Autore Topic: investire un capitale di 30-50k  (Letto 6529 volte)

zanna

  • Apprendista
  • **
  • Post: 37
    • Mostra profilo
    • E-mail
investire un capitale di 30-50k
« il: 04 Giugno 2010, 03:28:47 »
sono fabio ed ho 22 anni.
Ho visto che ci sono molti paesi in cui si puo lavorare con facilità come australia nuova zelanda ecc
ma io vorrei andare investire e se possibile ottenere permessi o addirttura cittadinanza,nel tempo sia chiaro, con un investimento come sopra titolato.
Vorrei aprire un attività di ristorazione ed eventualmente anche albergo o resort
in un posto climaticamente piu mite e caldo del nostro,ma sono anche interessato a qualsiasi altro tipo di proposte volte ad un investimento all'estero.
sono aperto a qualsiasi partnership idea progetto consiglio e augurio. ;D

grazie per ogni eventuale risposta

fabio

per chi volesse discutere attivamente per una partenership o solo "pour parler"

msn tiktek at msn it
mail zannapvt at alice it
« Ultima modifica: 04 Giugno 2010, 03:33:06 da zanna »

sergio_ganassini

  • Apprendista
  • **
  • Post: 93
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: investire un capitale di 30-50k
« Risposta #1 il: 04 Giugno 2010, 08:17:22 »
Ciao Fabbio,
                si effettivamente non c'è che l'imbarazzo della scelta dei Paesi dove uno si potrebbe trasferire, non la penso come te su un eventuale cambio di cittadinanza dato che col nostro passaporto a differenza di altri puoi andare più o meno dove ti pare e sopratutto quando ti pare.
A che titolo ti interessa avere il mio studio di fattibilità per il villaggio turistico autosufficente ? A 22 anni non ti sembra di essere troppo giovane per pensare di intraprendere una cosa del genere ? Guarda che anche se il progetto non è particolarmente costoso la cosa è comunque economicamente impegnativa, bisogna mettere in preventivo la costruzione di opere civili, costruzione di impianti idrici e di smaltimento acque nere, montaggio di prefabbricati e costruzioni di bungalows, impianti fotovoltaici ed eolici, atrezzature ed arredamenti, senza contare che poi ci vuole un minimo di personale, quantomeno per il servizio, la pulizia e la manutenzione del progetto. Comunque lasciami il tempo di trovare il CD (dopo il trasloco da Manila a qui molte scatole sono in ripostiglio) e ti farò avere quanto hai richiesto. Di dove sei ?
Ciao

zanna

  • Apprendista
  • **
  • Post: 37
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: investire un capitale di 30-50k
« Risposta #2 il: 04 Giugno 2010, 13:23:50 »
Ciao Fabbio,
                si effettivamente non c'è che l'imbarazzo della scelta dei Paesi dove uno si potrebbe trasferire, non la penso come te su un eventuale cambio di cittadinanza dato che col nostro passaporto a differenza di altri puoi andare più o meno dove ti pare e sopratutto quando ti pare.
A che titolo ti interessa avere il mio studio di fattibilità per il villaggio turistico autosufficente ? A 22 anni non ti sembra di essere troppo giovane per pensare di intraprendere una cosa del genere ? Guarda che anche se il progetto non è particolarmente costoso la cosa è comunque economicamente impegnativa, bisogna mettere in preventivo la costruzione di opere civili, costruzione di impianti idrici e di smaltimento acque nere, montaggio di prefabbricati e costruzioni di bungalows, impianti fotovoltaici ed eolici, atrezzature ed arredamenti, senza contare che poi ci vuole un minimo di personale, quantomeno per il servizio, la pulizia e la manutenzione del progetto. Comunque lasciami il tempo di trovare il CD (dopo il trasloco da Manila a qui molte scatole sono in ripostiglio) e ti farò avere quanto hai richiesto. Di dove sei ?
Ciao
ciao io sono di arenzano(Ge)
riguardo all'età penso sia il momento adatto...senno poi fra dieci anni rischierò di esser fra quelli che dicon:"eh avessi 5 anni in meno partirei".
non ho fidanzate non ho macchine ne case ne nulla...
ora e il momento ideale per andarmene.
Il tuo progetto mi interessa ma non vorrei partire per realizzarne uno simile bensi mi interessa come idea x il futuro.(ad es. sto lavorando con mio zio[ingegnere] alla realizzazione di progetti per ospedali momentanei o ambulanti e un progetto come il tuo potrebbe aiutarmi a capire come renderli autosufficenti almeno in parte ed a sviluppare ulteriori progetti ecosostenibili ed autosufficenti).
cambianfo discorso
tu dove mi consifglieresrti di andare?
premetto che non mi interessa guadagnare ma "vivere"...non mi interessa la città le serate e la"bella vita" ma una vita normale con dei ritmi umani e un background culturale interessante(anche se retrogrado)e un contesto naturale!
(le mie preferenze sono:sud america meso america o sud est asiatico)
« Ultima modifica: 04 Giugno 2010, 13:50:12 da zanna »

vanessa0510

  • Apprendista
  • **
  • Post: 30
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: investire un capitale di 30-50k
« Risposta #3 il: 17 Luglio 2010, 14:28:17 »
la penso come zanna, certo è un progetto ambizioso ma concreto, molti si lamentano che i giovani non si danno da fare ma se qualcuno si attiva prima di avere una certa età pensano che dovrebbe aspettare, anche io ho paura che, con la scusa che sono troppo giovane, vada a finire che a trent anni non ho combinato ancora nulla e che poi diventi troppo tardi per farlo, io per ora non ho progetti concreti, anche perchè devo ancora finire la scuola, però se tu li hai e credi di avere la possibilità di realizzarli fallo, buona fortuna!

