Autore Topic: NATAL - BRASILE  (Letto 14722 volte)

melusina

  • Esordiente
  • *
  • Post: 2
    • Mostra profilo
NATAL - BRASILE
« il: 15 Luglio 2008, 13:08:39 »
Voglio andare a vivere in Brasile. A Natal per l'esattezza! ho letto molte domande in vari forum ma nessuna certezza su come fare esattamente. Ad esempio si legge di un investimento minimo da fare per poter avere la cittadinanza: è così?? ci sono ad esempio cittadini italiani già trasferitisi che cercano partner per la propria azienda in Brasile?? ci sono offerte di lavoro che richiedono lì per diplomati o laureati?? c'è qualcuno quà che mi indica siti informativi un pò completi? Me ne voglio andare il più presto possibile da qua!! Betta

Vicentino

  • Esordiente
  • *
  • Post: 5
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: NATAL - BRASILE
« Risposta #1 il: 15 Luglio 2008, 15:16:26 »
Ciao !
Ho letto il tuo post e desideravo brevemente darti alcune notizie che spero ti possano aiutare.
Ti scrivo da Natal ove mi sono trasferito con la mia famiglia da non molto, ma che frequento da oramai 10 anni.
Per quel che concerne il visto permanente ( non la cittadinanza ), questo si ottiene alla fine di una serie di noiosi adempimenti burocratici ( meglio avere un commercialista locale per districarsi ..) e con un investimento di US$ ( dollari americani ) 50.000,00.
In alternativa, lavoro alla mano, credo potresti trovare chi ti possa offrire una possibilità per rimanere oltre i 6 mesi.
Per il lavoro la strada è forse più semplice; si tratta di mettere in campo la propria volontà e cercare un' opportunità.
Qui a Natal lo straniero è visto come chi, venendo dal 1° mondo, è potenzialmente più avanti per concetti, capacità, ed affidabilità quindi questa può sempre essere una buona carta da giocare ...
Mediamente qui a Natal la voglia di fare e la qualità del lavoratore locale è piuttosto bassa per non usare altri termini...
Con pazienza ed intraprendenza non credo ci vorrebbe molto a trovarsi un lavoro; casomai il problema è quanto lo pagherebbero.
Qui lo stipendio base è di 420,00 R$ ( Real ) ossia al cambio odierno pari ad € ( Euro ) 170,00 !
Per vivere onestamente fuori dalla zona turistica oggi ti servirebbero circa R$ 1.500,00/2.000,00.
All' inizio credo potresti trovare al massimo un lavoro da 800,00/1.000,00 R$ .., quindi significa che per i primi mesi dovresti coprire la differenza tra entrate ed uscite con il denaro portato da casa.
Ti faccio presente che qui la sanità pubblica è mal messa e quindi sarebbe necessario un piano di salute privato ( costo circa 150.00,00/200,00 R$/mese ); ho già incluso questa spesa nel budget che ti ho menzionato pocanzi.
Per inserirsi nel minor tempo possibile è' fondamentale la padronanza nella lingua Portoghese che comunque non è di difficile comprensione per noi latini.
Il miglior sito tematico che conosco è il seguente :
http://www.promobrasil.it/
Questo è quanto più o meno chiedevi,...spero di essere stato abbastanza chiaro pur nella brevità.
Un in bocca al lupo per la tua decisione e non desistere MAI dal realizzare i tuoi sogni .. !!

melusina

  • Esordiente
  • *
  • Post: 2
    • Mostra profilo
Re: NATAL - BRASILE
« Risposta #2 il: 17 Luglio 2008, 14:19:56 »
Grazie. Grazie per la tua risposta. Non potevo sperare di meglio visto che tu sei già lì e che almeno mi hai dato qualche notizia un pò più diretta. Mi stò dando da fare per partire e venire a Natal tra ottobre e novembre per trovare sul luogo le risposte che mi mancano e trovare la strada che mi faccia tornare in Italia solo per fare le ultime valige!!
Se magari ti capita di sentire qualche opportunità che ti sembra interessante, senza impegno ovviamente, fammela sapere.
Sei stato comunque molto gentile ed utile e sicuramente non abbandono il sogno!
Un saluto grandissimo. Betta

