Jobyourlife, il più grande professional network made in Italy, oggi vanta più di un milione di iscritti. Un risultato sorprendente se si considera che il suo fondatore Andrea De Spirt, oggi ventisettenne, quando creò l’azienda di anni ne aveva solo 23.

In soli quattro anni, la startup è riuscita a raggiungere grandi risultati con 25 dipendenti dislocati tra Milano e Cagliari e oltre 150 mila colloqui di lavoro eseguiti.

Il prossimo traguardo da tagliare è l’internazionalizzazione, con buone prospettive in Russia, dove verrà aperta una sede entro quest’anno. Jobyourlife, inoltre, è stata nominata tra le 14 startup più promettenti nel campo del recruiting, a livello europeo.

“Abbiamo chiuso da poco un nuovo aumento di capitale pari a 600mila euro – ha dichiarato Andrea De Spirt, fondatore e CEO – e abbiamo raggiunto il primo milione di iscritti ma, in ogni caso, il nostro obiettivo principale rimane sempre quello di trovare lavoro al maggior numero di persone e di diventare un punto di riferimento a livello internazionale per la ricerca di lavoro”.

 EXTRA! ✎ Le nostre linee guida su come scrivere un buon curriculum di lavoro

Sito web: www.jobyourlife.com/