Intervista a Giorgio Papavassiliou Monzani

di Matteo Melani

Una lingua ti apre un corridoio per la vita. Due lingue ti aprono tutte le porte lungo il percorso”.

Così il linguista Frank Smith parlava dello studio degli idiomi stranieri e la storia di Giorgio Papavassiliou Monzani, proprietario dell’Istituto Galileo Galilei, ne rispecchia perfettamente lo spirito.

Con la conoscenza delle lingue Giorgio è riuscito a affermarsi nell’istruzione, prendendo le redini della scuola fondata da sua madre Ada Monzani nel 1986.

Curiosità: Scopri la Classifica Ufficiale delle 25 Lingue più parlate al Mondo!

Già in quegli anni l’istituto si è distinto per l’impegno e i progetti innovativi”, dice Giorgio a Voglio Vivere Così. Oltre al greco e l’italiano, gli studenti possono imparare anche francese, spagnolo, inglese, tedesco e russo.

Giorgio Papavassiliou Monzani galileo galilei grecia

Giorgio Papavassiliou Monzani ha vissuto i primi anni della sua vita fra l’Italia e la Grecia e si è diplomato a Salonicco. Quando si è giovani un esperienza all’estero è utile e anche Giorgio decide di trascorrere un periodo fuori dai suoi confini. Per evitare salti nel buio opta per l’Italia. Si trasferisce a Milano per frequentare lo Iulm, alla facoltà di Relazioni Pubbliche.

Vivere da pensionati in Grecia: agevolazioni fiscali e molto altro ☜

Dopo la laurea si trasferisce nel Regno Unito, dove si specializza in Business Administration e prende un master in Marketing Management all’Università di Derby.

Il richiamo della sua terra è forte e così torna in Grecia, dove trova lavoro in una banca e successivamente apre un’agenzia di Finanziamenti alle aziende.

Nonostante la sua giovane età, Giorgio ha un bagaglio di esperienze davvero notevole: parla diverse lingue; conosce i costumi di altri paesi; ha lavorato a contatto con imprese e professionisti sviluppando forti propensioni al commercio. Ovviamente non si è dimenticato dell’esempio di sua madre, fondatrice del Galileo Galilei.

Perché allora non rilevare l’istituto e mettere in pratica ciò che ha appreso?

Ho preso al volo questa occasione perché ho visto che il settore delle lingue straniere stava avendo buone possibile di espansione in Grecia”, ricorda Giorgio. Il compito di dirigere l’istituto non è facile, ma seguendo l’esempio materno porta elementi di novità per accrescere la risonanza.

Giorgio Papavassiliou Monzani

Ti potrebbe interessareTOP 16 Strumenti per le lingue: come imparare le lingue Online ✌

Innanzitutto con un’attenzione rivolta agli studenti universitari, ai quali insegna Gestione aziendale, Managenment Marketing e Risorse umane. Tutte materie che aveva imparato sul campo e di cui adesso è docente.

Il coraggio di Giorgio Papavassiliou Monzani è stato ripagato e oggi il Galileo Galilei è frequentato perlopiù da giovani di età dai 18 ai 25 anni provenienti da tutta la Grecia.

Ora che le lingue sono diventate il suo business ha aperto anche una scuola per bambini e adolescenti, dove vengono insegnate diverse lingue con metodi speciali come la robotica, il teatro, la musica.

Oltre che per le sue attività le soddisfazioni sono arrivate anche sul piano personale, tanto che lo scorso anno è stato premiato dall’Università di Salonicco come Miglior istruttore per i tirocinanti greci e di altri paesi.

Insomma un successo consolidato che nemmeno il Coronavirus è riuscito a indebolire. “Già prima della pandemia il nostro istituto era ben attrezzato con piattaforme online, così gli studenti e gli insegnanti non hanno avuto disagi”, dice.

Giorgio Papavassiliou Monzani scuola galilei grecia

Potrebbe interessarti anche → 🎬 Migliori serie TV e film per imparare l'inglese 🇬🇧

Negli ultimi anni la Grecia ha attraversato una forte crisi economica con manifestazioni contro le misure di tagli e tasse, ma oggi che Atene è uscita dal buio, Giorgio non è affatto pentito della scelta. “Nonostante la recessione-dichiara- posso confermare di aver avuto tante opportunità e l’insegnamento linguistico è in continua crescita. Infatti il mercato del lavoro richiede sempre più la conoscenza delle lingue straniere”.

L’Italia è rimasta comunque nel suo cuore e fra gli studenti nota grande interesse per la cultura e lo stile di vita italiano. “La Grecia è un paese accogliente e gli imprenditori italiani sono visti con favore”, spiega.

Attualmente, oltre a dirigere le sue scuole, Giorgio Papavassiliou Monzani si sta impegnando per accrescere la visibilità del nome con l’obiettivo di espandersi in altri paesi europei.

Il sito della scuola Galieo Galilei

www.galileogalilei.gr

www.facebook.com/istitutogalileogalilei/