È in grado di affrontare le sfide più difficili e i terreni più insidiosi. Dalla sabbia alla ghiaia, dall’asfalto alla neve, ovunque tu sia diretto con la nuova Discovery Sport la tua avventura può finalmente iniziare. Moderna, accattivante e avvincente si tratta del primo modello di una nuova generazione di fuoristrada Land Rover, la celebre casa automobilistica fondata nel 1947 e diventata un vero punto di riferimento per tantissimi appassionati delle quattro ruote. La leggenda narra che un uomo abbia disegnato la silhouette di un’auto nella sabbia di una spiaggia gallese. Quell’auto era la Land Rover. Intrepida e robusta, in breve tempo diventa il veicolo che cambia la storia dominando ogni tipo di terreno.

discovery

E ora ritroviamo quell’inconfondibile silhouette nella nuovissima #DiscoverySport, aerodinamica ed elegante, dalle bellissime superfici scolpite che insieme creano un veicolo esclusivo in grado di emozionare. Un look unico per un fuoristrada che incarna lo spirito di avventura che da sempre contraddistingue le vetture Land Rover dalla leggendaria versatilità e a interni flessibili. Linea compatta ben proporzionata e un assetto decisivo rendono la Discovery Sport (http://9nl.de/38U538U) sicura e affidabile su ogni tipo di strada, perfetta per i viaggi sia brevi che lunghi ma soprattutto pensata per tutte le famiglie, anche le più numerose. Progetta per la vita moderna, l’auto dispone di una seduta flessibile, e di spazio per le gambe e per il carico. Il SUV infatti può ospitare fino a 7 passeggeri, grazie alla configurazione variabile che permette di aggiungere 2 posti ai 5 di base in terza fila. Con una seconda fila opzionale di sedili scorrevoli che offre lo stesso spazio per le gambe di una Range Rover e una terza fila opzionale, è possibile adattare lo spazio alle tue esigenze di carico o di seduta. L’appeal del design esterno continua anche nell’abitacolo con marcate linee orizzontali e verticali su superfici lisce, rifiniture di classe e pelli premium opzionali.

Questo, unito al DNA proprio del veicolo, contribuisce a dare stile alla grande versatilità degli interni. A tutto ciò si aggiunge la Tecnologia InControl in grado di mettere in connessione guidatore e auto con il mondo esterno. Comandi all’avanguardia caratterizzano un pannello di controllo ordinato che presenta un Touchscreen da 8″ e un Head-up Display opzionale tecnologicamente avanzato per un’interazione intuitiva. Il portellone con sensore di prossimità consente di aprire e chiudere il bagagliaio semplicemente facendo scorrere il piede sotto il lato posteriore del veicolo, così caricare e scaricare la propria auto diventa molto più semplice. I sensori sono montati su entrambi i lati dell’auto, per accedere al bagagliaio da ogni versante della strada.

Tutte le tecnologie, inoltre, sono state testate nelle condizioni più impervie su tutti i tipi di terreno per più di 18 mesi in oltre 20 paesi. Il risultato è un fuoristrada in grado di affrontare le condizioni più difficili: asfalto, ghiaia, sabbia o neve dove la funzione All Terrain Progress Control (ATPC) interviene come una sorta di controllo della velocità di crociera a bassa velocità, così che il guidatore possa concentrarsi sulla guida e sugli ostacoli. I nuovi motori Ingenium di Jaguar Land Rover sono progettati per offrire il top delle prestazioni. Disponibili con due diverse potenze, 150 CV e 180 CV con trazione integrale e cambio manuale a 6 rapporti e automatico a 9 rapporti. La tecnologia avanzata e la struttura interamente in alluminio permettono una marcata riduzione dei consumi di carburante e delle emissioni di CO2.

Come tutti i modelli della gamma Discovery, anche Discovery Sport è un’auto votata all’avventura, perfetta per coloro che hanno il “DNA adventure”. Lo sanno bene i due piccoli bambini prodigio, Terje e Jett, protagonisti dei video della nuova campagna Land Rover, che per la loro storia incarnano perfettamente i valori di Discovery Sport Adventure. Bambini che sulle loro tavole da snowboard e surf fanno cose incredibili tanto da diventare dei piccoli campioni. Non è un’attitudine o un’inclinazione, è semplicemente scritto nel loro DNA.

Guardare per credere: