Trasformare la passione per i viaggi in un lavoro

Di Nicole Cascione

 

Dinamico, libero e personale. Questi sono i tre aggettivi con cui Fabio Colombi descrive Evolution Travel, il network di viaggi online per il quale lavora da circa sette anni.

Da sempre appassionato di viaggi, questo per Fabio è il lavoro perfetto, da poter svolgere ovunque si trovi e che gli ha permesso di cambiare vita  gestendosi liberamente, tanto da permettergli di avere anche una seconda attività.

Fabio, sono ormai quasi sette anni che lavori per Evolution Travel. Raccontaci come hai conosciuto il network di viaggi online?

Già…mi sembra di aver iniziato ieri! Cullavo da tempo il sogno di avere un’agenzia viaggi e inizialmente mi ero messo in contatto con alcuni network di agenzie su strada che si possono trovare nelle varie città o centri commerciali, ma nessuno in particolare mi aveva soddisfatto. Erano più o meno tutti uguali, formule di affiliazione/associazione simili, costi più o meno simili, tutti predicavano”la formula magica”, ma nessuno si era distinto dagli altri, per cui avevo deciso di cercare altri network e ho trovato Evolution Travel. Non lo conoscevo, però si distingueva dagli altri perchè aveva un suo modello e una sua identità ben precisa, per cui ho compilato il form e dopo un’ora mi ha contattato Barbara ed abbiamo iniziato una lunga chiacchierata, terminata con un appuntamento in sede per un colloquio. La trattativa è stata un po’ lunga, anche perchè parallelamente mi ero informato anche con altri network online; quando è stato il momento di decidere non ho avuto dubbi, perchè Evolution Travel ha sempre dimostrato molta franchezza, molta disponibilità a farmi parlare con alcuni dei loro consulenti e soprattutto sono sempre stati molto chiari e franchi, cosa invece che non è successo con altri operatori. Un altro aspetto fondamentale nella scelta di Evolution Travel era la flessibilità di poter mantenere il mio vecchio lavoro e di non fare subito un salto nel vuoto, ma soprattutto la libertà di potermi collegare ovunque, cosa che nel 2012 non era ancora così ovvia e scontata.

☞ Scopri come aprire un’agenzia di viaggi: tutte le info e i consigli utili ✍

Fabio Colombi

Hai fatto un percorso di formazione all’interno di Evolution Travel?

Assolutamente sì; il corso base, dove mi è stato spiegato come funzionano i vari reparti del back office, l’ho fatto con Elisa Chatzi: booking, amministrazione, marketing e supporto tecnico e successivamente mi ha insegnato ad utilizzare il gestionale e come lavorare al meglio le richieste dei clienti. Ricordo di aver fatto numerose prove ed esercizi su tutti gli aspetti dell’attività prima di poter iniziare a lavorare le prime richieste. Ho frequentato anche altri corsi volti a perfezionare la trattativa con il cliente su diversi aspetti, come la comunicazione e la ricerca della soluzione di viaggio migliore per il cliente. Il processo di crescita e formazione non finisce mai e in Evolution Travel ci sono sempre tantissime possibilità per approfondire le proprie conoscenze tra: webinar, open day, incontri di gruppo e fam trip.

Di quali zone ti occupi?

Principalmente mi occupo di Spagna continentale che considero un po’ la mia “seconda casa”, poi mi occupo di Giappone, Oceano Indiano e sto iniziando ad approfondire il Perù, una destinazione che ho avuto modo di visitare di recente e che mi ha colpito positivamente.

In cosa consiste il lavoro di consulente di viaggi online?

 EXTRA! ✎ Le nostre linee guida su come scrivere un buon curriculum di lavoro

Definirlo un agente di viaggi che opera online credo sia molto riduttivo e comunque non in linea con questa attività. Bisogna conoscere sicuramente le destinazioni e i prodotti proprio come un agente di viaggi, ma bisogna conoscere anche gli aspetti del web, perchè lavorando online è necessario sapere il percorso con cui un cliente arriva sui nostri siti e soprattutto come comunicare con lui, perchè nel 2019 ormai non esiste più solo la classica telefonata. Oggi bisogna saper usare app di messaggistica istantanea, social media, Emoticons, mail e ogni canale ha le sue peculiarità e il “suo linguaggio”. Può sembrare strano, ma diversi viaggi li ho venduti utilizzando solo messaggi su whatsapp, senza mai avere occasione di parlare al telefono.

Qual è l’aspetto più bello del tuo lavoro? E il più gratificante?

L’aspetto più bello è senza dubbio quello di non avere la necessità di stare in un ufficio, la possibilità di collegarsi stando in piscina, in aeroporto, in un parco pubblico o anche all’estero. E’ una libertà incredibile, che non mi crea più nessuna preoccupazione, perchè posso avere sempre tutto sotto controllo. In realtà sono due gli aspetti gratificanti:

– L’entusiasmo dei clienti. E’ bellissimo sapere che i consigli forniti sono stati apprezzati e sapere di aver organizzato la vacanza proprio come la desideravano. Molto spesso mi mandano le foto per condividere con me la loro felicità e in alcuni casi addirittura mi hanno chiesto una nuova vacanza mentre ancora dovevano rientrare a casa!

– I risultati. Nessuno lavora gratis o per la gloria personale, ma con impegno, passione e costanza le soddisfazioni arrivano.

Fabio Colombi evolution travel

Come si svolge una tua giornata lavorativa?

Bella domanda…questo è un aspetto che devo migliorare perchè non sono molto bravo nell’organizzami. La prima cosa che faccio è controllare la posta e vedere se ci sono richieste di vacanza, poi riepilogo le cose da fare e cerco di seguirle, dando delle priorità anche in funzione di impegni personali o di eventuali webinar da seguire. Se devo parlare al telefono con i clienti cerco di farlo in pausa pranzo o nella seconda metà del pomeriggio, perchè tendenzialmente sono più liberi e tranquilli. Il resto della giornata lo utilizzo per preparare itinerari di viaggio e contattare i tour operator o i miei fornitori diretti.

Tre aggettivi per riassumere il lavoro di consulente di viaggi online:

Dinamico, libero e personale. Dinamico perchè ogni giorno è diverso dagli altri e non ci si annoia di certo. Libero perchè mi permette di lavorare dove voglio e quando voglio, senza l’incubo di dover timbrare il cartellino e sono svincolato dalle classiche 8 ore quotidiane o dai classici orari d’ufficio. Personale perchè mi permette di dedicare tempo ad hobbies e passioni personali.

Se qualcuno volesse diventare consulente di viaggi online, cosa dovrebbe fare?

Innanzitutto capire se si ha tempo da dedicare a questa attività e mettersi in contatto con lo staff di Evolution Travel che segue l’inserimento di nuovo personale; avere chiaro ogni aspetto e soprattutto essere sicuri di nutrire passione per il mondo dei viaggi ed infine iniziare l’attività senza dubbi sul modello di Evolution Travel. Ogni dubbio (anche il più banale) è bene chiarirlo prima, non tanto perchè ci siano cose nascoste o segrete, ma perchè iniziare con le idee poco chiare non è di sicuro il modo migliore. Basta semplicemente chiedere, perchè lo staff di Evolution Travel è sempre disponibile.

Anche a te piace l’idea di poterti dedicare all’organizzazione e alla vendita di viaggi online?

Clicca qui per accedere alla Guida Gratuita per diventare Consulente di Viaggi online!

Se invece vuoi conoscere meglio Fabio o contattarlo per organizzare un viaggio, questo è il suo sito di viaggi e vacanze.