picalu

  • Apprendista
  • **
  • Post: 26
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: investire un capitale di 30-50k
« Risposta #4 il: 10 Agosto 2010, 05:54:21 »
complimenti per il tuo coraggio e lungimiranza.. e poi dicono che i giovani di oggi sono tutti viziati e co****ni!
avrei voluto io avere le tue idee e coraggio  a 20 anni invece di fare il grande passo per disperazione a 52...
se ti interessa il messico chiamami: skype= picalu
http://www.youtube.com/watch?v=trFhL_j_bI8
roberto

linod16

  • Apprendista
  • **
  • Post: 36
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: investire un capitale di 30-50k
« Risposta #5 il: 12 Agosto 2010, 18:30:35 »
Ti posso consigliare il Senegal..?? almeno guarda e pio vedrai... é ottima come soluzione..lì la vita non costa niente e neanche le case... io ci lavoro gia con un imprenditore di Treviso e ci muoviamo nel campo di costruzioni di ville e alberghi...
Se vuoi guarda il nostro gruppo su facebook "voglia d'Africa" o mi contatti via mail linod16@yahoo.fr

mercury4691

  • Apprendista
  • **
  • Post: 18
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: investire un capitale di 30-50k
« Risposta #6 il: 14 Agosto 2010, 13:57:36 »
Republica Domenicana non e' male... facile per ottenere i documenti previsti, anzi e' addirittura possibile vivere li senza permessi pure senza correre il rischio di essere buttati fuori (almeno che tu non faccia qualche casino!)....
io ci sono stato diverse volte e devo dire che si vive bene (ovviamente si hanno dei pro e contro come in tutti i posti)... e' un paese abbastanza facile rispetto ad altri...
Thailandia e Brasile sono molto belle ma per ottenere i documenti bisogna investire oppure ricorrere ad un fittizio matrimonio, insomma la cosa e' abbastanza rognosa e problematica... se ne potrebbero dire molte e fare tanti esempi... in Thailandia addirittura non si puo comprare nessuna proprieta' o attivita' se non si e'in societa' con qualche thailandese... ogni paese ha sue regole e problematiche...
SOSUA non e' male ma anche altri posti nella RD sono interessanti... io ora mi trovo in Italia ma sto valutando proprio di andare li...
cmq contattami in privato, di cose se ne possono dire tante ma resta il fatto che non e' facile andare ovunque... magari scambiamo due chiacchiere e opinioni

nicojohns@yahoo.com

Vidanueva

  • Esordiente
  • *
  • Post: 3
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: investire un capitale di 30-50k
« Risposta #7 il: 14 Agosto 2010, 20:38:56 »
Ciao a tutti, finalmente ho la possibilità di poter dire la mia, mi sono da poco iscritto, e spero di poter essere utile a qualcuno.
SI SALVI CHI PUO' - sono un ex imprenditore Italiano che circa sei anni fa ha capito fortunatamente in anticipo quello che sarebbe successo in Italia, e vi posso garantire che siamo solo all'inizio, ed a causa di ciò, ho deciso di raccogliere tutte le mie sostanze, ho venduto tutto, casa, macchine, barca, ecc. ho raccolto i miei soldini, il sudore di una vita, e mi sono trasferito in Rep. Domenicana, con tutta la mia famiglia, moglie due figli e suocera compresa, (dopo attente considerazioni e valutazioni di carattere politico, economico, sociale e commerciale) ed oggi dopo sei anni di vita continuata in questa Nazione ritengo di avere una vasta esperienza per chi volesse eventualmente investire qui. purtroppo devo innanzi tutto farvi sapere che  la considerazione che ha quasi tutto il resto del mondo della magior parte degli Italiani e pessima, noi siamo il popolo che non indossa una maglietta se non è firmata, che molto spesso va in vacanza all'estero con i capelli lisci e torna regolarmente con le treccine, l'unico modo per confermare una villeggiatura ai Caraibi che pretende di fare sempre l'Italiano anche in posti dove la cultura sociale, alimentare, è completamente diversa. Perchè ho scelto la Rep. Domenicana: Se una persona vi sorride, sappiate che lo fa anche senza interessi. Troverete un popolo semplice ma veramente vivo e felice di vivere che contagierà il vostro modo di essere in positivo.Capirete che si può vivere ad alti livelli anche senza Griffe, o status simbol, di cui in Italia non se ne può fare ameno, se no, non siete nessuno. Ho tantissime cose da proporre, e mi rendo disponibile per tutti quelli che vorrebbero fare come me, posso interessarmi dell'acquisizione della residenza, dell'apertura di conti bancari, e di avviamenti commerciali. ecc. Per terminare con un capitale di 30.000 euro posso garantire un guadagno netto di 12.000 euro netti all'anno, INCREDIBILE MA VERO . Ciao contattatemi e a preso