Una vita in infradito con i capelli salati

A cura di Maricla Pannocchia

Asia è giovanissima e, ad appena 23 anni, già vive a Tenerife, isola che ama per la popolazione accogliente e per lo stile di vita più semplice rispetto all’Italia. Anche lì, naturalmente, le persone lavorano ma il focus non è sulla carriera bensì sui rapporti umani e sulle piccole, grandi gioie della vita.

Da sempre innamorata delle lingue straniere e desiderosa di andare a vivere all’estero, da qualche mese Asia ha lasciato temporaneamente la sua amata Tenerife alla volta dell’Asia. “Sono sempre stata affascinata da questo continente” racconta la ragazza, “Forse perché porto il suo nome”.

Prima la Thailandia, poi le Filippine e presto il Vietnam… Asia si sente davvero viva solo quando viaggia “ma tra qualche mese tornerò a Tenerife per fare la stagione”. Il suo consiglio a chi sogna di partire per quel viaggio tanto agognato o di trasferirsi all’estero? Semplice: buttatevi!

✧✧✧ Scopri come investire a Tenerife: i requisiti e i documenti, i costi e molto altro! ✧✧✧

Asia Oddo Tenerife

Ciao Asia, raccontaci qualcosa di te, chi sei, da dove vieni…

Ciao, mi chiamo Asia, ho 23 anni e sono originaria di Sanremo. Ho studiato al liceo linguistico e, una volta terminata la scuola superiore, ho deciso di continuare i miei studi in Francia, a Cannes, per fare un BTS (brevetto tecnico superiore) di turismo e lingue straniere, che mi ha aperto ancora di più al mondo dei viaggi e all’idea di voler vivere all’estero. Dopo 2 anni lì, ho deciso di partire per andare a Tenerife a fare un’esperienza lavorativa e imparare bene lo spagnolo e poi avrei visto che altre opportunità avrei potuto trovare all’estero.

☞ Ecco la Guida per chi cerca lavoro alle isole Canarie

Hai sempre saputo che avresti vissuto fuori dall’Italia oppure è un bisogno che si è sviluppato con il tempo?

Fin da piccola sono sempre stata incuriosita dal viaggiare, ho fatto alcuni viaggi con i miei genitori e questo ha alimentato ancora di più il mio desiderio. Ho scelto il liceo linguistico perché volevo imparare le lingue per poter, un giorno, viaggiare, o vivere, eventualmente, all’estero. Crescendo ho semplicemente capito che casa, per quanto ami la mia città, la famiglia e le amicizie, mi stava un po’ stretta sotto diversi aspetti, come le opportunità lavorative, lo stile di vita e la mentalità.

Come mai hai scelto proprio Tenerife?

È stata una pura casualità. Durante il periodo del Covid mi sentivo persa, volevo andare a fare un’esperienza all’estero già da tempo e, una volta terminati gli studi, mi sono ritrovata bloccata in quarantena a casa. Ho deciso di prenotare un viaggio da sola a Tenerife, una delle pochissime destinazioni aperte al turismo durante la zona rossa in Italia, semplicemente per staccare un po’ la spina e provare a vivere un po’ di normalità. Ho passato 10 giorni lì e al ritorno ero davvero triste di essere tornata a casa perché avevo visto in Tenerife un’opportunità. Così, giusto appena tornata, ho deciso di ripartire dopo 2 mesi con valigia, biglietto solo andata e tanta speranza di poter provare qualcosa di nuovo.

Approfondimento consigliato → Scopri come si vive in Bangladesh 

Come si vive lì? Parlaci della vita quotidiana…

Io amo il caldo e il mare, perciò per me è il paradiso. È uno stile di vita molto tranquillo, da isola, la gente è più serena, ed è una vita semplice fatta di piccole cose. Una vita in infradito con i capelli salati. La gente va a lavoro, ma nessuno vive per quello. Nel tempo libero si fanno attività, si va in spiaggia, si fa surf, si fanno immersioni, paddle-sup, lunghe camminate al tramonto. Deve piacere un po’ questo stile di vita

Di cosa ti occupi?

Attualmente non sto lavorando, ho lasciato tutto per mettermi in viaggio, ma ho sempre lavorato nel settore turistico nell’organizzazione di escursioni.

Consiglieresti di trasferirsi a Tenerife? Quali sono i suggerimenti che daresti a chi vorrebbe fare questo passo?

Tenerife credo che, più che a livello lavorativo, offra soprattutto opportunità riguardo la qualità di vita. A livello lavorativo è abbastanza limitata al turismo, però per coloro che ambiscono a una vita più serena, in un ambiente multiculturale e con un buon clima, credo che Tenerife sia il posto ideale.