Vicentino

  • Esordiente
  • *
  • Post: 5
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: NATAL - BRASILE
« Risposta #3 il: 17 Luglio 2008, 16:57:40 »
Di nulla !!
Ci mancherebbe...
Spero tu riesca a centrare il tuo obbiettivo !!
Nel caso scrivi nel forum, magari io o qualcun' altro potremo darti delle dritte  :)
Ciao !!!

roberto

  • Esordiente
  • *
  • Post: 3
    • Mostra profilo
Re: NATAL - BRASILE
« Risposta #4 il: 05 Ottobre 2008, 12:33:45 »
Betta se sono qui è per lo stesso motivo...vorrei sapere perchè tra tutte le città proprio Natal? ciao
« Ultima modifica: 12 Ottobre 2008, 11:57:21 da roberto »

roberto

  • Esordiente
  • *
  • Post: 3
    • Mostra profilo
Re: NATAL - BRASILE
« Risposta #5 il: 12 Ottobre 2008, 12:08:49 »
vabbè, c'è qualcun'altro che sa dirmi perchè avete scelto Natal? Mi sto informando sullo splendido brasile e ho trovato ad esempio che l'11% del pil brasiliano viene prodotto a San Paolo quindi penso che li ci sono più opportunità per lavorare; oppure Brasilia che essendo la capitale ci dovrebbero essere soluzioni più interessanti. ditemi se sbaglio su queste zone...io non ho storie amorose finite male alle spalle, o non sono stanco della mia attività, sono solo convinto che l'italia è sull'orlo del baratro...corruzione, illegalità,mafia ecc... non ci permettono di svilupparci come vogliamo e sappiamo, quindi sto pensando di raccimolare il piccolo gruzzoletto e tentare in un paese che cresce in ricchezza 5 volte più di noi ogni anno...ringrazio in anticipo chi può darmi quache dettaglio....

ghigo

  • Esordiente
  • *
  • Post: 8
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: NATAL - BRASILE
« Risposta #6 il: 12 Ottobre 2008, 18:04:51 »
Ci sono solo 5 paesi al mondo che nell ultimo anno registrano un saldo positivo in borsa.Giordania,Tunisia,Venezuela,Ecuador e Brasile.Se analiziamo anche un fattore sicurezza vi proporrei Ecuador.Poca delinquenza per essere in sudamerica,zero terrorismo,si apre una company con 2500 dollari e con la company vi fate presidente e vi danno la visa per 5 anni.Bel clima,niente uragani e sulla costa niente terremoti.Pochi Italiani(belissimo)Io ci provo saluti ;)

Andrea_83

  • Veterano
  • ***
  • Post: 204
    • Mostra profilo
Re: NATAL - BRASILE
« Risposta #7 il: 13 Ottobre 2008, 12:06:11 »
Ci sono solo 5 paesi al mondo che nell ultimo anno registrano un saldo positivo in borsa.Giordania,Tunisia,Venezuela,Ecuador e Brasile.Se analiziamo anche un fattore sicurezza vi proporrei Ecuador.Poca delinquenza per essere in sudamerica,zero terrorismo,si apre una company con 2500 dollari e con la company vi fate presidente e vi danno la visa per 5 anni.Bel clima,niente uragani e sulla costa niente terremoti.Pochi Italiani(belissimo)Io ci provo saluti ;)
L'equador? Beh è un gran bel luogo, ma non so che si può trovare li... cioè, cosa si possa fare più che altro.

