Una mappa che raccogliesse tutte le spiagge di Creta dovrebbe essere dettagliatissima, ma alcune sono rinomate a livello mondiale e non c’è guida di Creta che non ne parli.

spiagge di Creta

Balos, la laguna situata sulla punta di nord ovest, con la sabbia bianchissima e la vista sull’isola di Gramvousa. Falassarna, sul lato ovest, sabbia bianca con sfumature rosa e mare azzurro che tende al verde. Elafonissi, a sud ovest, con il suo mare dalle acque trasparenti e la sabbia rosata. Spinalonga, l’isolotto a nord-est di Creta, con la sua fortezza veneziana. Vai, sulla punta a nord est dell’isola, e la sua “foresta di palme”, il palmeto più grande d’Europa che le dona un aspetto da spiaggia tropicale.

Una cosa è certa: il giro delle spiagge di Creta in una sola vacanza è impossibile! Vi innamorerete dell’isola e delle sue spiagge e desidererete tornarci più e più volte, fino a credere di aver scoperto tutte le più belle… ma Creta riserva al tenace esploratore ancora molte sorprese.

☀ Ecco quali sono le 25 spiagge più belle del mondo

Inoltre, il clima di Creta permette di godere del mare e delle spiagge per molti mesi all’anno, soprattutto nel lato sud dell’isola. La stagione turistica inizia a metà marzo e finisce dopo la metà di ottobre, almeno per i più temerari che non disdegnano acque non proprio calde come ad agosto ma ancor più limpide.

Maggiori info sulla Grecia:

www.mollaretutto.com/cambiare-vita/europa/grecia

O su dove andare in vacanza nel Mediterraneo:

www.vacanzenelmediterraneo.com/