Arianna: il mio lavoro sui social mi permette di vivere a Tenerife

A cura di Maricla Pannocchia

Ormai, lo sappiamo tutti, sempre più persone lavorano sui social, e Arianna è una di queste. Ad appena 21 anni, la ragazza ha lasciato l’Italia nel giro di 2/3 giorni, senza grandi pianificazioni e buttandosi un po’ all’avventura. Quando non le è stato rinnovato il contratto lavorativo, Arianna ha prenotato un volo di sola andata per le Canarie, ha trovato un posto da affittare a breve termine ed è partita alla volta del suo futuro!

✴ La nostra guida con tutte le info per vivere alle isole Canarie da pensionato

Adesso Arianna gestisce il suo canale Onlyfans, ma non solo. “Mi occupo anche di altri social come Instagram e TikTok. Devo sponsorizzarmi e creare contenuti per tutti questi social diversi”, racconta Arianna, “Non è semplice come può sembrare.”

☞ Scopri la nostra Guida su come fare per andare a vivere a Tenerife

Alle Canarie, Arianna ha trovato la sua casa. La gente è amichevole, il clima è piacevole tutto l’anno e il costo della vita è più basso rispetto a quello in Italia. “Sicuramente, in futuro vorrò viaggiare” dice Arianna. “Le Canarie resteranno la mia base, ma ci sono tanti posti che voglio vedere!”

☞ Ecco la Guida per chi cerca lavoro alle isole Canarie

arianna-orazi tenerife canarie

Ciao Arianna, raccontaci qualcosa di te. Chi sei, da dove vieni…

→ Ti potrebbe interessare: la Guida con idee e opportunità per inventarsi un lavoro

Ciao, sono Arianna, ho 21 anni e vengo da Pesaro. Fin da piccola ho praticato sport, dalla danza al nuoto passando per la pallavolo. Ogni tanto vado anche in palestra. Amo leggere. Umberto Eco diceva : “Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita, la propria! Chi legge avrà vissuto 5000 anni”. Sono sempre stata una persona introversa e leggere è il mio modo per entrare nel mio mondo fantastico, conoscere nuovi personaggi, condividere piaceri e dispiaceri con i protagonisti, innamorarmi con loro e di loro.Mi piacciono molto le lingue straniere. A scuola ho studiato inglese, spagnolo, tedesco e russo.Guardo molti film in lingua con sottotitoli, sempre nella lingua straniera, e ho iniziato anche a leggere libri in ingleseAmo viaggiare e il lavoro che sto svolgendo ora mi permette di girare il mondo, scoprire nuove realtà, culture, tradizioni e incrementare il mio bagaglio di esperienze e di conoscenze nonché di aprire la mente.Mi piace mangiare buon cibo e bere buon vino.Per rendermi felice, portatemi a mangiare.

▶ Sogni le Isole Canarie? Scopri come investire o aprire un'attività a Fuerteventura! ☀

☀ Sogni di vivere su un'isola meravigliosa? Leggi la nostra guida per trasferirsi alle Isole Cayman! ☀

Quando e perché hai deciso di lasciare l’Italia?

✎ Cercare un lavoro a Tenerife: ecco come fare

A giugno 2022, 10 giorni dopo l’apertura del mio canale Onlyfans, ho deciso di lasciare l’Italia perché non mi era stato rinnovato il contratto lavorativo. Non c’era più nulla che mi tenesse legata all’Italia e ho scelto di partire. Inoltre, volevo diventare autonoma e indipendente andando a vivere da sola.

Come mai hai scelto di vivere proprio alle Canarie?

Ho scelto le Canarie perché amo il sole e il caldo, così ho deciso di andare in un Paese dove poter andare al mare tutto l’anno.

 EXTRA! ✎ Le nostre linee guida su come scrivere un buon curriculum di lavoro

Come hanno reagito amici, parenti e conoscenti davanti a questa tua scelta?

Non se l’aspettavano e alcuni parenti, specialmente all’inizio, la pensavano diversamente da me, sopratutto per quanto riguarda il mio lavoro, ma con il tempo le cose si sono sistemate e ora tutto va per il meglio. L’opinione dei conoscenti non mi tocca e non m’interessa.

Come si vive alle Canarie da pensionato? Scopritelo nella nostra guida! ↤

Come ti sei organizzata prima della partenza? Hai pianificato tutto o hai lasciato qualcosa al caso?

È stata una partenza improvvisa a seguito del contratto non rinnovato. Ho guardato di brevi affitti e voli e, una volta trovati, ho prenotato senza pensarci due volte, ho preparato le valige e sono partita. Il tutto è stato fatto nel giro di 2/3 giorni.Ho comprato biglietto di sola andata e mi sono lanciata un po’ nel vuoto, poi mi sono costruita il mio presente. Sono partita senza nessuna certezza.

✧✧✧ Scopri come investire a Tenerife: i requisiti e i documenti, i costi e molto altro! ✧✧✧

Dove abiti precisamente e di cosa ti occupi?

