I migliori strumenti per imparare e tradurre le lingue online

Per imparare una lingua straniera ci vuole molta pazienza e dedizione ma non è sempre vero che è necessario studiare all’estero oppure frequentare corsi di lingua costosi e che, il più delle volte, vi costringeranno a ridimensionare la vostra giornata lavorativa o di studio e trovare per forza il tempo per frequentare le lezioni.

Esistono infatti alcuni strumenti per le lingue online che possono essere utilizzati nell’apprendimento delle lingue straniere e che vi aiuteranno a mantenere sempre fresca la vostro conoscenza di una o più lingue e a migliorarle notevolmente. Non solo. Molti di questi strumenti per lingue si rivelano metodi utili su come migliorare il listening e tenersi sempre in esercizio anche con la conversazione.

Oggi, inoltre, con le lingue si lavora e ci si interfaccia. A tutti sarà capitato di ricevere oppure di dover scrivere una e-mail in inglese piuttosto che in spagnolo e tedesco. Oppure di dover tradurre importanti documenti e ricerche, di parlare in chat con fornitori esteri. Insomma le occasioni, soprattutto con l’avvento del web, di parlare e scrivere in altre lingue si sono moltiplicate.

In questo approfondimento vogliamo indirizzarvi sui migliori strumenti per le lingue, per impararle e per tradurle. Scoprite insieme a noi come può essere facile studiare le lingue online.

Gli strumenti e i siti per imparare le lingue: TOP 8

1. Duolingo 

È uno dei siti web più popolari per imparare gratuitamente una nuova lingua. Progettato principalmente per gli appassionati, Duolingo inizia insegnandovi le parole più elementari nella lingua che preferite. Una volta che avete familiarità con le parole, seguono semplici frasi. È il modo più naturale di apprendere le lingue online gratis rispetto a un processo di apprendimento standard.Oltre ad essere uno dei migliori strumenti per le lingue gratis, la forza di Duolingo è nel modo in cui presenta il materiale. Passerete attraverso lezioni con madrelingua, seguite da quiz per aiutarvi a rafforzare il vostro apprendimento.

L’app vi ascolta parlare in modo che possa determinare come state procedendo. Utilizza anche la ripetizione distanziata (in cui rivedete il materiale precedente a intervalli gradualmente decrescenti) per aiutare a rafforzare il vostro apprendimento.

Tipo: sito web e app

Lingue: Inglese, spagnolo, francese, tedesco

Tratto distintivo: ogni lezione è come un gioco e permette di migliorare in fretta

Prezzo: gratuito

 

2. Busuu.com

Questo portale è studiato in modo da fornire una suddivisione per lingue e in unità (comprensione, scrittura e grammatica) che permette a moltissimi utenti online di cominciare da zero a studiare una lingua straniera. Dodici le lingue disponibili e sempre più utenti che utilizzano questa piattaforma online.

Tipo: sito web e app

Lingue: Inglese, spagnolo, francese, tedesco, portoghese, cinese, giapponese, polacco, russo, turco e arabo

Tratto distintivo: piani di studio personalizzati e il riconoscimento vocale

Prezzo: a pagamento

3. Fluentify

Tra gli strumenti per imparare le lingue online c’è Fluentify, social network che collega gli studenti di lingue straniere di tutto il mondo, ad esempio chi sta frequentando corsi di inglese a Londra con chi è in Italia, e permette a chiunque di esercitarsi e mantenere la conoscenza di una lingua in modo facile, veloce e gratuito.

Le sessioni di apprendimento sono molto brevi, una trentina di minuti, in cui due persone s’interfacciano e chiacchierano del più e del meno tenendo allenate le proprie abilità conversazionali in una lingua straniera.

Inoltre, grazie a Fluentify chiunque può essere un insegnante di madrelingua e guadagnare soldi online per tutte le volte che si aiuta qualche studente.

Tipo: sito web e app

Lingue: Inglese

Tratto distintivo: la presenza di un tutor e video lezioni

Prezzo: a pagamento

 

4. Forvo

Questo sito web è lo strumento utile a coloro che vogliono perfezionare la loro conoscenza di una lingua straniera lavorando anche sulla pronuncia delle parole per essere sempre più comprensibili e aumentare il proprio livello di apprendimento. Il database di Forvo è molto ricco, potrete trovare alcune delle lingue più utili da imparare e il suo utilizzo è completamente gratuito.

Tipo: sito web

Lingue: pronunce audio in più di 390 lingue

Tratto distintivo: migliora la pronuncia delle parole

Prezzo: gratuito

5. Lang-8

Consente a chi sta imparando le lingue di entrare in contatto con altri studenti di lingue di 180 Paesi. Si basa sulla correzione dello scritto da parte dei madrelingua. È quindi indicato soprattutto per chi deve scrivere compiti e tesine  per la scuola, l’università o anche per lavoro in modo molto corretto in una lingua diversa.

