Vivere a Ibiza: la storia di Luciano Marangon

Luciano Marangon è un ex calciatore italiano, che nel corso della sua carriera ha giocato nella Juve, nella Roma, per poi passare all’Hellas Verona, con cui vinse uno scudetto, ed infine all’Inter. Un passato da calciatore ed un presente da ristoratore. Infatti, oggi Luciano gestisce un ristorante italiano ad Ibiza. Dopo aver viaggiato moltissimo, aver conosciuto molte persone e aver visitato numerosi Paesi, ha scelto di vivere a Ibiza per la sua incredibile qualità di vita e per il clima mite tutto l’anno.

vivere a ibiza

Luciano, un passato da calciatore ed un presente da ristoratore. Come mai questa scelta?

Ho sempre vissuto in posti di mare e in luoghi di vacanza, dove gli hotel, i bar e i ristoranti sono l’attività principale. Quindi la decisione di aprire dei locali sulle spiagge più belle del mondo è stata la giusta conseguenza del mio modus vivendi.

Dal momento in cui hai abbandonato il mondo calcistico, che evoluzione ha avuto la tua vita?

Al termine della carriera calcistica, sono partito per New York, dove ho studiato comunicazione e marketing alla New York University. Nel corso degli anni, gli incontri e le nuove amicizie mi hanno portato a viaggiare. Sono una persona curiosa, sempre alla ricerca della conoscenza e, soprattutto, sono sempre stato uno spirito libero, per cui sono sempre andato in giro per il mondo. Una frase che potrete trovare sul mio profilo Facebook rispecchia in pieno quel che sono: “I was not born for one corner, the whole whorld is MY native land”, che tradotta vuol dire: “Non sono nato per essere messo in un angolo, il mondo è la mia terra nativa”.

Dopo aver girato tanto, il tuo spirito libero ha deciso di “fermarsi” ad Ibiza, dove l’anno scorso hai aperto un ristorante…

Sì infatti, Ibiza è stata la scelta finale della mia vita. Ho scelto quest’isola per la sua incredibile qualità di vita, per il clima mite durante tutto l’anno, per l’internazionalità della gente che ci vive; per farti un esempio, l’altra sera ad una cena si parlavano ben quattro lingue!

Vivere a Ibiza

In cucina proponi piatti tipicamente italiani?

Assolutamente sì. Secondo me la cucina italiana è la migliore, oltre ad essere la più richiesta dagli stranieri.

Ti sei avvalso dell’aiuto e della collaborazione di qualcuno per avviare la tua attività?

No, ho sempre fatto tutto da solo, con il supporto di alcuni amici che, di volta in volta, coinvolgo nelle mie avventure imprenditoriali.

Non hai mai pensato di aprire un’attività simile in Italia?

Sinceramente mi sarebbe piaciuto aprire un locale in patria, ma la troppa burocrazia, le svariate difficoltà create dal governo e la mancanza di aiuti agli imprenditori, mi hanno indotto a desistere. All’estero invece ho trovato una grande dose di disponibilità da parte delle istituzioni locali, nonché una burocrazia più “amica” nei confronti degli imprenditori.

una nuova vita a ibiza

Quali sono le bellezze di Ibiza?

La bellezza di Ibiza è infinita. L’isola è famosa oltre che per la sua vita notturna, anche per le sue bellezze naturali. E’ un’isola da vivere, tra il mare, le spiagge, gli scenari incontaminati e una natura tutta da scoprire. A Ibiza puoi decidere tu se vivere nel caos o nella tranquillità.

Vivi ad Ibiza tutto l’anno oppure torni in Italia nei mesi invernali?

Ormai risiedo qui per tutto l’anno. Tra un po’ otterrò anche la residenza. In Italia ci torno durante il periodo di chiusura della mia attività, ne approfitto per venire a trovare i miei figli, nipoti e fratelli.

Non ti manca la tua “vecchia” vita in Italia?

Decisamente no. Della mia vecchia vita in Italia non mi manca nulla. Gli affetti? Stiamo rimediando anche a quello, infatti tra un po’ i miei figli mi raggiungeranno per stabilirsi qui con me. Gli amici invece vanno e vengono.

Da cittadino del mondo, se pensi a te fra 10 anni dove ti vedi?

Mi vedo con gli amici, i figli e i nipoti in riva al mare a godermi la vecchiaia.

luciano33@me.com