Sudafrica: incentivi agli investimenti immobiliari

Il Sud Africa si presenta come un mercato dalle caratteristiche uniche, nel quale infrastrutture tipiche di economie sofisticate si fondono con una economia di mercato dalle dimensioni notevoli.

Con i suoi 43 milioni di consumatori ed un alto tasso di crescita della popolazione, il mercato sudafricano è un mercato in espansione, giovane, con un potere d’acquisto crescente ed un’alta propensione al consumo.

Cartina Sud Africa investimenti immobiliari

Un recente studio sulle destinazioni mondiali degli investimenti ha collocato il Sud Africa al quinto posto tra i Paesi emergenti, prendendone in considerazione l’elevato livello qualitativo delle infrastrutture, la sofisticazione dei mercati finanziari e dei servizi collegati (la borsa di Johannesburg è una delle 15 maggiori del mondo), gli standard di qualità di livello europeo e la specializzazione della ricerca tecnologica.

A tali fattori vanno sommati la percezione di un governo stabile e di una politica economica solida, l’ampia gamma di opportunità per gli investitori stranieri e la posizione geografica che rende il Paese strategico ai fini dell’accesso ai mercati stranieri.

→ Ti piacerebbe investire in Africa? Scopri come comprare casa o aprire un'attività in Senegal! ☼

Non va poi sottovalutato che il Paese presenta costi in generale molto più limitati rispetto all’Europa o ad altri Paesi emergenti.

La partecipazione del Sud Africa ad accordi commerciali internazionali, nonché l’esistenza di infrastrutture (strade, ferrovie, aeroporti e porti commerciali) i cui standard sono assimilabili a quelli europei, non solo favoriscono i rapporti tra il Sud Africa ed il resto del continente, ma conferiscono al Paese un ruolo centrale di raccordo tra l’Europa, l’Asia e le Americhe.

Immobili Sud Africa investimenti immobiliari

Da un recente studio delle valutazioni di rischio delle economie dei maggiori paesi emergenti fornite da Moody’s e Standard & Poor’s (S&P), appare che il Sud Africa è l’unico Paese ad aver migliorato il suo “rating” tra i paesi considerati (Argentina, Brasile, Cile, Messico, Sud Africa, India, Cina, Malesia, Indonesia e Corea del Sud).

Secondo entrambe le agenzie, il rischio complessivo delle obbligazioni sudafricane (in moneta locale o in valuta estera, a breve o lunga scadenza) ed il rischio derivante dalla Bilancia dei Pagamenti sono più alti solamente di quelli del Cile.

Allo stesso livello del Sud Africa ci sono Messico, Corea.

Più rischiosi sono l’Indonesia, il Brasile, e l’Argentina.

La SACE considera il Sud Africa nella categoria rischio paese 3.

Gli investimenti esteri giocano un ruolo determinante e strategico per lo sviluppo del sistema industriale sudafricano e per l’assorbimento di manodopera.

Immobili Sud Africa investimenti immobiliari

Mentre valuti se investire in Sud Africa, Santo Domingo o Australia, scarica lo stress mentale su Professione Casinò, il portale informativo sui casino online e i bookmaker internazionali certificati AAMS e operanti nel pieno rispetto della legislazione italiana.

Allo scopo di incentivare l’afflusso di capitali stranieri verso investimenti produttivi il Governo ha predisposto una serie di agevolazioni fiscali, finanziarie, tariffarie ed all’export, soprattutto a favore dello sviluppo delle PMI.

☞ Leggi la nostra Guida per andare a vivere, lavorare o investire in Africa

Secondo il South african tourism, il settore immobiliare è tra quelli che più hanno contribuito allo sviluppo economico nel 2009. Raggiunto dall’onda che dal 2005 ha gonfiato i prezzi di mezzo mondo, anche il Sud Africa ha registrato aumenti del 20%, per poi stabilizzarsi da due anni a questa parte.

Ma, con la complicità di un cambio favorevole (un euro vale 9,5 rent), le transazioni e le locazioni sono tuttora interessanti per chi viene da fuori. I Mondiali di Calcio del 2010 si svolgeranno negli stadi sudafricani, alcuni dei quali sono in costruzione così come altre strutture e infrastrutture in tutto il Paese, con una inevitabile crescita in termini di valore.

Immobili Sud Africa investimenti immobiliari

A Cape Town i prezzi delle case hanno registrato a Gennaio una crescita del 23% rispetto allo stesso mese di un anno fa, secondo le stime del Residential property price range (Rppr) stilato dal Cape property services.

«Gran parte degli stranieri che acquistano una seconda casa in Sud Africa sceglie questa città – spiega Ann Davis di Pam Golding – spendendo tra un milione e due milioni e mezzo di rent (100mila-260mila euro circa), sufficienti per una bella casa».

SITI DA CONSULTARE:

www.southafrica.net: Ente del turismo sudafricano

www.sace.it