Tipo: sito web

Lingue: giapponese, inglese, spagnolo, francese, tedesco, portoghese, russo, polacco, croato, arabo, cinese semplificato e cinese tradizionale, coreano, thailandese, svedese, tagalog, malese, indonesiano, italiano

Tratto distintivo: i parlanti nativi correggeranno i vostri scritti e vi aiuteranno a migliorare e voi potrete fare lo stesso con loro

Prezzo: gratuito

 

6. FluentU

A differenza di altri strumenti per la lingua, FluentU vi insegna nuove lingue usando i video. I filmati sono vari, ad esempio video musicali o semplicemente una persona che parla. Tutti hanno didascalie interattive per aiutarvi a imparare la lingua.

Le didascalie sono presentate in entrambe le lingue (quella che conoscete e quella che state cercando di imparare) ed è possibile passare con il mouse su qualsiasi parola per comprenderne il significato. I quiz interattivi vi aiutano a misurare i vostri progressi. FluentU, inoltre, rientra tra gli strumenti per imparare le lingue mentre si dorme, basterà indossare le cuffiette e ascoltare i video durante il sonno.

Tipo: sito web

Lingue: inglese, spagnolo, francese, cinese, giapponese e tante altre

Tratto distintivo: imparare le lingue attraverso video, anche mentre si dorme!

Prezzo: gratuito

7. Memrise

Memrise è un altro dei siti per imparare le lingue. Simile a Duolingo, apprenderete una lingua giocando a giochi di parole che vi aiutano a memorizzare la lingua con facilità. Usando le app, potrete continuare ad apprendere anche in viaggio: è supportata infatti la modalità offline.

Tipo: sito web e app

Lingue: 16 corsi di lingua

Tratto distintivo: apprendere la lingue con giochi di parole

Prezzo: a pagamento

 

8. Babbel

Babbel adotta un approccio personalizzato per imparare una lingua online. Invece di iniziare con le stesse parole di tutti gli altri, potete scegliere voi un argomento: lavoro, cibo, viaggi e stile di vita. Babbel è tra gli strumenti per imparare le lingue con il web che offre dialoghi interattivi, basati su situazioni e temi realistici. Grazie al sistema di riconoscimento vocale potrete esercitare la pronuncia senza paura di sbagliare.

Potrebbe interessarti anche → 🎬 Migliori serie TV e film per imparare l'inglese 🇬🇧

Tipo: sito web e app

Lingue: danese, francese, indonesiano, inglese, italiano, norvegese, olandese, polacco, portoghese brasiliano, russo, spagnolo, svedese, tedesco e turco

Tratto distintivo: esercizi di conversazione e dialoghi realistici

Prezzo: a pagamento

Gli strumenti e i siti per tradurre le lingue: TOP 8

Il web è ricco di strumenti per studiare le lingue, per impararle e non solo. Internet offre anche numerosi siti per tradurre. Non tutti gli strumenti per la traduzione delle lingue online sono uguali. Alcuni sono semplici convertitori di lingue altri, invece, traducono interi testi, altri ancora sono meno dettagliati e servono solo per tradurre singole parole. Vediamoli insieme.

1. Google Translate

È il traduttore gratuito per eccellenza. Traduce il testo inserito, nonché documenti e intere pagine web. Google Translate eccelle quando si ha necessità di tradurre singole parole o intere frasi per vedere come appaiono o suonano in un’altra lingua.

Funziona bene anche se avete bisogno di parlare con qualcuno quando nessuno dei due è in grado di capire l’altra lingua. Basta digitare e guardare la traduzione apparire a destra.

Ad oggi rappresenta il convertitore di lingue tra i più utilizzati, anche perché è in grado di tradurre le lingue più parlate al mondo. Una delle migliori caratteristiche di Google Translate è, infatti, la sua capacità di determinare con precisione la lingua del testo digitato, e di tradurlo immediatamente in una lingua comprensibile. Questo è molto utile se non si conosce la lingua di origine.

Tipo: sito web

Lingue: più di cento lingue

Tratto distintivo: traduzione simultanea

Prezzo: gratuito

 

2. Cambridge Dictionary

Per chi è alla ricerca di un traduttore inglese-italiano affidabile e gratis, allora il Cambridge Dictionary è ciò che fa per voi. Si tratta, infatti, di uno degli strumenti per le lingue inglese e italiano che oltre a offrirvi la traduzione e il significato delle parole, ha dedicato una sezione del suo sito anche alle traduzioni di testi fino a 160 caratteri alla volta, per un massimo di 2mila caratteri al giorno.

