I fiordi norvegesi: un viaggio alla scoperta dei vichinghi

Natura selvaggia, scintillanti colori che vanno dal blu al verde intenso, spettacoli naturali unici e da vivere una volta nella vita… hai capito bene, stiamo parlando della Norvegia, una combinazione perfetta tra paesaggi naturali ed incantevoli città sperdute in mezzo ai fiordi.

La Norvegia è tutta da esplorare, in macchina, a piedi, oppure proprio come facevano gli antichi vichinghi, in nave! Al giorno d’oggi, però, possiamo permetterci qualche comodità in più: in Norvegia, infatti, troverai splendide crociere di lusso che ti permetteranno di visitare i luoghi più importanti di questo meraviglioso Paese in tutta comodità, eleganza e confort.

▶ Approfondimento: scopri le classifiche sulla pressione fiscale in Europa

Con MSC Yacht Club, per di più, potrai vivere un’esperienza esclusiva, alloggiando in bellissime suite che arricchiranno ancora di più il tuo viaggio. Non preoccuparti di nulla, con MSC Crociere potrai non solo acquistare il viaggio, ma anche bellissime escursioni guidate che ti permetteranno di scoprire tutto ciò che c’è da vedere in Norvegia.

Ti abbiamo convinto, vero? Continua a leggere e ti spiegheremo qual’è la nostra TOP 10 di cose da vedere e da fare in Norvegia.

Le 10 cose da non perdere in Norvegia

La Norvegia, con i suoi paesaggi mozzafiato, è un vero e proprio spettacolo della natura, ma non solo, le sue bellissime città e paesini sperduti tra i fiordi ti faranno davvero innamorare.

☞ Scopri come lavorare in Norvegia: stipendi medi, i lavori più pagati e quelli più richiesti ☜

Vediamo subito quali sono le 10 cose da vedere in Norvegia che non puoi davvero perderti.

1. Geirangerfjord (Hellesylt)

Il fiordo più famoso della Norvegia e nominato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, Geirangerfjord deve, senza alcun dubbio, apparire nella tua lista di cose da vedere e da fare in questo verdissimo Paese.

Con 260 metri di profondità e circondato da altissime montagne innevate, il Geirangerfjord è un luogo che difficilmente potrai dimenticare.

2. Nærøyfjord (Flaam)

Continuiamo a navigare per i fiordi norvegesi, fino a raggiungere un’altra meraviglia naturale Patrimonio dell’Umanità, il Nærøyfjord, situato nella Norvegia occidentale.

Montagne innevate e cascate ghiacciate è ciò che potrai trovare in questo magico luogo durante la maggior parte dei mesi dell’anno. Un paesaggio semplicemente mozzafiato.

3. Ghiacciaio Briksdal

Situato a pochi chilometri dal paese di Olden, all’ovest della Norvegia, troviamo lo spettacolare ghiacciaio Briksdal, all’interno del Parco Nazionale Jostedalsbreen.

In realtà il ghiacciaio Briksdal è uno dei bracci del ghiacciaio Jostedal che, con i suoi 450 km quadrati rappresenta la massa di ghiaccio più grande dell’Europa continentale.

Grazie alla sua accessibilità e alla bellezza del paesaggio circondante, Briksdal è diventato il ghiacciaio più visitato della Norvegia.

☞ Curiosità: la Classifica dei Paesi dove si vive meglio in Europa

4. Isole Svalbard

Se sei un amante della natura selvaggia non puoi di certo perderti le Isole Svalbard, situate in mezzo al Mar Glaciale, nonché il punto abitato più a nord d’Europa.

Tra le attività che si possono svolgere in queste bellissime e particolari isole, troviamo i safari polari dove potrai avvistare, se sei fortunato, orsi e balene ed ammirare da vicino gli iceberg.

5. Tromsø

Tromsø, la capitale artica, è la destinazione perfetta per coloro che sognano di vedere l’aurora boreale. Se sei uno di loro, sappi che avrai più possibilità tra fine settembre e fine marzo.

Ma non solo si va a Tromsø per l’aurora boreale, qui potrai anche avvistare balene e vivere memorabili avventure in mezzo alla natura.

6. Stavanger

Anche denominata la città del petrolio, Stavanger accoglie la sede della Statoil, la più grande compagnia petrolifera norvegese.

Ma non è di certo per questo che ti consigliamo di visitarla! Stavanger, pur essendo una cittadina moderna ed industriale, possiede un bellissimo centro storico che vanta gli edifici in legno risalenti al XVIII secolo meglio conservati della Norvegia.

È, inoltre, il punto di partenza perfetto per visitare attrazioni naturali famosissime come Lyserjord e il Preikestolen, una roccia che svetta a 604 metri sul fiordo.

7. Isole Lofoten

A 200 km al di sopra del Circolo Polare Artico, troviamo le Isole Lofoten, un luogo quasi fiabesco, ricco di scogliere a picco sul mare, fiordi e splendidi villaggi di pescatori con tanto di casette colorate.

✎ Tutto quello che c'è da sapere per trasferirsi a vivere in Norvegia

“Salta” da un’isola all’altra grazie ai ponti e le strade panoramiche, non te ne pentirai!

8. Bergen

Anche se è il suo principale richiamo, la Norvegia non è solo natura! La città di Bergen, con i suoi ristoranti trendy e moda innovativa, saprà conquistarti.

Ricca di siti storici Patrimonio dell’Umanità, Bergen è, inoltre, la porta d’entrata ad alcuni dei fiordi più famosi della Norvegia.

9. Oslo

Non poteva, di certo, mancare in questa lista, la città di Oslo, capitale della Norvegia, dichiarata Capitale Verde Europea 2019. 

Città più ospitali al mondo

Oslo è circondata da una natura variegata con un’infinità di possibili attività da svolgere ed un’ampia offerta culturale, oltre che una sorprendente vita notturna.

10. Kristiansand e la Norvegia meridionale

Andare in spiaggia in Norvegia è possibile? Ebbene si! La Norvegia meridionale è, per di più, la meta estiva preferita dai norvegesi grazie alle molte ore di sole in più rispetto al resto del Paese.

La città più importante di questa regione è Kristiansand, il porto norvegese più vicino alla Danimarca.

Se ne hai la possibilità, qui potrai degustare un pasto stellato nel più grande ristorante sottomarino al mondo, Under.

La Norvegia è un vero e proprio paradiso per gli amanti della natura. Un Paese rigoglioso, tutto da scoprire e capace di farti innamorare!