Viaggiare a Minorca

La prestigiosa rivista sottolinea che l’isola è “una delle destinazioni” piu’ idilliache del Mediterraneo”.

La rivista “National Geographic“, nella sua edizione digitale spagnola di giugno, suggerisce di visitare Minorca durante l’estate.

La raccomandazione di visitare una delle “destinazioni più idilliache del Mediterraneo“, fa un cenno all’impegno dell’isola per il turismo sostenibile.

Quest’isola di insenature turchesi, valli fertili e città di pietra bianca scintillante è una delle destinazioni più idilliache del Mediterraneo.

Ed è così per il suo magnifico patrimonio naturale e culturale“, spiega l’articolo.

Minorca appare al numero 1 di una lista che comprende anche altre destinazioni come la Provenza, le Hawaii, Pompei e le capitali baltiche.

Il testo della pubblicazione evidenzia “il suo magnifico patrimonio naturale e culturale”.

✈ Viaggiare all'estero nel 2020? Scopri i Paesi dove si può viaggiare dall'Italia in epoca di Coronavirus! ✈

L’articolo sottolinea: “dichiarata Riserva della Biosfera dall’Unesco, Minorca è impegnata da decenni nel turismo sostenibile per preservare zone di immenso valore ecologico e paesaggistico, resti archeologici dell’antica cultura talayotica, tradizioni e gastronomia basata sui prodotti dell’isola”.

Il numero di giugno di “Viajes National Geographic” sottolinea che “viaggiare per l’isola è scoprire non solo le sue spiagge più belle, ma anche la calma dell’isola, un ritmo rilassato per godersi la vita“.

Qui è possibile leggere il rapporto completo della rivista.

National Geographic

Qui invece la Guida di Minorca in italiano:

www.isoladiminorca.com

E il gruppo Facebook dove avere informazioni in tempo reale:

SCOPRENDO MINORCA, L’ISOLA IN TASCA