Autore Topic: thailandia la terra promessa???  (Letto 9815 volte)

jimmy

  • Veterano
  • ***
  • Post: 183
    • Mostra profilo
thailandia la terra promessa???
« il: 03 Gennaio 2012, 17:54:28 »
no money no honey

Miky

  • Visitatore
Re:thailandia la terra promessa???
« Risposta #1 il: 04 Gennaio 2012, 07:44:03 »
jimmy, come sempre fai ragionamenti molto semplicisti, tipici di chi non ha esperienza di vita.

La Thailandia NON e' la terra promessa, non ci vuole un articolo di giornale per dimostrarlo.
Certe cose capitano praticamente ovunque.

In Thailandia una cosa e' certa: la qualita' della tua vita e' certamente 1000 volte superiore a quella dell'Europa.

Ho chiesto a Marrone in quale contesto aprire un nuovo topic dove si parlera' delle differenze di lifestyle tra Europa ed Asia.

Abbi pazienza ed aspetta il nuovo topic, ma buttare me**a su un paese senza conoscerlo e' cosa rude ed ingiusta.
E vai tranquillo che 3 mesi NON sono aufficienti per sonoscere un paese....

Se in Venezuela ti rapiscono per 12 ore e, quando ti svegli, ti ritrovi senza un rene....allora il Venezuela e' un posto di me**da?



Rema

  • Maestro
  • *****
  • Post: 2.832
    • Mostra profilo
Re:thailandia la terra promessa???
« Risposta #2 il: 04 Gennaio 2012, 08:07:42 »
jimmy scusa ma casi di malasanità ne abbiamo a bizzeffe anche in Italia, se sei ricco ti curano in modo esemplare, se sei un povero disgraziato ti lasciano in corsia finchè i medici non hanno finito la pausa caffè  ;)

JAMIN

  • Esperto
  • ****
  • Post: 270
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:thailandia la terra promessa???
« Risposta #3 il: 04 Gennaio 2012, 10:01:20 »
Fosse così solo in Thai!..  ::)
Purtroppo ormai in tutto il mondo e per qualsiasi cosa è così...
Hai i cash? Bene paghi e sei a posto (o quasi..)
Non hai i cash? Ca**i tuoi!!... ti lasciano morire in mezzo ad una strada...
L'unica osservazione che si può fare è che magari in paesi come quello la sanità è un po' carente rispetto all'Europa ma non essendoci mai stato non ci metterei proprio la mano sul fuoco.. chiaro che le infrastrutture magari sono peggiori... boh..  ???

Gaudente

  • Esperto
  • ****
  • Post: 353
    • Mostra profilo
Re:thailandia la terra promessa???
« Risposta #4 il: 04 Gennaio 2012, 10:24:02 »
ecco cosa ho trovato poco fa: e poi dicono che questa è la terra promessa??? ma perfavoreeeee  :-X

http://www.asiablog.it/2012/01/02/italiano-perde-un-piede-in-un-incidente-per-riattaccarlo-i-medici-vogliono-20-000-euro-e-aspettano-12-ore-accade-in-thailandia/
quando ero bambino se uno perdeva un arto nessuno era in grado di riattaccarglielo e restava mutilato a vita. Questo articolo piu' che sull'insensibilita' degli ospedali privati Thailandesi dovrebbe farci riflettere su quanto la chirurgia sia progredita e su come tali progressi fortunatamente siano largamente disponibili in Thailandia (se la stessa cosa succedeva in Laos, Cambogia o Vietnam col cavolo che gli riattaccavano il piede , indipendentemente da quanti soldi fosse disposto a spendere)

gioviale1956

  • Esperto
  • ****
  • Post: 476
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:thailandia la terra promessa???
« Risposta #5 il: 04 Gennaio 2012, 10:59:17 »
Credo che in ogni paese qualsiasi struttura sanitaria privata voglia essere pagata , mi sembra logico , meno logico partire senza nessuna assicurazione sanitaria in un paese extra ue e magari buttare via però 100- 200  euro in una serata in un  locale .. questo si che deve far riflettere tutti.

jimmy

  • Veterano
  • ***
  • Post: 183
    • Mostra profilo
Re:thailandia la terra promessa???
« Risposta #6 il: 04 Gennaio 2012, 12:52:57 »
jimmy, come sempre fai ragionamenti molto semplicisti, tipici di chi non ha esperienza di vita.

era solo un articolo che ho trovato in rete... questo per farti capire che non è tutto rosa e fiori come fai vedere tu... la thailandia nn è il paradiso perfetto come dipingi tu.

