Formazione con Learn Italy negli Stati Uniti 

Di Enza Petruzziello

Valorizzare i giovani talenti italiani. È questo, da sempre, l’obiettivo di Learn Italy USA, Agenzia Culturale Internazionale situata nel cuore di Manhattan, a New York e che ormai da anni rappresenta un punto di riferimento importante per la diffusione della cultura italiana nel mondo. Dal 2010, anno della sua fondazione, Learn Italy organizza, infatti, percorsi didattici ed esperienziali per studenti e professionisti italiani creando opportunità formative e lavorative. Sono numerosi gli italiani che attraverso Learn Italy hanno la possibilità di fare un’esperienza di studio, di lavoro o uno stage oltreoceano.

Mission dell’Agenzia è inoltre avvicinare persone di culture e continenti differenti proprio attraverso percorsi didattici come “Made in & by Italy – Marketing and Communication”, il nuovissimo corso in partenza nel prossimo mese di giugno. Si tratta di un percorso di Alta Specializzazione, della durata di 120 ore e con uno svolgimento intensivo nell’arco di 4 settimane.

✎ Scopri la nostra Guida per trovare lavoro negli Stati Uniti d'America

Studenti con Marfé e Console

Novità del nuovo corso di formazione è l’apertura anche a studenti americani di origine italiana residenti a New York e ad altri partecipanti statunitensi. Nato sull’onda del grande successo del corso “New Media, Events and Communication”, che ha visto la partecipazione di docenti e testimonial di fama internazionale del mondo del giornalismo e della comunicazione, “Made in & by Italy” si pone l’ambizioso obiettivo di costruire relazioni sinergiche tra giovani italiani che trascorreranno un periodo di studi negli USA e giovani americani di origine italiana, per permettere a questi talenti di acquisire conoscenze specifiche in un clima di arricchimento reciproco.

❥ Vuoi partire a quasi costo zero per gli Stati Uniti? ❥ Scopri come diventare Au Pair in America!

«Ci lanciamo in una nuova sfida: aprire i nostri corsi a classi miste che sviluppino non solo relazioni formative ma anche sociali e professionali tra persone che vengono da continenti diversi – afferma Massimo Veccia, Presidente del Gruppo Learn Italy -. Vogliamo costruire un’offerta formativa capace di rispondere ad esigenze diverse rappresenta una sfida in linea con i tempi. Non possiamo più pensare alle relazioni economiche e alla comunicazione chiuse all’interno dei confini nazionali. Siamo nell’epoca della globalizzazione, dei servizi e del linguaggio».

Massimo Veccia

Ed è proprio per questo che per la prima volta le porte della Agenzia culturale internazionale si apriranno a partecipanti americani in particolare di discendenza Italiana: «Abbiamo pensato che fosse giusto stringere ancora di più i rapporti, non solo professionali ma anche umani, con una città come New York che in questi anni ci ha accolto e dato tanto – continua Veccia -. Per ringraziarla non potevamo fare altro che portare i suoi giovani dentro le nostre attività, partendo proprio dalle comunità di provenienza italiana». Un’esperienza che dunque permetterà a tanti giovani di crescere personalmente e professionalmente, ma anche di ampliare il loro bagaglio culturale per poi tornare in Italia e continuare il loro percorso di crescita, sfruttando e impiegando negli studi e nel lavoro, così come nella vita, le conoscenze acquisite all’estero.

Ecco come fare per andare a vivere in America: i documenti necessari e molto altro!

Il corso di alta formazione, che partirà – lo ricordiamo – a giugno, offre conferenze e dibattiti sui temi della comunicazione ad ogni livello, integrando l’approccio tradizionale con le nuove strategie digitali legate ai nuovi media e applicandole ai settori del marketing, digitale e globale, ma prevede anche attività a contatto con enti e personalità del mondo della comunicazione e del marketing che possano arricchire ancora di più il percorso dei partecipanti. Previsto inoltre anche un corso intensivo di lingua inglese/americana sui temi del business, del marketing e della comunicazione in collaborazione con la prestigiosa scuola americana New York Language Center, riconosciuta anche dal Ministero dell’Educazione USA, che si svolgerà la mattina dal lunedì al venerdì.

E niente paura per i costi. Learn Italy ha deciso, insieme con i propri partner internazionali, di mettere a disposizione delle borse di studio a copertura parziale delle spese di partecipazione che verranno assegnate sulla base di una valutazione del Board didattico che terrà conto del profilo del candidato e della sua reale motivazione a partecipare.