Telefonare dall’estero quando si è in viaggio

Viaggiare in un paese straniero è un’esperienza molto piacevole da fare, che sia per vacanza o per lavoro è sempre interessante visitare posti lontani e conoscere persone e culture diverse dalla nostra. Naturalmente anche all’estero abbiamo la necessità di telefonare in Italia: purtroppo chi decide di utilizzare i comuni telefoni cellulari con le tariffe standard rischia di vedersi addebitare costi particolarmente salati, per questo adesso andremo a scoprire insieme come fare chiamate internazionali spendendo il meno possibile.

Un modo per risparmiare è dotarsi di una SIM internazionale, che permette di telefonare a tariffe convenienti in tutti i paesi, adesso ne illustreremo alcune:

Zeromobile

È un operatore che consente di risparmiare fino all’85% del costo delle telefonate, messaggi e connessione ad internet. Propone la tariffa “You&zero” che permette di effettuare chiamate ai numeri zero mobile a 0,20 centesimi di euro al minuto in più di 140 paesi con uno scatto alla risposta di 0,25 centesimi di euro se la chiamata è effettuata da un paese extra UE mentre per le chiamate verso i fissi e i mobili di altri operatori le tariffe variano da paese a paese si possono controllare sulla homepage dell’operatore.

✈ Viaggiare all'estero nel 2020? Scopri i Paesi dove si può viaggiare dall'Italia in epoca di Coronavirus! ✈

Lycamobile

Fino al 30 giugno 2014 offre una promozione che permette di effettuare chiamate gratuite a tutti i numeri Lycamobile nei 17 paesi in cui l’operatore è presente, la promozione è rivolta sia ai nuovi che ai vecchi clienti e per potervi accedere è necessario effettuare una semplice ricarica. Inoltre è presente un’offerta che permette di effettuare chiamate internazonali verso i numeri fissi al costo di 0,01 centesimi di euro al minuto con uno scatto alla risposta di 0,16 centesimi di euro mentre per le chiamate verso i numeri mobile le tariffe variano da un minimo di 0,01 centesimi di euro ad un massimo di 0,22 centesimi di euro a seconda del paese.

Come abbiamo visto ci sono alcuni operatori che propongono tariffe e promozioni vantaggiose per chi ha la necessità di telefonare all’estero, ma la maggior parte dei gestori di SIM internazionali applica tariffe che variano in base al paese che si vuole chiamare; per questo è sempre preferibile consultare sui siti degli operatori le apposite tabelle con i prezzi in modo da fare un confronto e scegliere quella che riteniamo più conveniente.