Raduno di auto d’epoca a Malta

Oggi sono qui a scrivere un articolo dedicato soprattutto agli appassionati delle 4 ruote e agli amanti dei motori, nello specifico delle auto d’epoca. Ti parlo di motori e macchine perché a inizio ottobre c’è stato a Mdina, nella cittadina più vecchia di Malta, il raduno e la corsa di centinaia di auto d’epoca, una più bella e particolare dell’altra.

A questa festa hanno partecipato tanti piloti maschi, ma alla guida ho visto anche molte donne e non me lo aspettavo. Quando siamo arrivati a Mdina abbiamo fatto fatica a trovare parcheggio anche perché c’era tanta gente sia maltese che internazionale, che veniva da altre parti del mondo apposta per vedere questo grande evento. In fondo Mdina è una cittadina molto bella e storica da visitare, se poi ci aggiungono anche queste feste rinomate puoi immaginare quanta gente c’era.

Quando siamo arrivati io e mio marito ci siamo emozionati nel vedere tutte queste belle auto d’epoca tutte insieme che si mettevano in mostra facendo vibrare i loro motori. E, nonostante la loro vecchia età, sfrecciavano davvero veloci.

☞ Scopri la nostra Guida su come trasferirsi a vivere a Malta

C’erano auto di tutti i tipi e anche di diversi colori e, ogni tanto a turno i piloti si preparavano per fare il giro di prova nel circuito apposta e segnato dagli addetti ai lavori, per testare ancora meglio la propria auto d’epoca e, nello stesso tempo per farsi ammirare dal vasto pubblico. Oltre alle tante auto d’epoca, c’era anche la Aston Martin, che però era solo li per mettersi in mostra e non per gareggiare.

Era davvero emozionante vedere sfidarsi tante macchine tutte insieme. A questo evento può partecipare chiunque vuole e da qualsiasi parte del mondo basta avere l’auto d’epoca, ovviamente. Ma non ci sono limiti.

A me personalmente non piacciono tanto le macchine in generale, a parte alcune, ma le auto d’epoca mi hanno sempre affascinato non so per quale motivo, ma ogni volta che vedo il mio modello preferito, e non chiedermi qual è perché non ricordo il nome, ma solo la forma e la sua particolarità, mi fermo ad ammirarla e se posso, ci salgo anche volentieri, ma purtroppo fino adesso non mi è stato concesso, e non mi è mai capitato, forse proprio perché sono auto d’epoca e quindi hanno un valore inestimabile nel caso si rovinano, quindi vanno tenute da conto.

Il consiglio a chiunque è di venire a vedere dal vivo questa manifestazione che purtroppo si svolge solo una volta all’anno, perché tramite immagini e il racconto non si riesce a percepire e vivere le stesse emozioni che ho vissuto io in quei giorni.

★ Non perderti la nostra guida completa per trovare lavoro a Malta

Se ti capita dunque di venire a Malta per vacanza, ti consiglio di farlo ad ottobre, così da vedere tu stesso con i tuoi occhi che bello che è questo evento, oppure se decidi anche tu, come noi, di venire qui a Malta a vivere, allora oltre a gustarti questo evento, potrai partecipare a molti altri eventi che si tengono sull’isola, sia nel mese di ottobre, sia anche nell’arco dell’anno. Perché qui a Malta, si è sempre in festa, ogni mese bene o male in qualche cittadina e paese dell’isola si è in festa, perché si sentono e si vedono spesso fuochi d’artificio, la banda, ed è molto bello perché hai sempre qualcosa da vedere e visitare.

Per avere ulteriori informazioni su Malta e scoprire tanto altro c’è la mia guida/ebook “Come trasferirsi a Malta senza stress” dove poter usufruire di tutte le indicazioni e consigli utili per venire qui.

Questo il link:

http://copygirlonline.com/Sales/l-d-v-come-trasferirsi-a-malta-senza-stress/.

Ciao grazie per avermi seguito fino all’ultimo e al prossimo articolo, che sicuramente sarà molto interessante e che riguarda un po’ tutti.

Chiara Talin

www.copygirlonline.com