Il bed and breakfast di Francesca a Creta

Francesca, nel lontano 1999, ha abbandonato il suo lavoro di interior designer, per seguire il suo sogno di libertà. Prima Sharm el Sheikh, poi Capo Verde, poi ancora Dahab, dove insieme a sua madre e a suo fratello, ha dato vita ad Eldorado Lodge.Trascorsi sette lunghi anni, ricchi di soddisfazione e di duro lavoro in Egitto, Francesca sempre al fianco della sua famiglia, ha ripreso il largo, questa volta verso Creta, dove ha dato vita a VistaMare Lodge Bed and Breakfast, “VistaMare è per noi fonte di soddisfazione e piacere! Siamo riusciti, in pochi mesi, a cambiare completamente lo stile ed il feeling del posto per adattarlo alle esigenze del turista di oggi: dinamico, libero, in cerca di libertà e comfort allo stesso tempo”.

bed and breakfast

La nostra storia ha inizio nel lontano 1999, anno in cui io e mia madre, seppur con trascorsi e destinazioni diverse, decidemmo quasi contemporaneamente di trasferirci in Egitto, sul Mar Rosso. A quei tempi io già vivevo all’estero, a Londra e già da qualche anno avevo lasciato il mio lavoro “sicuro” di interior designer. Stava cominciando un altro inverno londinese, freddo e piovoso e la voglia di sole iniziava ad assalirmi, quando un giorno, conversando con mia madre, venni a sapere che nel corso dei diversi viaggi in Egitto aveva conosciuto ed era diventata amica dei proprietari egiziani di una società di hotel management. Fu una rivelazione per me, infatti il primo marzo del ’99 partii per Sharm el Sheikh per svolgere l’attività di guest relation! Per l’ennesima volta (la quarta in 3 anni) mi ritrovavo a cambiare Paese e ad iniziare un lavoro completamente nuovo, insieme a persone a me sconosciute. Io ed il manager eravamo gli unici italiani all’interno della struttura e collaboravamo con 200 egiziani! I primi mesi furono quasi un gioco, una sorta di vacanza, il lavoro era impegnativo ma molto soddisfacente, successivamente iniziarono i primi problemi di convivenza, le incomprensioni dovute a culture molto diverse, invidie e gelosie. La mia libertà mal si accompagnava alle tradizioni di un popolo e di una terra dove tutto doveva essere controllato e giudicato, così una mattina, dopo circa 6 mesi pensai : “Ne ho abbastanza, io qui non ci resto un giorno in più”. Se fossi partita in quello stesso istante, non sarei più tornata, invece, non solo non sono partita, ma ci sono rimasta per ben 13 anni, con una piccola pausa di 8 mesi trascorsi a Capo Verde come responsabile per un tour operator italiano.

bed and breakfast

Durante gli anni passati in Egitto, ho avuto diverse esperienze lavorative, da guest relation ad assistente del direttore, a gestore di un centro immersioni insieme ad altri soci italiani. Anche la vita di mia madre in quel periodo subì uno sconvolgimento, infatti a 49 anni decise di lasciare definitivamente il suo lavoro di affermato agente di commercio e di cambiare vita! Partì per Hurgada e, nonostante il suo inglese imperfetto, cominciò a lavorare a stretto contatto con gli egiziani! Aprì un acqua center…poi un altro… e, in poco più di un anno, si ritrovò a dover gestire un flusso consistente di clienti che tutti i giorni salpavano sulle sue barche alla ricerca delle bellissime barriere coralline del Mar Rosso! Dopo circa 2 anni, a causa dei tristi eventi dell’11 settembre 2001, mia madre si rese conto che la sua situazione in Egitto era diventata delicata. Cominciava ad essere considerata in modo ostile, una straniera, una nemica, così valutò la decisione di vendere tutto per tornare in Italia e tornare al suo vecchio lavoro. Ma un paio di mesi nel Bel Paese le furono sufficienti per capire che, dopo 3 anni a piedi nudi passati a saltare da una barca all’altra e a tuffarsi in un mare stupendo, le scarpe con il tacco non le entravano più, così decise di ritornare a Sharm. Al suo arrivo prese in gestione una pizzeria scalcinata nella parte vecchia della cittadina, la ristrutturò e ci lavorò per qualche anno con ottimi risultati. Mio fratello Federico in quegli anni alternava la sua permanenza in Italia, dove lavorava come programmatore di produzione, a viaggi costanti e frequenti in Mar Rosso, dove scoprì la passione per le immersioni, tanto da diventare istruttore di sub. Così passò poco dal trasformare una semplice passione in uno stile di vita. Invece di accettare una promozione sul lavoro, mollò tutto e venne a lavorare a Sharm come istruttore di sub! Dopo un po’, io vendetti mio diving, mia madre la sua pizzeria e, insieme a mio fratello e a Denis, un amico friulano, istruttore subacqueo in teoria ma “tuttofare” in pratica, partimmo per una nuova avventura. Dopo 6 anni dal nostro arrivo in Egitto, decidemmo di trasferirci a Dahab, sempre sul Mar Rosso, a 100 km a nord di Sharm, dove prendemmo in gestione “un pezzo di sabbia”, 4 capanne diroccate …e realizzammo il nostro sogno: Eldorado Lodge www.eldoradodahab.com! Dopo 4 mesi di lavori “forzati”, presero vita 15 camere, un ristorantino all’aperto di fronte alla spiaggia privata che, pur mantenendo lo stile locale, si diversificava dai concorrenti per l’immancabile italianità. La semplicità elegante e l’accoglienza informale si univano ad una cucina romagnola genuina, il tutto a due passi da un mare stupendo. Il ristorante e le camere iniziarono, dopo poco, a lavorare a pieno ritmo, tanto che l’idea iniziale di aprire anche un diving center venne accantonata immediatamente e noi venimmo travolti da un vortice di lavoro, assolutamente redditizio, ma che, nello stesso tempo, lasciava poco spazio ai nostri sogni di libertà. Aprire un’attività in proprio in Egitto non è complicato, l’investimento iniziale non è elevato in termini di denaro, ma lo è in termini di impegno, impegno che deve essere costante 24 ore al giorno.

