Vivere alle Baleari: la vita di Stefano a Formentera

Formentera, la più piccola delle isole Baleari è conosciuta quasi esclusivamente come gioiello turistico. Il suo nome, accostato a quello della ancor più mondana Ibiza è diventato sinonimo di vacanze modaiole e mondane. In realtà Formentera è molto di più e molto altro. Intanto stiamo parlando di un posto che dal punto di vista paesaggistico offre spettacoli di bellezza davvero emozionante. Venire qui non significa solo divertimento ma anche immersione totale in una natura che, forse con una parola abusata, si deve e si può definire selvatica. Inoltre l’isola ricorda e tiene in vita le proprie tradizioni anche con feste e ricorrenze legate al passato.

Una dimensione culturale e umana in cui è ancora possibile sentirsi su un’isola. Parliamo di questa perla del Mediterraneo con Stefano Gualtieri che sull’isola gestisce un’attività immobiliare giovane e dinamica. Stefano trascorre qui la maggior parte dell’anno per seguire il suo lavoro anche nei mesi in cui i turisti sono lontani. Un altro italiano che all’estero si è creato una vita e un lavoro diversi.

Vivere a Formentera, Baleari vivere alle baleari

Stefano quando è arrivato per la prima volta su quest’isola?

Sono giunto su questa magnifica isola nel 2003 ed è stato amore a prima vista. Sono rimasto subito colpito dal mare cristallino e dalla sua bellezza incontaminata, cosa ormai rara da trovare nei posti di villeggiatura.

Si è sempre occupato di attività immobiliari?

Sono sempre stato interessato a questo tipo di attività e vista la crisi ho optato per iniziare questo tipo di percorso.

Come le è venuta l’idea di iniziare questa attività qui?

L’idea è nata da vari fattori, in primis è che ho sempre creduto tantissimo in questo posto, che ha un qualcosa che ti resta dentro e fa sì che le persone decidano di ritornarci anche negli anni seguenti ed inoltre l’ampiezza della sua stagione che parte da Pasqua e si inoltra fino a metà ottobre.

Ha avuto difficoltà a livello pratico ad iniziare?

Ovviamente ho dovuto imparare a parlare lo spagnolo e l’inglese e poi è stato molto importante conoscere la gente del posto che è molto cordiale e disponibile a darmi dei consigli. Ovviamente prima di iniziare l’attività ho studiato a fondo l’isola per conoscerla nei minimi dettagli.

CASE VACANZE A FORMENTERA vivere alle baleari

Formentera offre un’ampia gamma di offerte turistiche: non ha mai pensato che la sua potesse “confondersi” in mezzo a tutte le altre?

Sin dall’inizio ho notato che la quasi totatlità delle agenzie era abbastanza disorganizzata, spesso non rispondevano alle email ed inoltre le informazioni sugli immobili spesso erano scarne e non aggiornate. Io ho cercato di mettermi nei panni del turista che vuole avere descrizioni complete, numerose foto, disponiblità e prezzi aggiornati quotidianamente, informazioni su come raggiungere l’isola e guide sui ristoranti, locali, spiagge e centri abitati. In questo modo ho messo a disposizione del cliente tutte le mie conoscenze di questi tanti anni trascorsi sull’isola.

Questa stupenda isola è conosciuta quasi esclusivamente come località turistica “modaiola”. In realtà è un posto con una natura mozzafiato e ricco di storia. Ci sono turisti che si approcciano per questi secondi motivi?

Tantissimi sono coloro che mi contattano per trascorrere una vacanza all’insegna del relax e dell’esplorazione degli angoli più nascosti dove poter osservare dei magnifici tramonti. Inoltre tra le varie informazioni presenti sul mio sito, sto ultimando una breve guida sui “circuiti verdi” ovvero quei percorsi che si possono fare in bici o a piedi lungo dei sentieri a stretto contatto con la natura.

Anche se viene spesso ricordata come una località turistica “modaiola”, bisogna però informare che sull’isola non sono presenti discoteche, bensì tanti localini sulla spiaggia dove poter fare un aperitivo mentre si aspetta il tramonto.  Inoltre ci sono norme severissime sulla costruzione di nuove case e ciò fa sì che l’isola sia molto simile a come era tanti decenni fa.

Formentera ha vissuto un vertiginoso boom turistico in un arco di tempo abbastanza breve; che impatto ha avuto tutto questo sulla popolazione del luogo?

La gente del posto è molto semplice e tranquilla, infatti molti anni fa l’isola era popolata principalmente da pescatori e contadini. Certamente alcuni, col passare del tempo, hanno deciso di aprire un’attività legata al turismo e che solitamente durante l’inverno rimane chiusa.

ABITARE A FORMENTERA vivere alle baleari

C’è qualcuno che chiede di trascorrere del tempo li anche nei mesi autunnali e invernali? In quei mesi la ricettività turistica cosa offre?

È una cosa molto rara, la stagione inizia ad aprile e termina ad ottobre, nei restanti 6 mesi rimane solo la gente del posto più alcuni turisti che magari arrivano per una settimana perché alla ricerca di un immobile da acquistare.

Se non ho capito male lei vive sull’isola sei mesi l’anno. Per il resto del tempo di cosa si occupa?

Attualmente mi occupo tutto l’anno della gestione delle case a Formentera, sia da lì che dall’Italia. Per offrire il meglio ai turisti bisogna pianificare ogni cosa nel minimo dettaglio per fare sì che rimangano soddisfatti e ritornino anche l’anno successivo.

Succede che la presenza dell’uomo snaturi un po’ i luoghi: in cosa Formentera ha resistito a questa “invasione”? C’è qualcosa che fa capire senza equivoci che si è su un’isola e non sulla terra ferma?

Formentera è una piccola isola che, anche grazie al sindaco verde, ha sempre resistito all’invasione massiccia e ha cercato di rimanere incontaminata, infatti uno degli aggettivi più frequenti che viene legato a Formentera è “selvaggia”. In bassa stagione è normale vedere tantissime persone che girano l’isola in bicicletta ed inoltre il numero di macchine è molto inferiore alla norma anche a causa dei pochissimi parcheggi presenti sull’isola; e ciò scoraggia il loro utilizzo.

ITALIANI CHE VIVONO A FORMENTERA: STEFANO GUALTIERI vivere alle baleari

Cosa succede in questo bellissimo posto quando se ne vanno i turisti? Gli isolani che ci vivono tutto l’anno come vivono? Succede come in molte isole italiane che in inverno vengono dimenticate da tutti?

Formentera essendo l’isola più piccola delle Baleari d’inverno offre molto poco a differenza della vicina Ibiza, che è una piccola metropoli, dove è presente qualsiasi tipo di servizio. Purtroppo succede la stessa cosa che succede anche nelle piccole isole italiane, che vengono dimenticate da tutti o quasi.

Ci sono giovani che vivono stabilmente a Formentera?

I giovani che vivono stabilmente a Formentera, sono per la maggior parte, ragazzi del posto oltre ad alcuni che hanno deciso di intrapendere delle attività private sull’isola. Una cosa che mi ha sempre colpito è l’amore che prova la gente del posto per la propria terra e anche se d’inverno potrebbe scaturire un senso di solitudine, visto che l’isola si svuota, chi ci rimane dice che è un periodo magnifico perché si respira un’aria di altri tempi.

Il sito di Stefano:

http://affittoformentera.com/

A cura di Geraldine Meyer