Fare impresa in Africa

Effettuare tirocini di tre mesi a supporto degli imprenditori africani e allo stesso tempo favorire lo sviluppo di imprese italiane in Africa.

È questa l’opportunità offerta agli studenti italiani dalla fondazione E4Impact – Entrepreneurship for Africa – nata nel 2015 con l’obiettivo di sostenere una cultura dell’imprenditorialità in grado di portare sviluppo nel grande continente attraverso una grande alleanza con le università africane per sviluppare con servizi di formazione una nuova generazione di imprenditori a forte valenza sociale.

☞ Leggi la nostra Guida per andare a vivere, lavorare o investire in Africa

La fondazione nasce dalla decennale esperienza di ALTIS, Alta Scuola Impresa e Società dell’Università Cattolica del Sacro Cuore da anni presente in Africa e che ha formato in questo periodo bene 392 imprenditori. Attualmente il cuore del progetto è rappresentato dal Master in amministrazione e gestione d’impresa (il Global MBA in Impact Entrepreneurship), attivo in Kenya, Uganda, Ghana, Costa d’Avorio e Sierra Leone.

Entro il 2020 E4Impact intende coinvolgere università di altre nove nazioni. La scelta dei Paesi non è casuale: si tratta di nazioni pilota e, nello stesso tempo, stati fondamentali per l’economia italiana. D’altronde l’Africa è un Paese in fermento, lo dimostra l’interesse di molti imprenditori a investire proprio qui.

→ Ti piacerebbe investire in Africa? Scopri come comprare casa o aprire un'attività in Senegal! ☼

Il Master aiuta i partecipanti – meglio se studenti magistrali di Economia – a trasformare un’idea imprenditoriale in un business plan; migliorare un business già esistente e creare partnership con investitori, fornitori e clienti. E’ composto da lezioni in classe, apprendimento a distanza, eventi di coaching e di networking, dove i partecipanti acquisiscono gli strumenti di lavoro e le competenze necessarie per gestire una venture business.

Si erogano inoltre borse di studio che prevedono internship presso imprese locali e collaborazioni anche con aziende italiane interessate a investire in loco. Salari adeguati e attenzione per il lavoro femminile sono altri due importanti ingredienti del progetto. Durante tutto il programma, i partecipanti inoltre si incontrano con gli investitori interessati. Questa interazione costante gli consente di sviluppare un rapporto di fiducia con gli investitori e di redigere il loro piano aziendale secondo le aspettative della comunità finanziaria.

☞ Ecco tutto quello che devi sapere per fare uno stage all'estero

Se anche voi siete interessati a questo tipo di esperienza e volete ricevere ulteriori informazioni questo è il sito ufficiale di E4Impact: http://e4impact.org/.