Dimenticate la Brexit, trasferirsi in Inghilterra conviene ancora. Poco importa se bisogna affrontare qualche lungaggine amministrativa, qui la disoccupazione sta diminuendo e negli ultimi mesi si è assestata al 7,4%. In tanti continuano a preferire Londra per le numerose opportunità presenti e la dinamicità del mercato lavorativo. Trovare un’occupazione per sbarcare il lunario e iniziare a conoscere questa metropoli non è affatto difficile. Camerieri, baristi nei caffè o nei ristoranti italiani. Per chi vuole un’occupazione temporanea, in attesa di meglio, a Londra c’è l’imbarazzo della scelta. Inoltre, a differenza dell’Italia, qui si intravede un futuro e una possibilità di crescita.

 EXTRA! ✎ Le nostre linee guida su come scrivere un buon curriculum di lavoro

Adesso per aiutare gli italiani che decidono di lavorare a Londra ci pensa un’app. Si chiama “Sonicjobs” ed è la soluzione più immediata per trovare lavoro nel mondo della ristorazione e del retail nella capitale inglese. Ogni settimana sono migliaia le persone che cercano un impiego con l’app, e una su tre riesce a trovarlo in circa due giorni. Chi viene dal resto d’Europa e del mondo rappresenta la maggior parte della comunità di utenti e, tra questi, più della metà sono italiani e spagnoli tra i 18-28 anni.

☞ Investimenti all'estero? Scopri come fare per aprire un'attività a Londra! ♕

Tra i co-founder c’è anche un’italiana Francesca Boccolini, da tre anni a Londra per lanciare la sua start-up nel cuore della City. Utilizzare l’app è semplicissimo, basta scaricarla dal PlayStore di Google creare un profilo e poi selezionare i vari lavori disponibili. Tante le posizioni che è possibile trovare sull’app nel settore della ristorazione. Categorie come chef o chef de partie sono tra le più richieste. Il guadagno può andare dagli 8/10 pound all’ora. Bene anche per i camerieri nei ristoranti, pub o catene come Starbucks ad esempio.

✔ Come si vive e quanto costa vivere a Londra? Ve lo raccontiamo nella nostra guida! ✔

Uno dei vantaggi dell’app è che consente di trovare lavoro anche se non si ha esperienza. Ci sono, infatti, molte posizioni per chi non ha alcun tipo di esperienza e vuole guadagnare velocemente per pagarsi l’affitto. In questo senso posizioni come “food runner” o in cucina come “kitcken porter” sono ideali per stranieri che vanno a Londra e che hanno bisogno di trovare un lavoro subito pur non avendo alcun tipo di esperienza nel settore. Naturalmente essere già sul posto velocizza il meccanismo di offerta e domanda e consente di concludere il tutto anche in 24 ore. Se state dunque pensando di trasferirvi a Londra, non perdete tempo e scaricate Sonicjobs. Il lavoro è a portata di smartphone.

 Trovare lavoro a Londra: scopri nella nostra guida come fare ✔

http://sonicjobs.co.uk/