bed and breakfast

La gestione dello staff locale è una delle attività che richiede maggior tempo e dedizione, ma che può regalare grandi soddisfazioni e anche grandi delusioni. Per quanto riguarda leggi ed obbligazioni, che mai nessuno conosce con chiarezza, è importante essere flessibili senza farsi mettere i piedi in testa. Ma tornando a noi, dopo 7 anni di grandi soddisfazioni, dedizione al lavoro ed attenzione alle esigenze del cliente, tutti noi cominciammo nuovamente a sentire il richiamo del cambiamento, era ora di salpare le ancore e, con il vento in poppa, gonfiammo le vele e VIAAAAAAA, decidemmo di vendere tutto! Ancora una volta la fortuna ci assistette, così in un tempo relativamente breve, trovammo Rosanna ed Alessandro, che vivevano a Sharm el Sheikh e che già si occupavano di turismo, a cui cedemmo la gestione di Eldorado Lodge, gestione che a tutt’oggi esercitano con passione e volontà!

E noi??? Alla ricerca di una nuova meta, orientati già sulle bellezze delle isole greche conosciute durante viaggi e vacanze, siamo approdati all’isola di Creta come primo passo nella nostra ricerca della “meta perfetta”. Beh che dire…siamo stati fortunati…Creta era proprio quello che cercavamo! Un’isola stupenda che alterna spiagge bianche e sabbiose a piccole e privatissime baie rocciose, dove le barche dei pescatori sembrano volare sospese nel blu, una macchia mediterranea rigogliosa e variegata, spezie, erbe aromatiche, fiori di ogni tipo, ricoprono i pendii e gli altipiani, canyon profondi e sentieri dove fare trekking immersi nei profumi di una natura incontaminata. Per non parlare della gustosa cucina greca, molto più simile alla nostra rispetto a quella araba, i prodotti locali come l’olio d’oliva eccezionale, formaggi di capra speziati, miele e vini di qualità…siamo italiani e ci piace mangiare bene! La vicinanza all’Italia, a solo 2 ore di volo, il sistema legale più simile al nostro, lo stile di vita europeo, sono fattori che ci hanno aiutato nella scelta, inoltre a Creta abbiamo trovato un ambiente amichevole e sicuro, fatto di ospitalità genuina e a misura d’uomo. Dopo un anno trascorso alla ricerca della location ideale, con scontri e incontri fra di noi, la conclusione è stata: VistaMare Lodge Bed&Breakfast! A pochi chilometri dalla cittadina cosmopolita di Agios Nikolaos, nel nord-est dell’isola, nella meravigliosa baia di Mirabello, sulle dolci colline a 200 mt dal mare, abbiamo trovato questa struttura bellissima, immersa in un grande giardino con ulivi, oleandri, gerani e con una splendida piscina…ma in uno stato di conservazione pessimo! Ad uno sguardo più approfondito, ci siamo accorti con quanta incuria e poca attenzione fosse stata gestita negli ultimi tempi. Per 4 mesi abbiamo lavorato di gomito, improvvisandoci imbianchini, falegnami, giardinieri e con le conoscenze accumulate nella precedente gestione, abbiamo dato vita alla nostra seconda “creatura”: accomodations semplici ed accoglienti, dove potersi sentire a casa lontano da casa. Giallo limone, verde menta, l’azzurro del mare e l’arancio del tramonto, sono i colori che abbiamo scelto per gli interni. E poi basta affacciarsi ai balconi per godere di una vista sul Golfo di Mirabello che lascia senza fiato…..

