Il modulo ESTA per viaggiare negli Stati Uniti

 

Conoscere l’ESTA (Electronic System for Travel Authorization), cos’è, come ottenerlo ed a cosa serve è fondamentale nel caso si stia pensando di trascorrere un periodi di tempo negli USA.

Infatti, si tratta di un modulo indispensabile per coloro che hanno intenzione di visitare gli Stati Uniti e va richiesto per via telematica sul sito del Dipartimento di Sicurezza Nazionale degli Usa (Dhs – Department of Homeland Security).

Ma quanto tempo prima del viaggio va richiesto il modulo ESTA? Il consiglio è quello di richiedere il permesso di viaggio Esta almeno 72 ore prima della partenza per gli Stati Uniti. Per poterlo richiedere è necessario essere in possesso della cittadinanza di uno dei paesi aderenti al programma Esta-Waiver Visa Program. L’Italia, ovviamente, è uno dei Paesi aderenti a questo programma.Inoltre, è indispensabile non essere già in possesso di un “visto per non immigranti statunitense”. Infine, è importante poter dimostrare che il viaggio che stiamo programmando negli Stati Uniti non abbia una durata superiore ai 90 giorni.

✈ Viaggiare all'estero nel 2020? Scopri i Paesi dove si può viaggiare dall'Italia in epoca di Coronavirus! ✈

Una volta ben chiaro tutto questo possiamo richiedere il modulo per ESTA online. Per fare questo basta collegarsi al sito apposito e seguire la semplice procedura online suddivisa in tre passaggi all’interno dei quali si è chiamati a fornire i dati anagrafici, gli estremi del passaporto, alcune informazioni private che fanno riferimento ad eventuali malattie contagiose contratte. Inoltre si è invitati a segnalare eventuali precedenti penali. Al termine di questo questionario è necessario effettuare il pagamento. Il modulo Esta, ed il pagamento, possono essere completati anche da terzi, tuttavia sarete ritenuti responsabili della correttezza delle informazioni inserite per vostro conto.

Potrebbe interessarti anche: Quanto costa l’ESTA per gli USA

L’Esta ha una scadenza di due anni, nel corso dei quali si può volare più volte verso il territorio statunitense, ovviamente, soggiornandovi un massimo di 90 giorni. Bisogna comunque tenere presente che un permesso autorizzato Esta non garantisce automaticamente di poter accedere agli Usa. Questo compito spetta esclusivamente alla polizia di frontiera, Customer and Border Protection, la quale stabilirà se si è idonei ad una permanenza nel territorio statunitense o meno.