Le città australiane sono enormi. Vista l’assenza di ostacoli geografici (l’Australia è piattissima ed enorme), le città sono state pianificate senza preoccuparsi troppo di renderle compatte. Ad esempio, nel Central Business District di Melbourne vivono una decina di migliaia di persone mentre i rimanenti quattro milioni vivono in sobborghi, con case a uno o due piani, che si estendono per decine e decine di chilometri in tutte le direzioni.

Vita quotidiana in Australia suburbs

✈✈✈ Trovare lavoro in Australia: ecco tutti i consigli utili da seguire ✔

Ne risulta che la densità della popolazione è bassissima soprattutto se si fa il confronto con le città italiane. La vita di tutti i giorni è quindi condizionata dalla geografia dei sobborghi e legatissima all’uso della macchina.

A meno di vivere in un raggio di 5 chilometri dalla City, avrete bisogno della macchina per fare quasi tutto, soprattutto se avete una famiglia con figli piccoli. Si possono ovviamente fare i salti mortali e scegliere di non avere una macchina ma la stragrande maggioranza degli Australiani non vi rinuncia, anche considerato il basso prezzo della benzina.

✎ Approfondimento: tutte le info utili per andare a studiare in Australia

Vita quotidiana in Australia suburbs

Per chi arriva dall’Italia il tipico sobborgo australiano può sembrare un pò soporifero….  Una notevole differenza con la vita in Italia è quella della mancanza di una piazza dove incontrare gli amici. Ogni sobborgo ha una sua ‘via Roma’, una strada con i negozi di base, ma lo shopping viene visto molto meno come attività socializzante e molto più come qualcosa prettamente pratico. I giovani non fanno lo ‘struscio’ o le ‘vasche’, il camminare su e giù giusto per incontrarsi.

Tantissimo shopping adesso viene fatto in centri commerciali al chiuso con aria condizionata, popolarissimi tutto l’anno ma in particolare quando fuori ci sono quaranta gradi. All’interno si può trovare di tutto: dall’abbigliamento ai cinema; dai ristoranti alle sale giochi. Sette giorni su sette, fatta eccezione per Natale e Venerdi Santo.

☞ Leggi la nostra Guida Completa per trasferirsi a vivere in Australia

Vita quotidiana in Australia suburbs

I sobborghi offrono tanti lati positivi. La disponibilità di parchi giochi per bambini è impressionante. Nel raggio di cinque minuti a piedi noi abbiamo quattro parchi giochi attrezzatissimi. Il traffico è minimo grazie alla bassa densità di popolazione ed alle strade enormi. Questo rende la vita dei genitori relativamente rilassata.

Per chi ama la vita all’aria aperta esistono fantastiche opportunità con attrezzature sportive ottime e a basso prezzo. I parchi e le zone verdi sono numerosissime ed attrezzate con barbeque pubblici e gratuiti per incontrarsi con gli amici la domenica pomeriggio.

Riassumendo, la vita nei sobborghi delle città australiane soffre di alcuni lati negativi ma i lati positivi la fanno senz’altro da padrone. Non per nulla le città australiane si trovano sempre in cima alle classifiche mondiali delle città con la migliore qualità della vita.

Aldo Mencaraglia