Case in affitto in Portogallo per pensionati: ecco come cercare

A cura di Enza Petruzziello

Stai pensando di trasferirti in Portogallo? Il tuo ex collega già ci vive, godendosi il meritato riposo dopo anni di lavoro in Italia? Hai sentito parlare delle sue splendide coste, del clima mite e della sua gente accogliente? Bene, questo allora è proprio l’articolo che fa al caso tuo.

Noi di Voglio Vivere Così più volte ti abbiamo parlato dei vantaggi di vivere in Portogallo da pensionato, raccontandoti anche le storie di quanti si sono trasferiti lì mettendo radici a Lisbona piuttosto che a Porto, Faro o Madeira.

Sono i tanti pensionati all’estero che ogni anno lasciano il Bel Paese alla ricerca di posti più caldi ma soprattutto economicamente vantaggiosi. Una delle destinazioni più gettonate degli ultimi tempi, considerato da tutti il nuovo paradiso dei pensionati, è proprio il Portogallo.

La possibilità di non pagare le tasse sul proprio assegno mensile per ben 10 anni grazie alla legge n.249/2009 del 23 settembre 2009, infatti, rende il paese lusitano una destinazione ideale per gli over 65 alla ricerca di un buen retiro. Questo naturalmente negli anni ha spinto migliaia di over 60 a stabilirsi qui. Basti pensare che solo a Lisbona, la capitale, ci sono circa 50mila pensionati provenienti da tutto il mondo che ogni anno portano un introito di 2 miliardi.

In particolare è la regione dell’Algarve a essere un piccolo paradiso per chi decide di trasferirsi in Portogallo. I pensionati in Algarve possono contare su un costo della vita basso, su bollette irrisorie, su un sole che splende tutto l’anno e praticamente su riscaldamenti inesistenti.

Piace molto anche Madeira che ad oggi ospita circa 150 nostri connazionali. Conosciuta per essere l’isola dell’eterna primavera grazie al suo clima tropicale è perfetta per viverci tutto l’anno.

Risparmiare sulle tasse, però, non è il solo incentivo per quanti stanno pensando a un trasferimento in Portogallo. Il costo della vita è inferiore anche per bollette, cibo e trasporti e per gli affitti. E proprio su questi ultimi che si risparmia moltissimo.

L’affitto mensile per un appartamento con 1 camera da letto nel centro di Lisbona costa quasi il 30% in meno rispetto a Milano. Secondo le ultime stime, mediamente il costo per affittare un appartamento in Portogallo è di 500/700 euro al mese, compreso acqua, gas ed elettricità.

Mentre si arriva a toccare quasi il 58% di risparmio se parliamo di prezzo di vendita al metro quadro per un appartamento nel centro della capitale portoghese.

Con l’afflusso di turisti e la grande sponsorizzazione che il paese sta avendo in questi anni, i prezzi però stanno crescendo e aumentando molto. Ciò che possiamo però affermare è che alcuni prodotti o servizi in Portogallo costano meno che in Italia, altri invece hanno un prezzo molto simile o superiore.

Molto dipende dallo stile di vita, dalle esigenze personali e dalla zona dove si vive, tenendo ben presente che alcune zone essendo mete turistiche tutto l’anno – pensiamo all’Algarve – possono risentire di costi più alti rispetto all’entroterra.

costo case portogallo

Come funzionano gli affitti in Portogallo per i pensionati

Il Portogallo offre diverse case in affitto per pensionati. Per il pensionato che cerca casa in affitto in Portogallo trovare una prima sistemazione, dunque, non sarà difficile.

Più complicato trovare un appartamento e in generale una sistemazione a lungo termine, soprattutto per ciò che concerne le case in affitto in Portogallo sul mare.

Queste sono le zone più gettonate e i proprietari affittano soprattutto per pochi mesi, quelli appunto di maggior affluenza turistica quando i prezzi crescono.