Tipo: sito web

Lingue: inglese

Tratto distintivo: traduzione di singole parole e di testi inglese-italiano

Prezzo: gratuito

 

3. Reverso

Perfetto da portare sempre con sé, si scarica sul cellulare, Reverso è da molti considerato il miglior traduttore italiano-inglese. Rappresenta, sicuramente un ottimo strumento gratuito tramite cui si possono tradurre istantaneamente parole e frasi dall’inglese all’italiano. Consente di ascoltare la pronuncia e molto altro ancora.

Tipo: sito web e app

Lingue: inglese, francese, spagnolo, polacco, portoghese, turco, russo, arabo, ebraico, coreano, cinese, giapponese, olandese, rumeno

Tratto distintivo: traduzione nel contesto e controllo ortografico

Prezzo: gratis

4. Linguee.com

Un ottimo traduttore per le frasi da inglese e italiano, Linguee.com permette non solo di cercare il significato delle parole, ma anche il loro uso in un contesto specifico grazie a milioni di traduzioni affidabili e disponibili in tutto il web. Molto comoda anche l’app da portare sempre con sé durante i viaggi all’estero.

Tipo: sito web e app

Lingue: inglese, tedesco, spagnolo, francese, olandese, portoghese, polacco, svedese, danese, finlandese, greco, ceco, rumeno, ungherese, sloveno, bulgaro, lituano, lettone, estone, maltese

Tratto distintivo: esempi nella lingue di origine e traduzione

Prezzo: gratuito

 

5. Deepl

Se cercate un ottimo traduttore francese-italiano gratis, Deepl è tra gli strumenti per le lingue italiano-francese più apprezzati, tanto che il quotidiano Le Monde scrive: «DeepL ha surclassato gli altri servizi grazie alle sue frasi più “francesi”». Il sito permette la traduzione anche in altre lingue, ma si rivela funzionale soprattutto come traduttore di frasi dall’italiano al francese.

Tipo: sito web e app

Lingue: francese, inglese, tedesco, spagnolo, portoghese, olandese, polacco e russo

Tratto distintivo: rileva automaticamente la lingua del testo inserito

Prezzo: gratis e/o a pagamento

6. Webtran

Un traduttore gratuito italiano-francese di parole e frasi. Per tradurre dall’italiano al francese, non dovrete far altro che inserire il testo nel modulo e fare clic sul pulsante “Traduci”. Il testo tradotto in francese comparirà nella finestra inferiore.

Tipo: sito web

Lingue: permette la traduzione di 102 lingue in qualsiasi combinazione. Tra le lingue supportate ci sono: albanese, inglese, arabo, afrikaans, bielorusso, bulgaro, gallese, ungherese, vietnamita, gallego, olandese, greco, danese, ebraico, yiddish, indonesiano, irlandese, islandese, spagnolo, italiano, catalano, cinese, coreano, lettone, lituano, macedone, malese, maltese, tedesco, norvegese, persiano, polacco, portoghese, romeno, russo, serbo, slovacco, sloveno, swahili, tagalog, thai, turco, ucraino, finlandese, francese, hindi, croato, ceco, svedese, estone e giapponese

Tratto distintivo: facile da usare

Prezzo: gratuito

 

7. Free Translation

Servizio gratuito, Free Translation permette all’utente di cimentarsi nella traduzione di moltissime lingue, ma convertendo il testo in sole cinque: inglese, francese, portoghese, spagnolo e italiano. Viene usato come traduttore di frasi da italiano a spagnolo e si rivela uno degli strumenti per le lingue italiano-spagnolo più gettonati.

Tipo: sito web

Lingue: francese, inglese, spagnolo, portoghese

Tratto distintivo: offre la traduzione vocale online in varie lingue

Prezzo: gratuito

8. Bing Microsoft Translator

Ammette testi da massimo cinquemila battute e consente anche di tradurre pagine web. Supporta oltre 60 lingue, è gratuito e permette di ascoltare la traduzione.

Tipo: sito web e app

Lingue: 60 lingue diverse

Tratto distintivo: è possibile ascoltare la traduzione

Prezzo: gratuito

In conclusione

Gli strumenti per le lingue online sono molti e diversi. Certo qualcuno potrebbe obiettare: “ma vuoi mettere studiare spagnolo a Madrid piuttosto che imparare la lingue sul web?”.

Studiare una lingua sul posto ha sicuramente i suoi vantaggi, ma non sempre è possibile farlo. Ed ecco allora che internet diventa uno strumento prezioso per l’apprendimento delle lingue, per aiutarci nella traduzione, ma soprattutto per migliorarci e tenerci sempre in allenamento nella pronuncia e nella conversazione anche quando abbiamo seguito un corso all’estero e non vogliamo perdere i progressi fatti.