Francesco: studiare inglese a Dubai

A cura di Maricla Pannocchia

Stanco della mentalità italiana Francesco, originario di Milano, decide di andare a studiare inglese all’estero. È così che, dopo aver visto foto e video online, il ragazzo s’innamora di Dubai e parte alla volta di questa città. Il suo obiettivo, però, non è rimanerci per sempre: “Vorrei stabilire la mia residenza qui e poi viaggiare per il mondo”.

Ciao Francesco, raccontaci qualcosa di te. Chi sei, da dove vieni…

▶ Studiare l'inglese a Londra? Facile: scopri qui come fare ◀

Ciao a tutti, mi chiamo Francesco, sono di Milano e sono uno studente di economia aziendale con una passione per l’ambito finanziario.

Francesco Rossi studente Dubai 2

ღ Sogni di vivere a Dubai? Leggi come fare nella nostra Guida! ღ

Cosa ti ha spinto a lasciare l’Italia e ad andare a Dubai?

Quando la mentalità del mio Paese ha cominciato a starmi stretta, ho deciso di partire per l’estero. In Italia, sentivo di avere poche occasioni per esprimere il mio pieno potenziale e ho scelto di andare a Dubai perché volevo conoscere ed essere immerso in un ambito internazionale. Ho visto molti video sul web prima di scegliere questa città poi ho fatto il mio primo viaggio qui e me ne sono subito innamorato.

Com’è la tua vita quotidiana frequentando una scuola d’inglese a Dubai?

A scuola le lezioni sono molto interattive e mi permettono di conoscere persone da tutto il mondo. Le classi sono formate in base al livello degli alunni. Svolgiamo degli esami intermedi per ogni serie di argomento e poi un esame finale per accedere al livello successivo. Ho molti amici fra le persone che frequentano la mia stessa classe.

☞ Scopri come trovare lavoro a Dubai nella nostra Guida Completa! ✔

Quali sono, secondo te, le principali attrazioni di Dubai?

Le esperienze da fare a Dubai sono molto varie. Le attrazioni principali sono il burj khalifa, il burj al arab, il museo del futuro, il tour del deserto e molto altro…

Pensi che Dubai – spesso considerata sinonimo di lusso sfrenato – sia costosa?

Non penso che Dubai sia costosa. Fare la spesa qui costa quanto farla in Italia, anzi, in alcuni casi anche meno. Naturalmente, i prodotti di esportazione costano di più. Gli affitti, tuttavia, sono più alti rispetto a quelli italiani perché qui siamo in un ambiente internazionale e c’è molta domanda.

➥➥➥ Scopri tutto sulle Free Zone di Dubai nella nostra guida dedicata

Francesco Rossi

Com’è la qualità della vita a Dubai?

La qualità della vita a Dubai è eccelsa e c’è un rapporto molto alto tra costo e qualità.

➥➥➥ Ecco i vantaggi di investire a Dubai

Quali sono, secondo te, le principali differenze fra Dubai e l’Italia in termini di modi di pensare e stili di vita e quali, invece, i punti in comune?

Le differenze principali tra l’Italia e Dubai stanno nella mentalità. Qui l’enfasi è tutta sul fare sempre di più, sotto ogni punto di vista e in qualsiasi ambito. Non credo ci siano punti in comune.

Come hanno reagito i parenti, gli amici e i conoscenti davanti a questa tua scelta di vita?

Le persone che mi conoscono, come familiari e amici, sono rimaste un po’ meravigliate ma in fondo, proprio perché mi conoscono davvero, hanno pensato che fosse “normale” che io abbia fatto questo grande passo…

Come ti vedi da qui a 5 anni?

Spero di aver raggiunto gran parte degli obbiettivi che mi sono prefissato e che mi prefisserò, in quanto ce ne saranno sempre di nuovi. Uno di questi è stabilire qui la mia residenza e poi viaggiare per il mondo.

Potrebbe interessarti anche → 🎬 I migliori film e serie TV per imparare l'inglese 🇬🇧

Hai dovuto affrontare delle difficoltà? Come le hai superate?

Le prime difficoltà sono state ambientarmi (ma sono necessari pochi giorni per abituarsi) e adattarmi allo stile di vita di Dubai. A molti non piace ma io penso che sia una questione soggettiva.

dubai

Quali sono, invece, le migliori esperienze che hai avuto finora?

Le migliori esperienze che ho sono quelle nelle principali attrazioni, nei locali e il network di persone che ti puoi creare in questa città.

Cosa consiglieresti a chi vorrebbe vivere un’esperienza simile alla tua? 

Consiglierei di fare una pianificazione di tutto quello che si vuole fare e di dove si vuole stare in quanto possono esserci delle differenze nell’esperienza che vivrai, proprio basandoti su questi fattori.

Come ti fa sentire Dubai? 

Ispirato, sicuro e intraprendente.

Per seguire e contattare Francesco:

Instagram: Dyoma4L

Facebook: Francesco Rossi

E-mail: Eritenzeven08@gmail.com