La struttura è composta da 4 monolocali e 4 bilocali arredati in modo semplice e molto confortevole, tutti dotati di balcone (i bilocali ne hanno addirittura 2) con una vista splendida sulla Baia di Mirabello, cucina attrezzata, aria condizionata, connessione internet wifi gratuita, tv lcd con canali satellitari…..e non è tutto! Per differenziarci dalla concorrenza (l’essere il solo Lodge a gestione completamente italiana non ci bastava), alla praticità e alla libertà di soggiornare in un appartamento, abbiamo deciso di unire le comodità di un Bed&Breakfast. Una sana e ricca colazione viene servita ogni mattina ai nostri ospiti, che possono scegliere di consumarla all’interno della breakfast room o nei tavoli disposti nel parco, sotto gli ulivi. Inoltre, le pulizie ed il cambio biancheria vengono effettuati durante il soggiorno e non al termine dello stesso come in un normale appartamento.

bed and breakfast

L’attenzione per i nostri ospiti è il nostro punto di forza! Siamo presenti 24 ore al giorno all’interno della struttura, altra cosa che ci differenzia dai concorrenti che spesso lasciano incustoditi i loro beni. Una presenza costante quindi, ma anche e soprattutto discreta, che rende VistaMare un luogo dove il rispetto della privacy si coniuga ad una pronta risposta in caso di necessità o anche solo per un consiglio su quale delle numerose bellezze visitare per prima. Grazie alla sua posizione, al centro della Baia di Mirabello, VistaMare Lodge è la base di partenza ideale per le escursioni in tutta la zona est dell’isola, da Heraklion con i suoi siti archeologici (uno su tutti Cnosso), fino a Sitia, situata all’estremità orientale dell’isola e, perché no, fino alla costa sud, dato che VistaMare Lodge è posizionato nel punto più stretto di Creta (la città di Ierapetra, sulla costa sud, dista solamente 25km), per cui passare dalle acque blu del Mar Egeo alle coste assolate sul Mar Libico è questione di un attimo!

Blu e blu e ancora blu è il colore predominante qui, che accompagnerà per lungo tempo i nostri ospiti una volta rientrati a casa!

VistaMare è per noi fonte di soddisfazione e piacere! Siamo riusciti, in pochi mesi, a cambiare completamente lo stile ed il feeling del posto per adattarlo alle esigenze del turista di oggi: dinamico, libero, in cerca di libertà e comfort allo stesso tempo. L’apertura è avvenuta il primo aprile e noi, consci della situazione di crisi economica internazionale ma forti anche delle nostre precedenti esperienze e degli ottimi risultati ottenuti nell’avviamento e gestione di attività nel campo del turismo, siamo partiti sicuri di poter offrire una valida alternativa alle “tutte uguali” proposte presenti nella nostra area.

E così, si conclude la nostra storia iniziata nel lontano 1999, ospiti di quest’isola magica, ricca di bellezze incontaminate. L’esperienza maturata negli anni passati ci ha permesso di avviare quest’attività e il consiglio che rivolgiamo a tutti coloro che come noi intendono aprire un’attività fuori dall’Italia è quello di procedere con cautela, magari inserendosi nel nuovo ambiente lavorativo come dipendenti o con un investimento iniziale ridotto, con grande modestia nel valutare se stessi e i “nuovi” compaesani, senza ritenere di aver capito tutto, neanche dopo anni di convivenza! Ma soprattutto bisogna possedere un’apertura mentale, flessibilità ed una grande, grande passione!!

Per chi invece volesse venire a visitarci di persona, siamo ad appena 2 ore di volo dall’Italia.

Vi aspettiamo, sarete i benvenuti!

Take care

Francesca
[email protected]
Pagina fb: Vistamare Lodge B&B Creta”

www.vistamarecreta.com
A cura di Nicole Cascione