Vacanze all’estero

Di Enza Petruzziello

Inglese, gioia e dolore di noi italiani. Inutile negarlo, rispetto agli altri popoli europei, noi con l’inglese siamo un po’ scarsi. Ogni volta che dei turisti ci chiedono delle semplici informazioni sudore freddo e palpitazioni ci attanagliano, con il risultato che riusciamo a balbettare sommessamente solo poche parole, ripescandole tra i ricordi scolastici.

E ora che le vacanze sono vicinissime e magari ci apprestiamo a partire per qualche posto esotico, dove per comunicare è necessario conoscere bene la lingua inglese, siamo di nuovo assaliti dall’ansia.

✈ Viaggiare all'estero nel 2020? Scopri i Paesi dove si può viaggiare dall'Italia in epoca di Coronavirus! ✈

Calmati e rilassati: per migliorare il tuo inglese tanti sono i modi, sia se parti sia se resti in Italia. Il tempo è poco e quindi ti servirà qualcosa che ti aiuti subito e sia di facile approccio.

Un ottimo sistema per rispolverare le vecchie conoscenze è di dedicare un momento della propria giornata agli esercizi di grammatica inglese: dalla pronuncia alla corretta forma delle frasi, in breve tempo riuscirai a ricordare le principali nozioni imparate nel corso degli anni.

Potrebbe interessarti anche → 🎬 I migliori film e serie TV per imparare l'inglese 🇬🇧

Con gli esercizi di inglese potrai, inoltre, memorizzare tutte quelle espressioni idiomatiche che caratterizzano la lingua e che ti serviranno nel tuo viaggio per comunicare in diverse situazioni: dall’aeroporto all’hotel, dai ristoranti fino ai negozi.

E ricorda, comunicare a gesti – per quanto noi italiani in questo siamo bravissimi e imbattibili -, non è mai una brillante idea. Meglio piuttosto dedicare un po’ del proprio tempo libero ad esercitarsi con semplici e facili prove di inglese e, perché no, iniziare a guardare le tue serie tv preferite in lingua originale. I film, infatti, ci aiutano a migliorare il vocabolario, la comprensione e a rendere più fluido il nostro inglese.

▶ Studiare l'inglese a Londra? Facile: scopri qui come fare ◀

Senza dimenticare la sua importanza nel mondo del lavoro. Per chi desidera dare una svolta alla propria carriera non c’è infatti strada migliore che la completa padronanza dell’inglese, indispensabile oggi in quasi tutte le aziende. Non vorrai mica lasciarti sfuggire un’opportunità all’estero perché non parli bene la lingua?

Eppure c’è chi lo fa. Secondo un recente sondaggio oltre il 40% degli italiani intervistati dichiara infatti di aver perso almeno un’occasione di lavoro, sia in patria che all’estero, proprio a causa della scarsa conoscenza dell’inglese.

Ti potrebbe interessareTOP 16 Strumenti per le lingue: come imparare le lingue Online ✌

Se dunque in futuro non vuoi avere dei rimorsi, rimboccati le maniche e inizia i tuoi esercizi di inglese! E non importa che tu ti senta ormai troppo grande per farlo, si può iniziare a ogni età. Ma soprattutto non accampare più scuse. I libri di scuola sepolti in garage non ti servono, ora sul web ci sono moltissime possibilità per iniziare a esercitarti con l’inglese.

Uno dei siti più accreditati è sicuramente Babbel, famosa piattaforma online per l’apprendimento delle lingue facilmente scaricabile sul tuo smartphone, e quindi pratica da usare in moltissime occasioni: mentre sei in fila alle poste, mentre stai aspettando il tuo turno dal medico, mentre sei sul divano a rilassarti. Sull’app troverai moltissimi esercizi di inglese con cui cimentarti e metterti alla prova a seconda del tuo livello di preparazione. Un modo divertente e utile per imparare bene la lingua e non sentirti più inadeguato, ovunque tu sia. Per strada, in viaggio, a lavoro.