I 5 libri più utili per chi vuole aprire un ristorante

A cura di Enza Petruzziello

Italiani e cucina, un binomio perfetto. Quella del cibo, del resto, si dimostra da sempre una delle più importanti e preziose industrie del nostro Paese. Proprio per questo motivo sono sempre più numerosi gli imprenditori che decidono di mettersi alla prova aprendo un ristorante. Chef professionisti, appassionati di gastronomia, o semplici investitori desiderosi di far fruttare i loro soldi in una delle attività più redditizie, sia sul territorio che fuori dai confini nazionali.

Del resto non esiste luogo al mondo in cui la cucina italiana non sia apprezzata. I sapori, i colori, la tradizione del nostro cibo e le accurate preparazioni fatte dalle sapienti mani dei nostri chef fanno invidia a chiunque. Ecco perché il settore gastronomico rappresenta una risorsa importante per la nostra economia, non solo da sfruttare all’estero ma anche nel Bel Paese.

In generale avviare un business di successo non è mai una cosa facile e vanno valutati tutti i presupposti prima di impiegare il proprio denaro in una realtà di cui si conosce poco o niente. A maggior ragione se si tratta di un ristorante. Il mercato della ristorazione, lo sappiamo, è davvero pieno di offerte e aprire un ristorante “tanto per” oppure perché “siamo bravi a cucinare” di certo non basta. È necessario informarsi sul posto in cui si intende aprire il locale, sulla mentalità della gente, sui vizi e le virtù di quelli che possono essere i potenziali clienti. Se ben ponderata e realizzata questa scelta può portare a degli ottimi risultati. La passione quindi è imprescindibilmente legata alla preparazione e a un business plan che assicuri al ristorante un buon avvio e un ottimo seguito.

aprire un ristorante

★ Un MUST! ★ Leggi la nostra guida su come lavorare nella ristorazione in Italia e all'estero

Per orientarsi e capire se la ristorazione è il vostro ambito, vi consigliamo cinque libri utili per aprire un ristorante. Ecco la nostra personale classifica.

1. “Avviare un Ristorante. Come creare un locale unico e speciale e sbaragliare la concorrenza di Paolo Todisco. Titolare di una celebre piadineria di Gorizia, l’autore spiega in che modo acquisire la mentalità imprenditoriale e adottare un approccio futuristico nella ristorazione per essere sempre all’avanguardia. Il volume intende essere una guida su come muovere i primi passi nel campo della ristorazione valutando correttamente tutte le possibilità e imparando a gestire al meglio i momenti alti e quelli bassi del mercato. Ci sono tanti consigli su come organizzare il lavoro e standardizzare le procedure per ottimizzare i tempi, su come privilegiare l’aspetto umano anche nelle relazioni economiche e finanziarie. In che modo farlo? Orientandosi al benessere dei clienti, dimostrando cordialità, ospitalità e sincerità per distinguersi dalla concorrenza. Per Todisco il pensare positivo è fondamentale per vincere la paura del cambiamento. Inoltre suggerisce di concentrarsi sulle soluzioni creative per incrementare il business.

2. “Ristoratori si nasce o…? I fondamenti del management della ristorazione” di Paola Imparato. Più che un libro si tratta di una guida, chiara e facilmente fruibile, di tutti quegli argomenti che possano aiutare le aziende del settore ristorativo nella risoluzione delle problematiche quotidiane. Dall’organizzazione aziendale alla direzione del personale, dalla cura del cliente fino al controllo di gestione e al marketing. Attraverso l’utilizzo di esercitazioni non convenzionali, tipiche dei corsi in aula, di un linguaggio comunicativo fluido e di simpatiche vignette che suggellano alcuni punti chiave del testo, il volume ha come filo conduttore quello di aumentare l’utile di esercizio attraverso l’attenzione, il controllo e il miglioramento di tutte le principali componenti che lo determinano. Il risultato è un’esperienza che risulta essere un percorso formativo, in cui il lettore si trova a mettere in discussione i propri atteggiamenti e ad affinare le proprie competenze.

3. “Ricetta Vincente: Come Avere Il Ristorante Sempre Pieno Di Clienti Nonostante La Crisi” di Emiliano Lemma. Qual è il vero segreto dei ristoranti di maggior successo? Non è di certo la qualità dei piatti che propone lo chef né la cortesia dello staff. Per Lemma il vero segreto per portare al successo un ristorante in Italia oggi è quello di saper applicare delle strategie per acquisire un flusso costante di nuovi clienti, per poi fidelizzarli nel tempo aumentandone la spesa media. In questo libro, frutto dell’esperienza che l’autore ha maturato a stretto contatto con centinaia di ristoratori, sono contenute le strategie di maggior successo che qualunque ristoratore può applicare nel proprio locale. E pensate, i primi risultati arriveranno entro poche settimane.

→ Scoprite qui tutti i nostri consigli per aprire un'attività all'estero !

4. “Il Sogno di Aprire un Ristorante: … e di non chiuderlo prima di svegliarsi di Renato Collodoro. Questo libro racconta il sogno, diffuso e ricorrente, di aprire un ristorante. Se ne sente parlare sempre più spesso, e qualcuno passa dalle parole ai fatti. Per l’autore, ristoratore di lunga data, non è raro imbattersi in storie che una volta avrebbero raccontato l’idea di fare un mestiere, mentre oggi sono sublimate dalla aspettativa di coronare un sogno. Ma i sogni possono anche ingannare, illudere e a volte trasformarsi in incubi. Fortunatamente altre volte si realizzano, ma concorrono tanti altri fattori, non basta addormentarsi e sperare nel bel sogno. Nel suo libro Renato Collodoro si diverte a raccontare questi sogni, storie di ristoranti e di mangiare da cui i lettori possano trarre ispirazione.

5. “Ristorazione Moderna, ovvero: come aprire un locale senza finire in maloradi Max Ventura. Saggista e ristoratore, Ventura propone un manuale svelto, simpatico ma completo e preciso su come trovare, allestire, aprire e far funzionare un locale di ristorazione in Italia senza andare in malora entro un anno. Adatto specialmente a chi non ha grossi budget, il libro è ricco di esempi, consigli “sottobanco”, trucchi e scorciatoie per farvi spendere meno possibile e farvi partire col piede giusto. Nelle sue pagine troverete indicazioni utili per ciò che concerne la ricerca dei locali giusti, la trattativa, l’allestimento di attrezzature e arredamenti, la ricerca e la preparazione del personale, la scelta del menu, la ricerca dei fornitori, e infine anche il servizio in sala e l’eventuale intrattenimento. Non è un libro di ricette, ma una guida per chi desidera aprire un ristorante con la giusta preparazione.