Dubai: la nuova capitale mondiale dell’intelligenza artificiale

di Enza Petruzziello

Dubai capitale dell’intelligenza artificiale

Come ha detto una volta Sam Altman, Amministratore delegato di OpenAI, “Dubai parla di intelligenza artificiale da prima che diventasse una moda”. D’altronde è noto a tutti come negli ultimi anni, Dubai si sia trasformata in un hub globale per l’innovazione tecnologica. Questa città futuristica non solo ha abbracciato le tecnologie più avanzate, ma ha anche implementato progetti pionieristici che la rendono il luogo ideale per vivere e investire a Dubai.

☞ Scopri come trovare lavoro a Dubai nella nostra Guida Completa! ✔

Non stupisce, dunque, che l’Emirato si sia recentemente guadagnato il titolo di capitale mondiale dell’intelligenza artificiale (IA).

L’ascesa di Dubai nell’intelligenza artificiale

Recentemente, Dubai ha fatto notizia per il suo impegno a favore dell’AI. La città, infatti, sta investendo massicciamente in infrastrutture tecnologiche e formazione specialistica, con l’obiettivo di creare un ecosistema che favorisca l’innovazione e l’adozione dell’IA in vari settori, dall’industria alla sanità, fino ai servizi pubblici.

Con un’iniziativa avanguardistica, denominata “One Million AI Prompters” la metropoli del Golfo si è impegnata a formare un milione di persone nelle competenze dell’intelligenza artificiale nei prossimi tre anni, realizzando il primo programma al mondo di questo tipo.

➥➥➥ Ecco i vantaggi di investire a Dubai

Obiettivo dell’iniziativa è sviluppare competenze nell’ingegneria rapida dell’intelligenza artificiale.

Dubai: la nuova capitale mondiale dell’intelligenza artificiale

Emirati Arabi Uniti sulla mappa globale dell’intelligenza artificiale

Gli Emirati Arabi Uniti sono sempre più gettonati come partner strategico dai giganti della tecnologia globale. Microsoft, Google e IBM hanno partecipato al primo campionato con workshop, e anche altre aziende e paesi hanno mostrato interesse per le collaborazioni sull’intelligenza artificiale.

«Vogliamo essere la città più pronta per il futuro e continuare a prepararci per l’era dell’intelligenza artificiale sviluppando competenze in grado di supportare il cambiamento tecnologico globale e porre Dubai in prima linea nell’innovazione», ha spiegato il presidente del consiglio di amministrazione del Dubai Future Foundation (DFF), il principe ereditario Sheikh Hamdan bin Mohammed bin Rashid Al Maktoum , al lancio dell’iniziativa.

Dal petrolio all’AI

Gli Emirati Arabi Uniti, con Dubai e Abu Dhabi come emirati chiave, si stanno concentrando sulla transizione da uno stato dipendente dal petrolio a una potenza leader nell’intelligenza artificiale. Entro il 2031, gli Emirati Arabi Uniti mirano a generare il 40% del proprio PIL attraverso l’intelligenza artificiale. Per raggiungere questo obiettivo, la nazione sta investendo miliardi di dollari e ha nominato il primo ministro di Stato al mondo per l’intelligenza artificiale. Inoltre, sta attirando scienziati nel Golfo e sostiene fortemente le startup.

ღ Sogni di vivere a Dubai? Leggi come fare nella nostra Guida! ღ

«Vogliamo mostrare alle persone che esiste uno spettro completo di casi d’uso. Che tu sia tecnico o no, puoi utilizzare questi strumenti», ha affermato Omar Al Olama, Ministro di Stato degli Emirati Arabi Uniti per l’intelligenza artificiale, l’economia digitale e le applicazioni di lavoro remoto.

Vivere a Dubai: un Paradiso tecnologico

Per chi desidera vivere a Dubai, la città offre un ambiente all’avanguardia che combina comfort e innovazione. Le infrastrutture di Dubai sono tra le migliori al mondo, con servizi di classe mondiale che includono reti di trasporto intelligente, sistemi di sicurezza avanzati e una qualità della vita elevata.

Uno dei progetti più ambiziosi è l’introduzione dei taxi aerei, un servizio che mira a rivoluzionare il trasporto urbano. Questi veicoli volanti, basati su tecnologie IA avanzate, promettono di ridurre il traffico e migliorare l’efficienza degli spostamenti, rendendo la vita quotidiana più comoda e futuristica.

La città è stata progettata per essere non solo un centro economico, ma anche il luogo più accogliente per famiglie, con scuole internazionali eccellenti, strutture sanitarie di prim’ordine e un’ampia offerta di attività ricreative.

Investire a Dubai: opportunità senza precedenti

Il panorama economico dell’Emirato offre infinite opportunità per chi vuole investire a Dubai. Grazie alle sue politiche fiscali favorevoli, alla stabilità economica e alla posizione strategica, Dubai è diventata una destinazione privilegiata per gli investitori globali. La spinta verso l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione dei servizi pubblici ha ulteriormente incrementato l’attrattività della città, creando un ambiente dinamico e prospero per le imprese.

➥➥➥ Scopri tutto sulle Free Zone di Dubai nella nostra guida dedicata

In particolare, il settore tecnologico è in rapida espansione, con numerose startup e aziende internazionali che scelgono Dubai come base operativa. Gli incentivi governativi e le iniziative come il Dubai Future Accelerators e l’Area 2071 sono solo alcuni esempi delle opportunità disponibili per gli imprenditori e gli investitori.

Daniele Pescara Consultancy: La Tua Guida per Investire a Dubai

Per coloro che sono interessati a esplorare le opportunità di investimento a Dubai, Daniele Pescara Consultancy offre un servizio completo di consulenza. Con una profonda conoscenza del mercato locale e una rete di contatti ben consolidata, Daniele Pescara è il partner ideale per guidarti nel processo di investimento e aiutarti a sfruttare al meglio le potenzialità che Dubai ha da offrire. Grazie al suo team di 24 professionisti interni, tra cui avvocati, commercialisti e fiscalisti internazionali, tutti esperti nell’asse Italia-Dubai, la Daniele Pescara Consultancy propone un servizio completo per la Costituzione della Società a Dubai e i servizi annessi.

Per maggiori informazioni, prenota la tua consulenza.