Tenerle occupate tutto l’anno non conviene. La legge portoghese sugli affitti è abbastanza sbilanciata verso i padroni di casa, e funziona come un deterrente per chi non sarebbe in grado di liberarsi dell’affittuario alla fine di un contratto.

▶ Scopri la guida per trasferirsi a vivere in Portogallo: tutte le cose da sapere sul paese lusitano

Gli affitti a breve termine, in ogni caso, potrebbero essere utili nei primi tempi, mentre si cerca la sistemazione definitiva, anche se ovviamente in proporzione costano di più, in particolare nei periodi di alta stagione.

Per un appartamento da una o due camere ammobiliato, il costo varia dai 600 ai 900 euro al mese, con uno o due mesi di caparra. L’affitto si paga solitamente un mese in anticipo.

costo delle case portogallo

Case in affitto economiche in Portogallo per pensionati italiani

In Portogallo si trovano anche case in affitto a 400 euro, ma soprattutto in bassa stagione. In Algarve, la regione più gettonata dagli over 65, il costo di un bilocale varia mediamente dai 400 ai 500-550 euro al mese in base alla vicinanza al mare.

Per un trilocale il prezzo parte da 500 euro e può arrivare a 750. Recentemente però alcuni annunci di affitto appartamento a Quarteira e Vilamoura hanno riportato un prezzo di € 900-1000 al mese fino a € 1400 per appartamenti o nuovi e in contesti di lusso con garage privato e piscina.

Un’altra soluzione potrebbe la convivenza, cioè affittare la stanza in un appartamento. Ma vale soprattutto per i giovani, i pensionati in Portogallo naturalmente cercano case indipendenti.

In ogni caso niente paura. Visto il numero crescente di nostri connazionali che si stanno trasferendo qui – ad oggi se ne contano circa 8.733 secondo l’ultimo rapporto Aire – sono nate anche diverse agenzie che li aiutano e supportano in questo cambiamento: dai documenti burocratici fino appunto alla ricerca di un alloggio.

Agenzie immobiliari e portali online per trovare casa in Portogallo

Il Web è un ottimo punto di partenza per cercare la tua prossima casa o appartamento in Portogallo e, per cominciare, puoi scegliere di fare una ricerca su questi portali:

Dopodiché, ecco alcune agenzie immobiliari a cui rivolgersi:

Century 21 (anche in inglese)

Rightmove (portale internazionale)

☞ IMO Portugal

☞ Remax Portugal

ERA (anche in inglese)

Infine, anche controllando periodicamente le pagine dei quotidiani locali è possibile trovare annunci interessanti ed appetibili.

Correio de Manha

Diario de Noticias

Jornal de Noticias

Mini-dizionario di sopravvivenza per affittare o comprare casa in Portogallo

Quando cerchi casa, considerato che non tutti i portoghesi si destreggiano adeguatamente con l’inglese, potrebbe tornarti utile conoscere alcune parole maggiormente utilizzate in ambito immobiliare oppure certe frasi specifiche. Ne vediamo alcune:

affittare = alugar

casa = casa

appartamento = apartamento

spese/costi = gasto/despesa

affitto = aluguel

contratto di affitto = contrato de locação

casa privata/indipendente = casa particular/independente

metro quadro = metro quadrado

già ammobiliata = já mobiliado

casa fronte mare = casa em frente ao mar

mutuo = empréstimo

caparra = depósito

garage = garagem

bagno = banheiro

salotto = salão

camera da pranzo = sala de jantar

camera da letto = quarto

primo piano = primeiro andar

secondo piano = segundo andar

terrazzo = terraço

ascensore = elevador

giardino = pátio

mansarda = sótão

appuntamento = encontro

numero di telefono = número de telefone

documenti necessari per affittare/acquistare una casa = documentos necessários para alugar/comprar uma casa

quando sarà libera? = quando será livre?

firmare un contratto = assinar um contrato

dove si trova la casa? = onde a casa é?

è una zona sicura? = é uma área segura?

cerco casa in affitto = estou procurando uma casa para alugar

cerco casa in vendita = estou procurando uma casa a venda