Non ho esperienze di vita?? ma tu che ne sai?? che esperienza di vita tu hai invece?? andare nei go go bar a rimorchiare qualche prostituta??  se è così hai ragione, non ho quel tipo di esperienza di vita... per fortuna!!!


In Thailandia una cosa e' certa: la qualita' della tua vita e' certamente 1000 volte superiore a quella dell'Europa.

ma che ca**o dici??? sarà superiore per te che se un pezzente e in europa non avresti la possibilità di andartene al ristorante tutti i giorni cosa che invece puoi fare li... oppure di affittarti uno scooter per 3€ al giorno.... non puoi dire che se tu vivi meglio in thai questo significa che per tutti la qualità di vita in thai sia migliore di quella in europa!
per un amante dell'arte, della musica, del teatro e di tutto quello che è artistico in generale come me voglio proprio vedere cosa la thailandia mi offrirebbe oltre ai go go bar... l'opera.. la danza... ecc ecc

Abbi pazienza ed aspetta il nuovo topic, ma buttare me**a su un paese senza conoscerlo e' cosa rude ed ingiusta.
E vai tranquillo che 3 mesi NON sono aufficienti per sonoscere un paese....

tu spari sempre merda sull'europa e non ti dico nulla.. e ora che apro un post solo per postare un link di un articolo che ho letto mi metti in croce?? senza prova contrario posso avere le mie opinioni o no?? posto quello che voglio e fintanto che non offende nessuno e non vengo ripreso dai moderatori continuerò a farlo se mi capita l'occasione.
no money no honey

jimmy

  • Veterano
  • ***
  • Post: 183
    • Mostra profilo
Re:thailandia la terra promessa???
« Risposta #7 il: 04 Gennaio 2012, 12:57:07 »
jimmy scusa ma casi di malasanità ne abbiamo a bizzeffe anche in Italia, se sei ricco ti curano in modo esemplare, se sei un povero disgraziato ti lasciano in corsia finchè i medici non hanno finito la pausa caffè  ;)

certo rema, ma almeno nn ti chiedono 20000€ come conto....  :P
« Ultima modifica: 04 Gennaio 2012, 12:58:54 da jimmy »
no money no honey

gioviale1956

  • Esperto
  • ****
  • Post: 476
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:thailandia la terra promessa???
« Risposta #8 il: 04 Gennaio 2012, 17:57:28 »
jimmy scusa ma casi di malasanità ne abbiamo a bizzeffe anche in Italia, se sei ricco ti curano in modo esemplare, se sei un povero disgraziato ti lasciano in corsia finchè i medici non hanno finito la pausa caffè  ;)

certo rema, ma almeno nn ti chiedono 20000€ come conto....  :P






In una struttura pubblica no , ma in una privata chiedono molto di piu , oggi una mia amica si è vista recapitare il bollettino del pronto soccorso di Cr , deve versare 25 euro di ticket perchè è stato riconosciuto codice bianco è lei è esente dal ticket ...ma non fanno distinzioni di sorta , questo per dire che non regala nulla nessuno neanche in italia,  per non parlare se devi prenotare una visita specialistica ...l'ultima volta ho rinunciato mesi e mesi di attesa ...

VoglioVivereCosì53

  • Visitatore
Re:thailandia la terra promessa???
« Risposta #9 il: 04 Gennaio 2012, 22:55:06 »
La storia del ragazzo italiano in vacanza in Thailand deve far riflettere.
Una buona assicurazione costa, per un mese di vacanza, ben 200 euro, e' tutto compreso, incluso il rientro in avioambulanza in Italia, assistenza gratuita, assistenza psicologica. Risparmiare significa farlo sulla propria pelle.
Quello capitato a quel ragazzo sarebbe capitato anche in USA ma li nessuno si sarebbe scandalizzato.
La madre di un amico che vive (lui) a Miami, si e' sentita male, un sospetto ictus, l'hanno ricoverata al Mercy Miami Hospital. Non sono intervenuti fino a quando non si e' recato qualcuno della famiglia con una bella carta di credito ben fornita perche' la signora non era residente in Florida.
Qualcuno ha letto questa notizia sui giornali?
Assolutamente no, eppure sono cose che in quel paese capitano tutti i giorni.
Capitano anche in Italia!
Mia moglie nel 2007 e' stata morsa da una volpe che si era avvicinata al ristorante (sulle colline dalle parti di Viterbo) dove stavamo cenando con amici.
Portata all'ospedale di Viterbo e' stata curata solo dopo aver pagato il ticket perche' non risiedendo in Italia non potevamo far valere la tessera sanitaria.
Dai ragazzi non fatela lunga.
La prossima volta se mai decidera' di andare a far le vacanzeall'estero magari una bella assicurazione vedi che se la fa!

