Tirocini all’estero per diplomati

Vi piacerebbe svolgere uno stage di tre mesi in Europa? Se siete diplomati e volete vivere una breve esperienza all’estero, allora questa è l’offerta che potrebbe fare al caso vostro. Sono 66 le borse di studio residue rivolte a neodiplomati messe a disposizione dal Bando “Earth Core” per svolgere un’esperienza di tirocinio formativo all’estero della durata di 3 mesi. Il fine generale dell’iniziativa è di creare dei profili professionali qualificati in grado di importare e contestualizzare sul proprio territorio le buone pratiche diffuse nel campo delle energie rinnovabili, migliorando il livello delle competenze e delle abilità attraverso la mobilità dei soggetti, la condivisione di metodi innovativi e un elevato knowhow.

→ Sogni di andare all'estero per uno stage post laurea? Leggi la nostra guida sui tirocini in Spagna! ☜

Il progetto, come si legge nel bando, prevede un periodo di tirocinio presso aziende del settore dell’energia rinnovabili specializzati in energia geotermica in Grecia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca e Spagna. I partecipanti possono esprimere tre preferenze per la loro destinazione verso i Paesi europei elencati. Tra gli altri obiettivi di Earth Core c’è quello di fornire un’esperienza di lavoro che riduca il numero dei soggetti poco qualificati nel campo delle energie rinnovabili e nel settore geotermico, rafforzando l’occupabilità dei giovani e facilitando la loro transizione al mercato del lavoro. Al tempo stesso si vuole: promuovere la nascita del senso di iniziativa e dell’imprenditorialità nel settore energetico, avviando attività di sensibilizzazione al riguardo, promuovendo l’efficienza energetica e l’innovazione; sviluppare le competenze chiave nel mondo del lavoro (flessibilità, capacità di adattamento, spirito imprenditoriale, competenze sociali e comunicative, ecc.) e la consapevolezza delle proprie responsabilità verso l’ambiente contribuendo all’evoluzione di un pensiero globale.

Il periodo formativo andrà indicativamente dal 17 gennaio 2018 al 18 aprile 2018. Possono candidarsi a svolgere l’esperienza di mobilità all’estero neodiplomati (entro un anno dal diploma alla scadenza di presentazione della domanda), in uno dei seguenti indirizzi di studio: Meccanica Meccatronica ed energia; Elettronica ed Elettrotecnica; Informatica e Telecomunicazioni; Agraria Agroalimentare e Agroindustria e Costruzioni Ambiente e Territorio. Il finanziamento della borsa di studio del progetto Earth Core, erogata a ciascun partecipante prevede la copertura a costi unitari standard, definiti dal programma Erasmus +, delle seguenti voci spesa: spese di viaggio; supporto individuale per le spese di vitto e alloggio; inserimento nell’organizzazione ospitante; assicurazione sanitaria; rilascio di attestati e certificazioni.

☞ Ecco tutto quello che devi sapere per fare un tirocinio all'estero

Per candidarsi c’è tempo fino al 27 ottobre 2017 compilando il modulo di partecipazione online.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare la pagina ufficiale del progetto a questo indirizzo:

https://sites.google.com/012factory.it/earthcore/info-partecipa.