Abito a Tenerife e mi occupo a tempo pieno di Onlyfans, il che non riguarda solo la creazione di contenuti per OF stesso ma utilizzo anche altri social come Instagram, TikTok, Twitter e LinkedIn per sponsorizzarmi e questo prevede della pianificazione, dello studio e la creazione di contenuti anche per questi altri canali. Non è semplice come può sembrare.

↦  Vado a vivere alle Canarie ! Leggi qui per sapere come fare ↤

Come valuteresti il rapporto costo/qualità della vita?

» Dove vivere alle Canarie? Andiamo alla scoperta dell'arcipelago «

Il costo della vita alle Canarie è molto basso, per fare un esempio con 70€ di spesa compravo cibo circa per due settimane, qui in Italia spendo 60€ circa a settimana ed io sto attenta all’alimentazione e a quello che compro. Altro esempio: alle Canarie per mangiare pesce fresco, se conosci ovviamente i ristoranti del posto e non quelli turistici, puoi spendere tipo 20€ a persona e mangiare quantità infinite di pesce appena pescato! La qualità di vita è decisamente più alta essendoci sole tutto l’anno e quindi luce. Inoltre, ho avuto la netta sensazione che le persone siano molto meno stressate e molto più serene.

Vuoi lavorare alle Canarie? Leggi la nostra Guida!

È facile trovare alloggio? Qual è il costo medio?

Io lo avevo trovato inizialmente con Airbnb e mediamente l’affitto aveva un prezzo mensile di 900€ tutto compreso, per una casa di 80 mq a 100 metri dall’oceano.Con il tempo i prezzi si stanno alzando perché l’isola è molto turistica.Il costo medio direi che oggi è sui 700€ al mese.

▶ Qui trovi la nostra guida completa per trasferirsi a vivere alle isole Canarie  ◀

Quali lavori sono più facili da ottenere, per un italiano? Avresti dei consigli per chi vorrebbe cercare lavoro alle Canarie?

Onestamente non sono andata là a cercare un impiego per cui non saprei, ma ho conosciuto italiani che sono andati a vivere là e fanno lavori che riguardano il turismo.

Come valuteresti i trasporti pubblici, la burocrazia e la sanità?

Noleggio una macchina quindi per ora non ho ancora preso mezzi pubblici e non saprei cosa dire al riguardo. Per quanto riguarda la sanità, per fortuna non ne ho ancora avuto bisogno, quindi non posso commentare nemmeno su quest’aspetto. Per quanto riguarda la burocrazia le tassazioni sono più basse rispetto a quelle in Italia e, prendendo la cittadinanza, ti offrono un sacco di agevolazioni come ulteriori sconti sulla benzina, voli per tutta la Spagna a prezzi stracciati e sconti per esperienze sull’isola.

Cosa consiglieresti, anche dal punto di vista pratico, a chi sogna di trasferirsi lì?

Di prendere un aereo e venirci. Se lo vuoi davvero, puoi trovare lavoro in meno di una settimana perché, girando l’isola, ho visto tantissimi ristoranti, negozi ecc. che cercavano personale.

E cosa a chi, invece, sta pianificando il suo primo viaggio alle Canarie?

Ci sono parecchie esperienze da fare. Io, per esempio, ho fatto surf, immersione, jet ski, sono andata sul vulcano “El Teide”, ho trascorso una giornata al Siam Park, che ricorda l’Aquafan italiano, ho visitato lo zoo Loro Parque, il più grande d’Europa e che da oltre 10 anni è al primo posto come miglior parco per la salvaguardia degli animali. Ci sono anche tante altre esperienze che ancora non ho provato. Anche se l’isola è piccola, ha molto da offrire.

Ci sono dei luoghi poco conosciuti dai turisti che secondo te meritano una visita?

Sì, assolutamente. A me personalmente piace molto mangiare buon cibo e bere del buon vino, per cui mi sono sempre fatta consigliare ristoranti tipici canari e non turistici. Il cibo è veramente buono e, come scritto sopra, il rapporto qualità/prezzo è ottimo. Il cibo, infatti, costa veramente poco ed é tutto freschissimo e in grandi quantità.

Come sei stata accolta dalla gente del posto?

Le persone sono molto solari e accoglienti, disponibili. Mi sono trovata davvero bene. Per fare un esempio pratico, in giro ti salutano tutti, sono molto cordiali e una volta mi è capitato di andare a fare la spesa al supermercato, non avevo 50 centesimi per il carrello, una signora se n’è accorta e da lontano ha iniziato a chiamarmi e mi ha offerto lei i suoi 50 centesimi. Persone deliziose e davvero gentili.

Cos’hai imparato, per ora, vivendo alle Canarie?

Che la serenità mentale è molto importante e che non serve molto per essere felici, l’oceano e il sole spesso e volentieri sono abbastanza.

Progetti per il futuro?

Sicuramente viaggerò. Le Canarie saranno per me la casa base, poi ho in mente di viaggiare in Thailandia, Bali, America del Sud, Oriente… Ho varie mete che vorrei visitare!

Per seguire e contattare Arianna:

Instagram: https://www.instagram.com/ariorazi

Sito web: https://linktr.ee/Ariannaofficial27

E-mail: ariannaorazi27@gmail.com