Viaggio lungo negli States? Ecco cosa devi sapere

Data la situazione attuale a livello internazionale, questo non è il momento ideale per un viaggio nel nuovo continente, ma tutti ci auguriamo di tornare alla normalità il prima possibile.

Un viaggio negli Usa deve essere pianificato con largo anticipo e potresti utilizzare questo periodo per organizzare nel minimo dettaglio il tuo viaggio negli States.

Questo tipo di viaggio richiede una serie di accorgimenti e documenti imprescindibili per entrare nel Paese. Non sarà un’impresa impossibile anche se richiederà tempo per cui presta attenzione alla nostra lista di cose da fare e procedi passo per passo.

stati uniti

✎ Scopri la nostra Guida per trovare lavoro negli Stati Uniti d'America

L’assicurazione viaggio

La prima questione da affrontare riguarda la stipula di una buona assicurazione viaggio USA. Questo tipo di polizze proteggono e tutelano te ed i tuoi beni, evitandoti le scocciature tipiche ed impreviste che possono sempre capitare.

Lo smarrimento di un bagaglio, un infortunio o l’annullamento improvviso sono vere e proprie grane da gestire in mancanza di un’assicurazione viaggio, per cui ti consigliamo richiedere subito un preventivo veloce da AIG e attivare la tua polizza. Ci vogliono pochi minuti per essere protetti e sicuri per tutta la durata del viaggio per cui meglio provvedere subito.

Documenti validi

Tra i documenti necessari dovrai assicurarti di essere in possesso di tutto il necessario previsto dal programma di “Viaggio senza Visto”. Le norme potrebbero variare nel tempo ma generalmente sono sempre fondamentali passaporto elettronico, carta di identità ed ESTA.

stati uniti

Quest’ultimo è l’autorizzazione alla partenza richiedibile sul sito governativo al costo di circa 14 dollari e che deve necessariamente essere accettata prima di mettersi in viaggio. Controlla bene i dati inseriti perché potrebbe essere respinta anche per piccoli errori di inserimento dei dati anagrafici.

Denaro e carte di pagamento

Contanti o carta? Prepagate o carte di credito? Per questo argomento ti suggeriamo di parlare con il tuo intermediario finanziario anche se generalmente i circuiti VISA e Mastercard sono accettati praticamente ovunque.

Ti consigliamo di evitare di prelevare denaro contante sul posto perché i costi di conversione sono salatissimi e, quindi, meglio attivare una carta prepagata specifica da ricaricare prima della partenza. In ogni caso se noleggerai auto dovrai avere una carta di credito con numeri e nome in rilievo altrimenti non verrai autorizzato.

viaggio usa

Ecco come fare per andare a vivere in America: i documenti necessari e molto altro!

Altri consigli utili

Per il viaggio rispetta le indicazioni di bagaglio previste dalla tua compagnia aerea e ricorda di usare un lucchetto TSA, ovvero quelli che possono essere aperti dalla sicurezza in aeroporto. In caso contrario troverai il lucchetto spaccato senza troppe remore e questa potrebbe essere un’esperienza non proprio piacevole.

Nei bagagli inserisci sempre l’adattatore a 110 volts e 60hz e se avete dubbi controllate che questi siano idonei agli States. Inoltre parlate con l’operatore per valutare costi di traffico e dati e, quindi, tariffe speciali per il roaming.

Infine ricorda di portare sempre con te la copia dei documenti, dei titoli di viaggio e prendi nota di indirizzi e riferimenti di ogni itinerario perché sono accortezze che possono rivelarsi utili in caso di problemi, imprevisti o emergenze.

Ovviamente il viaggio sarà un’esperienza unica che difficilmente dimenticherai ma solo se partirai mettendo in pratica tutte queste accortezze per la pianificazione.