La storia di Aldo e Roberta, italiani nella Repubblica Dominicana

Riceviamo da Aldo e Roberta, Repubblica Dominicana

Come sono volati!!! Eppure mi guardo alle spalle e rimango stupefatto di come sia migliorato il nostro stile di vita e di quante cose siamo riusciti a fare in questo paese partendo da zero.

Una breve sintesi per chi non ci conosce, mi chiamo Aldo Breda ex agente di commercio, assieme alla mia compagna Roberta Contessi ex parrucchiera abbiamo lasciato il nostro bel Friuli per andare a vivere ai Caraibi. Le motivazioni della nostra scelta sono molte, ma ciò che conta oggi sono i risultati ottenuti da quella decisione di intraprendere un sentiero nuovo e crearlo a nostro piacimento.

▶ Scopri la Guida Definitiva per andare a vivere a Santo Domingo

Abbiamo creato www.caraibicasa.com agenzia immobiliare e di costruzioni, offrendo un servizio personalizzato e mirato alle esigenze di ogni singola persona. Sempre più famiglie di connazionali ci chiedono aiuto per trasferirsi, scegliere la scuola per i figli, aprire un conto bancario, trovare la nuova casa, ecc…

La Repubblica Dominicana detiene il primato di Paese più felice dell’America Latina con l’88% di persone soddisfatte della propria vita, questo lo riscontriamo tutti i giorni nei meravigliosi sorrisi di questo popolo che ci contagia rallegrando la nostra esistenza. Quando verrete a trovarci prima del rientro in Italia ci saranno solo due reazioni:

☞ Cerchi un lavoro a Santo Domingo? Ecco i consigli! ☜

1. Bella vacanza ma non vi interessa questo stile di vita

2. Partirete solo fisicamente e qui lascerete il vostro cuore e la vostra mente perché dimenticare questa realtà sarà impossibile, questo era successo a noi 20 anni fa!!!

Dodici milioni di passeggeri sono atterrati nel 2015, l’andamento turistico è in costante crescita con un più 8% nel 2015 ubicandoci al primo posto come meta turistica nei Caraibi. Da soli tre mesi nella costa nord Provincia di Puerto Plata è stato inaugurato il nuovo porto turistico Carnival crociere costato 92 milioni di dollari, attualmente è il più moderno e grande dell’isola ed in soli 4 mesi riceverà più di 400.000 crocieristi.

caraibi casa - repubblica dominicana

Il Pil della Repubblica Dominicana è cresciuto del 7,1% nel corso del 2014, registrando il miglior risultato tra i Paesi dell’America Latina grazie ad un andamento ottimo dei settori turismo, manifatturiero e delle costruzioni.

In conclusione possiamo dirvi di non credere a niente di tutto ciò che vi abbiamo raccontato, ma venite a verificare con i vostri occhi e poi deciderete se potrete tracciare il vostro nuovo sentiero in questa meravigliosa isola, al nostro fianco se vi farà piacere.

Buona vita a tutti, Aldo e Roberta.