fondo, non costa niente.

☀ Vuoi investire alle Baleari? Scopri come aprire un'attività a Palma di Maiorca! ☜

Se avete trovato interessante la storia di Andrea potete contattarlo presso la struttura privata Clinic Balear di Soller.

Oppure: Telefono:+34 684377805 Mail: andresdeferra@hotmail.es

Per conoscere meglio Maiorca e le possibilità che offre:

www.isoladimaiorca.com