Quali sono le lingue più utili da imparare

Quali sono le 5 lingue più utili da imparare non solo per ottenere un buon stipendio ma anche per avere più possibilità nel mondo del lavoro? Lasciando da parte l’inglese, ecco la classifica:

Ti potrebbe interessareTOP 16 Strumenti per le lingue: come imparare le lingue Online ✌

1. Tedesco

Il tedesco è noto per essere una lingua molto ostica, specialmente per noi italiani, però è anche conosciuta come una delle lingue capaci di migliorare la vostra carriera incredibilmente. Non solo la vostra carriera ma persino il vostro portafoglio!

Potrebbe stupirvi ma è la lingua a cui si correlano i guadagni più elevati, persino di più di chi conosce il mandarino, il giapponese o il russo. Dopo tutto, la Germania è una delle tre potenze europee e questo significa che la sua lingua è uno dei fattori più impattanti sia sul curriculum sia sulle possibilità di lavoro e carriera.

2. Francese

Con oltre 200 milioni di persone in 5 continenti del Mondo, il francese è la seconda lingua più utile da imparare.

Curiosità: Scopri la Classifica Ufficiale delle 25 Lingue più parlate al Mondo!

A prima vista, il francese può sembrare essere una lingua parlata solo da coloro che vivono in Francia, ma in realtà è la seconda lingua più studiata dopo l’inglese! Saper parlare francese apre le porte alle società francesi, non solo in Francia, ma in quasi tutto il Mondo – Canada, Svizzera, Belgio, Nord Africa e Africa sub-sahariana, e anche moltissime isole esotiche e paradisiache dei Caraibi e non solo.

Per gli studenti che cercano di perseguire il sogno di un Master o un MBA, sapere il francese può essere un enorme vantaggio.

3. Spagnolo

Negli ultimi dieci anni, saper parlare lo spagnolo non è stato solo un vantaggio per chi cerca lavoro, ma è diventata anche una necessità se si vive in certe parti del Mondo, ad esempio gli Stati Uniti o nell’Europa stessa dove lo spagnolo è la lingua straniera più studiata e scelta dagli studenti.

Non importa quale settore sia di vostro interesse, imparare lo spagnolo è fondamentale se vi interessano i mercati emergenti del Sud America o del Centro America, come Messico, Cile o Colombia.

Infine, ecco la ciliegina sulla torta: lo spagnolo è la lingua più semplice da imparare per un italiano!

4. Mandarino

Non è un segreto che la Cina è una delle nuove economie dominanti del Mondo. Se amate le sfide e il mondo orientale, allora Cina è la vostra miniera di opportunità.

Potrebbe interessarti anche → 🧐 Quali sono le lingue più difficili al mondo? 📚 

Secondo la società di ricerca Ascentator, le possibilità per chi desidera lavorare per multinazionali cinesi o estere in Cina è aumentata del 35% per cento rispetto agli anni precedenti.

Unico neo: a differenza dello spagnolo, il mandarino è una lingua un po’ complicata da imparare ma, una volta superato l’ostacolo, in Cina e in molte altre parti dell’Asia avrete a disposizione un ottimo passepartout.

5. Arabo

Il mondo arabo è conosciuto come una delle regioni più ricche del mondo, con più di 600 bilioni di dollari di PIL. La dimensione dell’economia del Medio Oriente, nel suo complesso, è aumentata di circa il 120% negli ultimi anni.

A causa della abbondanza di opportunità in Medio Oriente, la lingua araba è diventata di fondamentale importanza nel mondo degli affari e per chi desidera fare carriera. Coloro che parlano l’arabo hanno la possibilità di sviluppare una carriera internazionale in una varietà di industrie: istruzione, finanza, giornalismo, servizi agli stranieri e molto altro.

Anna Scirè Calabrisotto