rgc.carlo

  • Esordiente
  • *
  • Post: 9
  • Novita' Investimento Progetto
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:thailandia la terra promessa???
« Risposta #10 il: 04 Gennaio 2012, 23:38:40 »
mi permetto di intromettermi solo perche nel 1998 sono stato in tai 15. gg pre pianificare una vacanza di 6 mesi con conpagna e figlio piccolo di 18 mesi , le mie prime informazioni sono state per la sanita' ospedele di Ko samui dove era ricoverato un italiano che ha avuto un incidende gravissimo con fratture su tutto il corpo, qusto signore e' stato operato ben 8 volte per rimetterlo in sesto era tutto un pezzo di ferro bracccia gambe dita era spaventoso purtroppo a dovuto pagare anche lui all' epoca circa 12 milioni di lire perche in tailaidia e cosi se non hai assicurazione paghi PERO dopo 4 mesi io sono tornato con famiglia e lui ha ringraziato e ringrazia ancora i sanitari che l' anno praticamente ricostruito, ho fatto io personalmente una piccola operazione sul naso a Cuba praticamente gratis da un luminare di maxilofacciale dopo 20 gg la ferita era enesistente dopo 3 mesi invisibile super lavoro, 16 punti di sutura per estirpare una ciste con radici profonde 1.30 di lavoro, costo una cena al primario con moglie e figlioletta e regalo  di bambole cicciobello arrivata solo per loro Penso unico esemplare a Cuba, non posso fare paragoni con italia,  sono di opignone che quando un persona viaggia deve pensare prima alle catastrofi  poi al divertimento, ogni paese nella sanita' e diverso e bisogna prevenire, se si va in tai assicurazione tosta ho carta di credito con almeno 15.ooo a disposizione per eventuli catastrofi. io conosco molto bene l'ospedale di Ko samui e ottimo anche per i bimbi in tutto poi le leggi di paesi stranieri noi non le possiamo cambiare e su questo discorso Usa sono i peggiori  .....Pagare Caro Vedere Cammello ...non paghi bhe non vedi cammello. semplice   
Sono interessato ad avere contatti con persone Serie per sviluppare il progetto.
Premetto che non E' assolutamente una truffa, vedi dati personali e contatti nel blog.
Ringrazio Gli amministratori del Forum per la visibilita’ del mio topic.   link :    http://projectsite1956.blogspot.com/

VoglioVivereCosì53

  • Visitatore
Re:thailandia la terra promessa???
« Risposta #11 il: 06 Gennaio 2012, 02:54:22 »
Io so una cosa, che dall'Italia vorrebbero andarsene tutti (o quasi) ed in Thailand vorrebbero andarci tutti (o quasi).
Forse non sei aggiornato o troppo snob per afferrare al volo il senso della vita, che non e' guadagnare tanto ma vivere bene.
Provaci ancora Sam.

PS Jimmy sono due giorni che non rispondi a nessuno, non t'avranno ancora bannato? Porello!
« Ultima modifica: 06 Gennaio 2012, 10:25:27 da JOSS »

VoglioVivereCosì53

  • Visitatore
Re:thailandia la terra promessa???
« Risposta #12 il: 06 Gennaio 2012, 10:10:51 »
ma che ca**o dici???
che volgare, sarai un amante dell'arte ma questo e' proprio patetico!!!
Citazione
per un amante dell'arte, della musica, del teatro e di tutto quello che è artistico in generale come me
L'unica tua passione caro mio sono i quattrini, d'altra parte per uno che sentenzia "no money no honey" per uno che mette come avatar lo stemma della porsche, e' perfino evidente. Ti piace l'arte? Forse l'arte di spendere i soldi, in quello sei bravo evidentemente. Ma a noi poveri mortali non interessa, non e' questo lo spirito di questo forum adatto a chi non sa sempre tutto come te ma a gente normale, che fa fatica a vivere decentemente, che sbarca il lunario tutti i giorni e che la crisi la sente tutta sulle proprie spalle ogni giorno che passa. Non parlo di me ma di altri e parlo del mutuo soccorso, di gente disposta a sacrificarsi per gli altri in nome di uno sano principio che tu evidentemente ignori. Cerca di essere piu' umile e vedrai che qualcuno prima o poi ti seguira'.
Citazione
tu spari sempre merda sull'europa e non ti dico nulla.. e ora che apro un post solo per postare un link di un articolo che ho letto mi metti in croce?? senza prova contrario posso avere le mie opinioni o no?? posto quello che voglio e fintanto che non offende nessuno e non vengo ripreso dai moderatori continuerò a farlo se mi capita l'occasione.
Sei proprio sicuro che nessuno si offende?
« Ultima modifica: 06 Gennaio 2012, 10:27:09 da JOSS »

