Viaggiare low cost

Ognuno di noi quando programma un viaggio cerca di farlo nella maniera più economica possibile; voli low cost ma anche alloggi e pacchetti vacanze in offerta per ridurre le spese di viaggio e prolungare la propria vacanza. Non sempre però è facile riuscire nell’obiettivo di viaggiare spendendo il meno possibile, e le domande e i dubbi dei meno esperti sono più o meno sempre gli stessi:

Come scovare voli economici e offerte di alloggi e hotel? Come riuscire a spendere meno durante il viaggio? Come evitare le tariffe per i kg in eccesso delle compagnie aeree come Ryanair ed Easyjet?

Ci sono diversi accorgimenti e strategie da tenere a mente per viaggiare low cost, e qui di seguito voglio darti 8 consigli da prendere in considerazione quando decidi di fare un viaggio.

1) La regola fondamentale per riuscire a viaggiare low cost è la flessibilità per quanto riguarda la scelta della meta e le date del tuo viaggio: lasciati ispirare dalle offerte che trovi ed evita di partire durante weekend e festività. Vola inoltre su aeroporti secondari e raggiungi il centro della città con bus e navette aeroportuali invece che taxi.

Potrebbe interessarti anche: 🧳 I 5 motivi per utilizzare una VPN all'estero ✈️

2) Utilizza i motori di ricerca più famosi per la ricerca di voli a basso prezzo e alloggi economici, utilizzando le funzioni per lasciarti ispirare dalle mete a buon mercato! I migliori sono senza dubbio Skyscanner ed Expedia o Lowcost-voli.it poco sponsorizzato ma molto semplice e intuitivo . Segui inoltre i profili social e iscriviti alle newsletter di compagnie aeree per conoscere sempre in anteprima le offerte disponibili.

3) Pianifica il tuo viaggio con circa 2-3 mesi di anticipo rispetto alla data di partenza prevista. Le migliori offerte si trovano solitamente a disposizione 60/90 giorni prima della data di viaggio prefissata!

4) Prima della partenza, organizza le tue finanze e informati presso la tua banca su eventuali costi per prelevare denaro all’estero con le tue carte, e se possibile porta con te più di una carta (di credito o prepagata) per evitare blocchi ed eventuali problemi, soprattutto all’estero.

5) Non mangiare tutti i giorni al ristorante se non vuoi dilapidare tutti i tuoi risparmi, piuttosto vai a fare la spesa al supermercato oppure visita i mercati locali dove la gente del posto si ritrova a fare acquisti e dove spesso ci sono bancarelle di street food, dove puoi assaggiare qualche specialità culinaria del posto a prezzi economici.

6) Unisciti ai free walking tour per visitare le città a piedi. Digita su Google la frase “Free walking tour ______” e aggiungi il nome della città che visiterai, per trovare varie soluzioni per prendere parte ad uno di questi tour gratuiti! Ricorda però di lasciare una mancia alla fine del tour se è stato di tuo gradimento 😉

✈ Viaggiare all'estero nel 2020? Scopri i Paesi dove si può viaggiare dall'Italia in epoca di Coronavirus! ✈

7) Porta con te poco bagaglio, viaggia leggero rispettando le norme delle compagnie aeree per evitare di pagare tariffe aggiuntive. Su questo sito trovi diverse guide per viaggiare più leggero e trovare l’attrezzatura più indicata per il tuo viaggio. Viaggiando con un solo bagaglio a mano inoltre eviterai le tariffe elevate proposte dalle compagnie aeree low cost per registrare il tuo bagaglio in stiva!

8) Segui i blog di viaggio più famosi e i consigli dei travel blogger, per leggere guide, recensioni, opinioni e scoprire cosa fare e cosa vedere in ogni città!

Sul mio blog ho segnalato altri 42 consigli e trucchi per viaggiare più a lungo spendendo meno; puoi leggere l’articolo completo su Viaggiare Gratis e visualizzare l’infografica con i migliori 8 consigli qui di seguito:


Viaggiare Low Cost

Hai altri consigli per viaggiare low cost da aggiungere alla lista? Scrivimi nei commenti!

Buon viaggio… low cost 🙂