Il mio suggerimento è semplicemente di buttarsi e vedere se è un posto che può fare al caso loro.

» Dove vivere alle Canarie? Andiamo alla scoperta dell'arcipelago «

Asia Oddo Tenerife

Come valuteresti il rapporto costo/qualità della vita li?

Negli ultimi anni i prezzi sono aumentati nelle Canarie in generale, ma io trovo che la vita qui sia comunque più economica rispetto all’Italia. E lo noto soprattutto per quanto riguarda l’uscire, quando sono stata per 2 settimane in Italia ho speso di più che in un mese e mezzo a Tenerife.

Come hai affrontato le tue paure?

Quando si lascia casa non è mai facile, non si sa mai a cosa si va incontro, ma sono una persona abbastanza positiva ed estroversa, e questo mi ha aiutata a fare amicizie fin da subito e a crearmi una quotidianità. Ho avuto momenti più difficili, dove ho anche pensato di mollare tutto, ma è sempre parte del gioco! Bisogna vedere sempre i due lati della medaglia e cercare di buttarsi senza pensare troppo al futuro, semplicemente vivere il momento.

Come sei stata accolta dalla gente del posto?

✎ Cercare un lavoro a Tenerife: ecco come fare

Molto bene. Mi sono sentita a casa quasi fin da subito, e la gente del posto è molto aperta di mente, sempre pronta a conoscere gente nuova.

Quali luoghi meno turistici consiglieresti di visitare?

Il Nord dell’isola, più selvaggio e autentico.

Pensi che, tutto sommato, Tenerife sia un posto facile dove vivere e trovare lavoro?

Se si ha voglia di fare e si parlano le lingue, sì. Le lingue sono davvero necessarie, sia a livello lavorativo sia nella vita quotidiana! Molta gente pensa di venire conoscendo solo la sua lingua e di trovare lavoro subito, ma la realtà è che senza questa qualità non è così semplice trovare un impiego, così come trovare casa non è immediato a causa dell’altissima domanda. Credo che oggi non sia facile come qualche anno fa, ma è comunque fattibile.

ASIA ODDO

Adesso sei in viaggio, dove ti trovi precisamente? Sai già quando tornerai a Tenerife oppure è un viaggio a tempo indeterminato?

☞ Scopri la nostra Guida su come fare per andare a vivere a Tenerife

Attualmente mi trovo nelle Filippine e tra una settimana sarò in Vietnam. Sono partita a inizio ottobre con un biglietto di sola andata per la Thailandia, senza sapere che giro avrei fatto e in quanto tempo. Ora che sto viaggiando da più di 3 mesi ho un po’ organizzato la mia vita: starò in viaggio ancora qualche mese e a giugno tornerò a Tenerife per lavorare durante la stagione.

Come mai hai scelto d’intraprendere questo viaggio?

Sono anni che pensavo di farlo, l’idea per i miei 18 anni di prendere un anno sabbatico e intraprendere questo viaggio in Asia, ma poi ho deciso di continuare a studiare. Sono sempre stata affascinata da questo continente, forse perché porto il suo nome. Ho comprato il biglietto ad aprile dell’anno scorso, stavo giusto aspettando che togliessero un po’ di restrizioni relative al Covid per viaggiare, e finalmente sono riuscita a realizzare questo mio grande sogno!

Viaggiare per te è…

Viaggiare per me è vita pura. Quando viaggio mi sento viva, costantemente attiva e insaziabilmente curiosa. Adoro vedere paesaggi nuovi, persone nuove, culture nuove, mettermi alla prova, fare nuove esperienze. Non penso che potrei essere realmente felice senza viaggiare. Stare due mesi ferma nello stesso posto è impensabile, ho sempre necessità di muovermi, anche solo per 1-2 giorni. Magari con tempo mi calmerò, ma al momento è la mia più grande passione!

Progetti futuri?

Domanda difficile. Ho tantissime idee, difficili da organizzare, soprattutto perché vorrei fare altre esperienze lavorative all’estero, magari in Portogallo o in Australia. Vivo un po’ alla giornata, cerco di fare quello che mi sento al momento. E pian piano i progetti vengono da sé. Ma sicuramente mi aspetteranno tanti nuovi viaggi!

Per seguire e contattare Asia:

Web: asiainviaggio

Facebook: Asia Oddo

Instagram: Asiainviaggio

TikTok: Asiainviaggio

E-mail: asiaoddo8@gmail.com