Vacanze a Cuba

Situata nel cuore dei Caraibi, tra il golfo del Messico e l’oceano Atlantico, Cuba piace per i suoi colori e i ritmi coinvolgenti della sua popolazione. Repubblica presidenziale socialista, il Paese nel corso della sua storia ha vissuto anni molto difficili soprattutto nelle relazioni con gli Stati Uniti. Eppure, nonostante questo, continua a esercitare un fascino notevole nell’immaginario collettivo. Il clima di distensione nelle relazioni diplomatiche che da qualche tempo ha avviato il governo cubano, inoltre, la sta lentamente portando verso una rivoluzione democratica che fa ben sperare.

A questo si unisce tutta la seduzione di una terra che racchiude edifici storici incredibili e spiagge meravigliose. Ecco perché ogni anno viene scelta da molti italiani come meta delle loro vacanze. Prediletta da Hemingway, che qui ha scritto alcuni dei suoi più grandi romanzi, Cuba è infatti un’isola che è impossibile non amare: per l’accoglienza del suo popolo e l’atmosfera colorata che si respira in ogni angolo di strada. Il suo clima subtropicale permette inoltre di nuotare e immergersi tutto l’anno nel suo mare caldo e trasparente.

Guida consigliata per Cuba (Lonely Planet): Cuba

Ma vediamo nel dettaglio le zone che vale la pena visitare se vi trovate a Cuba

L’Avana

La capitale è una delle tappe obbligate una volta sbarcati a Cuba. Dichiarata patrimonio dell’Unesco, L’Avana è una città in cui si respira tutta la storia dell’arcipelago. Castelli, cattedrali, palazzi e musei: qui sono presenti i più importanti edifici storici del dominio spagnolo a Cuba. Ognuno si sviluppa in un groviglio di vie e stradine che vi permettere di intraprendere un viaggio nel tempo. In particolare è L’Avana vecchia a conservare il fascino decadente di un mondo passato che sembra essersi fermato agli anni ’50. Lungo le sue strade è possibile ammirare auto vintage americane, come le coloratissime buick e le vecchie cadillac, ma anche edifici imponenti, primi fra tutti la Plaza de la Catedral e il Palacio de los Marquéses de Aguas Claras. La parte più moderna, invece, è quella del quartiere Vedado, dove si trova Plaza de la Revolución. Al centro si erge la statua dedicata all’eroe nazionale José Martì, mentre sulla parete del Ministero degli Interni campeggia un enorme ritratto di Che Guevara con la scritta “Hasta la victoria siempre”, uno dei simboli più potenti di tutta Cuba. Da non perdere, infine, una visita a La Bodeguita del Medio, tipico bar ristorante de L’Avana, dove molti personaggi illustri erano soliti fermarsi e sulle cui pareti sono visibili le loro foto.

☞ Leggi la nostra guida e scopri come investire, comprare casa o aprire un’attività a Cuba

vacanze da favola a cuba

Trinidad

Resta uno dei posti più affascinanti di tutta Cuba. Trinidad è infatti la colorata città dell’isola che meglio di altre rappresenta lo spirito cubano. Gremita ogni anno da migliaia di turisti, questa piccola località ha saputo però mantenere intatto lo spirito di un tempo, rimanendo un luogo grazioso in cui passare piacevoli giornate e nottate a suon di musica e bevande. Tra i numerosi locali vale la pena visitare la “Casa de la Musica”, un bar all’aperto a fianco della chiesa principale dove poter ascoltare musica dal vivo a qualunque ora del giorno e della notte. Salendo in collina, al tramonto, si gode poi di un panorama straordinario. Festeggiare il tramonto con la bevanda tipica, la canchanchara, è davvero il massimo.

▶ Stai pensando di trasferirti al caldo? Leggi la nostra guida e scopri come andare a vivere a Cuba! ☀

vacanze da favola a cuba

Varadero

È la principale località turistica di Cuba grazie alle sue incantevoli spiagge, tra cui Playa Azul, e dei numerosi resort che sorgono lungo la sua costa. Varadero si caratterizza per 22 chilometri di spiagge di sabbia bianca che scendono dolcemente verso il mare e che la rendono perfetta per chi ama il relax o vuole godersi tutta la tranquillità di una spiaggia caraibica. Il mare, inoltre, è sempre calmo e molto caldo. Merita una visita anche la vicina città di Matanzas, soprannominata “l’Atene di Cuba” per i tanti poeti e scrittori europei che vissero qui intorno alla metà del XIX secolo.

vacanze da favola a cuba

Cayos

Si tratta di tante piccole isolette che circondano Cuba, perfette da visitare e scoprire in barca a vela. Rappresentano il paradiso per gli amanti del mare e dell’abbronzatura. Tra i cayos più famosi c’è Cayo Largo che vanta una delle spiagge più belle del mondo. L’isola è un tripudio di natura e possiede un fondale ricco di grotte sottomarine, spugne coloratissime e numerosi pesci. Molto bello anche Cayo Guillermo, il preferito dallo scrittore Hemingway. E ancora: Cayo Levisa, parco naturale protetto dove vivono i lamantini, Cayo Coco, Cayo Santa Maria, Cayo Levissa, Cayo Las Brujas. Insomma avrete solo l’imbarazzo della scelta.

✈ Viaggiare all'estero nel 2020? Scopri i Paesi dove si può viaggiare dall'Italia in epoca di Coronavirus! ✈

vacanze da favola a cuba

Viñales

Non solo mare e spiagge. Gli amanti della natura troveranno qui il loro paradiso. Provincia di Pinar del Rio, a nord e non molto distante da L’Avana, la Valle di Viñales è un vero e proprio eden naturale. Si contraddistingue per le casette in legno colorate e per un panorama circondato da montagne. Dichiarata Patrimonio Mondiale dell’Umanità Unesco, è un angolo ideale per quanti desiderano godere del relax con in sottofondo il canto degli uccelli. Storicamente area riservata alla coltivazione del tabacco comprende colture di verdure, frutta e caffè. Un’escursione a Viñales vi permetterà di visitare le numerose fattorie presenti e passare anche una giornata con i produttori dei famosi sigari cubani, ammirando un’antica arte celebre in tutto il mondo. Ogni sigaro, infatti, è confezionato e creato a mano.

valle_de_vinales