RIK

  • Apprendista
  • **
  • Post: 90
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: NATAL - BRASILE
« Risposta #8 il: 13 Ottobre 2008, 16:51:23 »
I paesi citati x il positivo in borsa, bisogna vedere se il positivo è solo speculazione o economia reale, già ne abbiamo visto le conseguenze di anni di economia finanziaria e non reale ,basti vedere l'America.ed ora il mondo ne pagherà le conseguenze, dunque siccome è tutto glòobalizzato, anche il Brasile e sud america ne faranno i conti, con una economia reale, poi il vedere sempre molti sud americani e Brasiliani che arrivano qua, e di cui nessuno mi dice che là ci sta un boom economico, mi fa pensare.  x la Giordania e Tunisia, bè, chi ha coraggio ad investirci è da ammirare, io personalmente in paesi mussulmani non ci metterei nemmeno un euro, sempre mia opinione niente altro.
« Ultima modifica: 14 Ottobre 2008, 10:04:34 da RIK »

Mauro

  • Esordiente
  • *
  • Post: 4
    • Mostra profilo
Re: NATAL - BRASILE
« Risposta #9 il: 14 Ottobre 2008, 10:50:12 »
Ciao, bella gente ! Se state pensando di trasferirvi in Brasile, c'è la possibilità acquistare una pousada! Visitate www.jericoacoara.org! E' il sito di un mio caro amico : si chiama Claudio ed è italiano. Vive in Brasile da tanti anni e possiede una pousada (della quale sono stato ospite... che bei ricordi !) situata a JERICOACOARA. Se mi mettessi a descrivervi la bellezza di Jerì (così la chiamano gli amici) non basterebbero mille post. Cercate immagini in rete ma sappiate che nessuna foto rende pienamente giustizia alla magia di questa località. Ma torniamo alla pousada: per motivi personali, Claudio ha deciso di VENDERLA. Nel sito c'è qualche foto, fateci un giro. La pousada è lì, chiavi in mano. Se vi state chiedendo come mai ho postato io questa risposta e non Claudio, beh... mi ha chiesto di aiutarlo a vendere e per un amicone come lui, questo ed altro! In questi giorni è in viaggio in Ecuador, ergo può darsi che dobbiate attendere qualche giorno la sua risposta. Ciao! :-)

Andrea_83

  • Veterano
  • ***
  • Post: 204
    • Mostra profilo
Re: NATAL - BRASILE
« Risposta #10 il: 14 Ottobre 2008, 16:14:05 »
I paesi citati x il positivo in borsa, bisogna vedere se il positivo è solo speculazione o economia reale, già ne abbiamo visto le conseguenze di anni di economia finanziaria e non reale ,basti vedere l'America.ed ora il mondo ne pagherà le conseguenze, dunque siccome è tutto glòobalizzato, anche il Brasile e sud america ne faranno i conti, con una economia reale, poi il vedere sempre molti sud americani e Brasiliani che arrivano qua, e di cui nessuno mi dice che là ci sta un boom economico, mi fa pensare.  x la Giordania e Tunisia, bè, chi ha coraggio ad investirci è da ammirare, io personalmente in paesi mussulmani non ci metterei nemmeno un euro, sempre mia opinione niente altro.
Idem per me... zero euri in quelle zone li

roberto

  • Esordiente
  • *
  • Post: 3
    • Mostra profilo
Re: NATAL - BRASILE
« Risposta #11 il: 19 Ottobre 2008, 18:14:08 »
...be' se proprio devo scegliere toglierei i paesi come tunisia e libano; è vero che crescono di 5 ma partono molto più indietro.credo che il brasile rimanga ancora l'opportunità migliore, o forse sarà che è un paese stupendo sotto tutti i punti vista....ciao e grazie a tutti per le informazioni. a presto

RINO

  • Esordiente
  • *
  • Post: 5
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: NATAL - BRASILE
« Risposta #12 il: 13 Settembre 2009, 11:05:19 »
Ciao, trasferirsi a Natal é ormai meta di tutti gli Italiani o quasi perché effettivamente é una regione bellissima, quindi spero che tu possa riuscire in questo progetto.
L'unica cosa che ti raccomanderei di fare é vedere meglio la legge dell'investimento straniero per ottenere il visto permanente perché non sono piú 50.000 dollari americani ma 150.000 R$ e l'ultima normativa ha modificato in parte la legge anteriore.
Comunque é tutto fattibile ci mancherebbe.
Ciao a presto