Robert

  • Esordiente
  • *
  • Post: 5
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:thailandia la terra promessa???
« Risposta #13 il: 23 Gennaio 2012, 18:34:08 »
JOSS mi è piaciuta la tua presa di posizione... ho postato sul forum a cui appartengo che mi piacerebbe vivere in Thailandia e c'è stato il solito "nazionalista" che ha detto che non ci andrebbe manco morto in Thay e che in Europa è pieno di posti belli e poco cari... io gli ho semplicemente risposto che però i prezzi sono nettamente superiori in Europa (e poi a me piace il clima tropicale, cosa che invece sembra non piacere a lui)!

Purtroppo c'è sempre qualcuno che vuole a tutti i costi farti cambiare idea, su qualsiasi cosa, se tu dici che ti piace il nero, a lui è l'unico colore che non piace, per fortuna che poi ci sono molte altre persone che capiscono che non siamo tutti miliardari e che per un "povero bao" (come me e molti altri) un paese con gente amichevole (non che ogni tanto non cerchino di truffarti quei pochi spiccioli) e tante bellezze paesagistiche (ed un clima caldo) ad un prezzo, per noi occidentali, praticamente "ridicolo" può essere una valida, forse validissima (ve lo dirò dopo il viaggio di 2 o 3 settimane che farò in Thay) alternativa ai prezzi sempre più crescenti per qualsiasi cavolata che si voglia acquistare in Europa (figuriamoci poi in Svizzera dove abito io)!

peppemele2003

  • Esordiente
  • *
  • Post: 1
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:thailandia la terra promessa???
« Risposta #14 il: 19 Dicembre 2012, 12:27:14 »
JOSS mi è piaciuta la tua presa di posizione... ho postato sul forum a cui appartengo che mi piacerebbe vivere in Thailandia e c'è stato il solito "nazionalista" che ha detto che non ci andrebbe manco morto in Thay e che in Europa è pieno di posti belli e poco cari... io gli ho semplicemente risposto che però i prezzi sono nettamente superiori in Europa (e poi a me piace il clima tropicale, cosa che invece sembra non piacere a lui)!

Purtroppo c'è sempre qualcuno che vuole a tutti i costi farti cambiare idea, su qualsiasi cosa, se tu dici che ti piace il nero, a lui è l'unico colore che non piace, per fortuna che poi ci sono molte altre persone che capiscono che non siamo tutti miliardari e che per un "povero bao" (come me e molti altri) un paese con gente amichevole (non che ogni tanto non cerchino di truffarti quei pochi spiccioli) e tante bellezze paesagistiche (ed un clima caldo) ad un prezzo, per noi occidentali, praticamente "ridicolo" può essere una valida, forse validissima (ve lo dirò dopo il viaggio di 2 o 3 settimane che farò in Thay) alternativa ai prezzi sempre più crescenti per qualsiasi cavolata che si voglia acquistare in Europa (figuriamoci poi in Svizzera dove abito io)!

Cosa fai di bello in Svizzera? Non ti nascondo che è un mio grande desiderio quello di lasciare l'Italia.
Io ho 32 anni, mi sono laureato nel 2006 (laurea specialistica) in comuniazione d'impresa. Ho mandato curricula in tutta Italia, ma non ho mai ricevuto risposta. Contemporaneamente ho lavorato, e lavoro tutt'ora, nel bar gelateria dei miei genitori. Ho 2 gemelline di 3 anni e vorrei dare loro un futuro migliore. Io vivo a Taranto, città considerata, da una classifica del Sole 24 ore, ultima in Italia sotto ogni punto di vista.
Cosa potrei fare trasferendomi in svizzera? Potrei rilevare un'attività tipo gelateria? Vanno bene come attività?
GRAZIE, Giuseppe