Philip Baglini e la radio degli italiani di Londra

 

Creare ponti radio tra le varie comunità italiane nel mondo e non solo, questo l’intento di LondoONERadio, la radio ufficiale degli italiani a Londra, patrocinata dal Consolato generale di Londra. Un punto di riferimento importante per la comunità italiana del posto.

Una radio originale e ricca di rubriche; una radio multiculturale che trasmette musica originale, promuovendo giovani talenti da tutto il mondo; una radio innovativa che offre a tutti e a tutte le comunità la possibilità di dire la propria su ogni argomento, senza limiti, se non quelli imposti dall’etica professionale. Philip Baglini, fondatore e direttore di LondonONERadio, ce ne parla nella seguente intervista.

radio londra

Philip, come e quando nasce LondonONERadio?

Nasce il 27 Settembre del 2014, anche se il progetto su carta nasce circa una anno prima. Dopo il magazine italaeuropeo (parte sempre dell’ azienda ICS) che da oltre 10 anni fa notizie da Londra, ho proposto alla redazione di fare una radio dividendo così l’azienda in due parti, comunicazione e broadcasting. Per studiarla e organizzarla c’è voluto un anno di gestazione. Alla fine però ne è valsa la pena. Ora è la radio ufficiale degli italiani a Londra, patrocinata dal Consolato Generale di Londra, cosa che ci onora molto ma ci responsabilizza anche tanto.

✔ Come si vive e quanto costa vivere a Londra? Ve lo raccontiamo nella nostra guida! ✔

Chi c’è dietro LondonONERadio?

Ci sono persone che provengono dal mondo dei media e comunicazione. Persone che amano fare radio, perchè fare radio non è solo mettersi a parlare davanti ad un microfono. Bisogna rispettare i tempi di battuta, bisogna essere creativi, nulla deve essere improvvisato, ma deve sembrare agli ascoltatori come se lo fosse. Dietro a LondonONEradio c’è una signora che fa da ” padrone” e ci guida come un faro nella notte, è la passione per questo lavoro. Passione nel voler creare collegamenti tra gli italiani in tutto il mondo creando ponti radio, come già stiamo facendo con Italia, Stati Uniti e Australia.

Quali sono gli argomenti trattati?

Sono molti e diversi tra di loro. Prima di tutto promuoviamo solo musica di giovani talenti musicali e a Marzo inizieremo un programma ancora più mirato, con interviste e più spazio ai giovani. Poi ci sono argomenti e rubriche fisse come: l’avvocato risponde, creativity talk dove si alternano registi, attori, scrittori. Ci sono anche argomenti di attualità, di scienza e, tra due settimane, partirà una nuova rubrica dedicata alla medicina utile per gli italiani che si trovano qui a Londra e desiderano parlare con un medico italiano o saperne di più sulla sanità inglese. E poi tanta musica per promozione. Ma in sintesi gli argomenti hanno tutti uno scopo, quello di informare la comunità italiana e presto faremo anche un bel palinsesto in lingua inglese. LondonONERadio non vuole avere confini, vuole offrire a tutti e a tutte le comunità, la possibilità di dire la propria su ogni argomento, senza limiti, se non quelli imposti dall’etica professionale. Inoltre copriamo gran parte degli eventi e concerti per gli italiani a Londra e non solo.

Che riscontro state ottenendo nella comunità italiana con LondonOneRadio?

Un ottimo riscontro. Non esisteva una radio per la comunità italiana a Londra, che abbracciasse quasi tutte le età. I nostri listeners vanno dai 25 ai 50 anni. Gli ascolti in totale, ad oggi, sono 61,000 ascolti, che ad ogni diretta aumentano. Bisogna anche ammettere che ci sono argomenti più seguiti di altri, questo dipende dal gusto delle persone, ma in media possiamo dire di essere molto soddisfatti e siamo ancora all’inizio.

Quali messaggi vi piace trasmettere attraverso la vostra emittente radio?

Sincerità su quanto riguarda Londra. Sappiamo che ci ascoltano anche dall’Italia, e non vogliamo illudere che Londra, vista l’emorragia di immigrazione, soprattutto dei giovani, sia l’Eldorado. Raccontiamo di persone che hanno raggiunto il loro sogno, ma anche di persone che non ce l’hanno fatta. Il messaggio principale comunque è la positività, è dare energia attraverso una canale web radio positivo e reale, scherzoso e nello stesso riflessivo, infine vogliamo dare voce ai talenti musicali emergenti provenienti da tutto il mondo.

In quale direzione vorresti crescesse LondonOneRadio?

Ogni giorno cresciamo di poco, ma è questo poco che ci fa crescere di molto. La direzione è stata presa fin dall’inizio ed è quella di mirare al cuore delle persone, farle emozionare con le storie che raccontiamo, con gli approfondimenti che facciamo. Arrivare al cuore della gente, perchè ho sempre sostenuto che una cosa dura nel tempo solo se si toccano tutti i sentimenti delle persone, e quindi il cuore. Questa è la nostra linea, la nostra stella polare nell’oceano della rete.

☞ Investimenti all'estero? Scopri come fare per aprire un'attività a Londra! ♕

Come ci si può collegare per ascoltarla?

Ascoltare LondonONERadio è facilissimo basta andare nel nostro nuovo sito www.londononeradio.com e cliccare su on air. Sul sito troverete anche i podcast delle nostre trasmissioni, le nostre rubriche e tutto il necessario per ascoltare una buona musica.

Tre aggettivi per descrivere LondonONERadio

Positivo. Passionale. Simpatico. Ho detto i primi che mi sono venuti in mente mentre sto riascoltando una intervista fatta a Zulu’ dei 99 posse una sera con amici. Sembravamo la Gialappa’s band..versione Londinese.

Quali sono i vostri progetti futuri?

Per noi in radio, il futuro è la nostra prossima trasmissione, il nostro prossimo ospite, il nostro approfondimento immediato. Rincorrere la notizia, saperla raccontare non in maniera migliore degli altri, ma in maniera diversa. Ecco, intensificare tutto questo farà parte dei nostri progetti futuri. Se parliamo poi di grossi progetti e iniziative, ci saranno molte sorprese, tra cui un concerto per i nostri giovani artisti da tutto il mondo. E’ la radio dei concerti, eventi degli italiani a Londra tutto in diretta. Ma non voglio sfidare troppo il futuro, preferisco fare del futuro il nostro presente.

LondonONEradio

The official young music talent radio in London

Your London Radio

web: www.londononeradio.com

mail : london1radio@gmail.com

A cura di Nicole Cascione