Minorca tra le 5 mete da visitare per coloro che amano la cucina

Spiccano i ristoranti “Smoix” e “Es Tast de Na Silvia” di Cittadella

Minorca occupa un posto di rilievo nella prestigiosa rivista Forbes dedicata al mondo degli affari e che pubblica periodicamente le liste delle persone più ricche del pianeta.

In questa occasione ha scritto un articolo, nella sua sezione viaggi, su cinque destinazioni da visitare per gli amanti del buon cibo includendo Minorca.

Potrebbe interessarti anche → 🏺 I migliori musei virtuali visitabili online 🖼️

Questo gruppo selezionato di cinque posti in cui viaggiare per mangiare bene include: Pechino (Cina), Il Cairo (Egitto), Kingston (Giamaica), Vilnius (Lituania) e Minorca.

★ Un MUST! ★ Leggi la nostra guida su come lavorare nella ristorazione in Italia e all'estero

L’autrice dell’articolo, Jennifer Kester, sottolinea che Minorca “è conosciuta come una fuga verso spiagge discrete e un’isola dal ritmo lento“, ma nota che è anche un luogo ideale per cenare fuori.

In questo senso, mette in evidenza due ristoranti da non perdere: Smoix e Es Tast de na Sílvia, entrambi a Ciutadella.

Potrebbe interessarti anche → 🏠 Le più belle città abbandonate nel mondo 👻

Del primo, indica i ravioli con gamberi come un piatto di spicco, mentre del secondo, mette in evidenza i cannelloni di carne con coca di sobrassada e merluzzo.

Nel caso di Es Tast de na Sílivia, aggiunge anche che “il menu cambia costantemente a seconda di ciò offre il mercato locale quel giorno“, il che è un vantaggio in più per chi visita il ristorante ripetutamente, poiché può trovare una varietà di piatti deliziosi.

Per conoscere meglio Minorca: Scoprendo Minorca

Fonte: Menorca al Dia