Autore Topic: L'angolo delle chiacchiere (by Sognatore e Rema)  (Letto 1637419 volte)

zanna

  • Apprendista
  • **
  • Post: 37
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Rilevare una gelateria artigianale in Spagna(sud)
« Risposta #15 il: 11 Settembre 2010, 13:13:18 »
beh fra tutte queste direi che una la trovi....
in bocca al lupo

Sognatore

  • Visitatore
Re: Rilevare una gelateria artigianale in Spagna(sud)
« Risposta #16 il: 11 Settembre 2010, 20:11:14 »
Si trova  di  tutto ora ;D il problema è non prendere  fregature ::),ma  quelle  si  prendono anche  in Italia ;D Per analizzarle tutte,  bisognerebbe girare il mondo per vederle  tutte, incassi, fornitori, indagini ecc..,  ma se uno le valuta  tutte, quando  torna non ha più un soldo  per  comprarne  una, poichè  ha  speso  tutto in soggiorni  e  viaggi ;D  è per  questo che  qua si accettano  consigli, opinioni, esperienze,valutazioni  e  anche  proposte  di possibili cooperazioni, società  ecc..., QUA siamo  TUTTI una  FAMIGLIA o  no? ???  si potrebbe  creare  una S:P:A . VOGLIO VIVERE COSI  :o----ì
col sole in fronte
e felice canto
canto per me

Tu non m'inganni sole d'or
m'accarezzi e dai calor
sei buono tu

Tu che respiri il mio respir
ogni pena sai lenir
campagna tu


Voglio vivere così
col sole in fronte
e felice canto
beatamente

Voglio vivere e goder
l'aria del monte
perchè questo incanto
non costa niente

Ah ah oggi amo ardentemente
quel ruscello impertinente
menestrello dell'amor

ah ah la fiorita delle piante
tiene in festa questo cuor
sai perchè

Voglio vivere così
col sole in fronte
e felice canto
canto per te   ;)

roberta77

  • Veterano
  • ***
  • Post: 106
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Rilevare una gelateria artigianale in Spagna(sud)
« Risposta #17 il: 12 Settembre 2010, 01:02:50 »
Ciao sognatore....ho letto nel dettaglio ciò che hai scritto, complimenti! perchè io sto cercando attività per investire nel caribe...ma non son riuscita a trovare neanche metà delle proposte che tu hai trovato...mi devi dire come fai!
Da quel che si legge direi che la spagna la conosci molto bene, quindi saprai già che in Italia esiste un'associazione per gli Italiani che vogliono investire a Tenerife, io tre anni fa andai anche ad un seminario 'come investire e cosa fare per aprire un'attiv a Tenerife', fu molto interessante e credimi che ci sono mille agevolazioni per noi italiani....sarà cara ma non ci sono tutti gli sgravi fiscali come in Italia...mi era sembrata una buona occasione...peccato che per me è troppo città, io cerco qualcosa di più selvaggio e immerso nella natura.

ciao ciao

Sognatore

  • Visitatore
Re: Rilevare una gelateria artigianale in Spagna(sud)
« Risposta #18 il: 12 Settembre 2010, 10:00:41 »
Ciao  Roberta, conosco l'associazione  per investire a Tenerife, e  ho molti amici  là, ehm,  diciamo un 200 persone  più  o  meno :o, (ma questa  è un altra  storia :D), come  già postato  Tenerife è stato  un vecchio  amore,  tentai  anni  fa  di  trasferirmi  al sud(dove la  stragrande  maggioranza  vuole  trasferirsi), mi  avevano  proposto  di  entrare(con soldi) in una società, che  gestiva la ristorazione  dentro   un parco  divertimenti in Las  Americas(non ricordo  il nome) ma  era quello dove vi era  quell'altissima  torre per  il Jumping :o, era  appena  aperto, ci pensai  mattina  e  notte, e ci passavo  davanti  mattina  e  giorno per  una decina di   volte,  e  non c'era  quasi  mai  nessuno  che  si  buttava  da  quella  torre, e  allora  decisi  per  il  no, dopo  un anno quel  parco  falli. ;D  Questo  per dire che si ,   affidarsi a  delle associazioni, agenzie  ecc.., ma anche  investigare  da  soli  , Sherlokjumping ;)  Cercai  altre  attività, Los  Cristianos,Fanabè,Las Gallettas,ma  di  tutte  non ne  trovai  una  sana, chi  aveva  problemi di licenze, chi, di lavori per  essere  messa  a  norma, e chi  non faceva  un tubo(e diceva  che aveva  pieno)  Poi   abitando  nel sud  mi  apparve    anche una  vita  noiosa, dove  si vedeva  solo turisti e  valigie, che  arrivavano, partivano  ecc ecc, mi sembrava  di  essere  in  una  colonia  inglese. ;D mi sembrò un  mondo  non  naturale (impressione  personale), e allora  cercai  al nord, Puerto La Cruz e  Santa  Cruz(posti  più naturali e spagnoli), ma non trovai  niente  di  valido, e  cosi, dato  che  non potevo  vivere  solo  di  sole  e mare,  cambiai lidi ::) I Caraibi ??? altro  vecchio  amore, e  in particolare  la  Repubblica  Dominicana, bellissima, affascinante,  non ho  parole  per  definirla,  ho  amici  anche  là ;) uno  che  grida:  HELADOS  HELADOS  EN  VENTA,( ma mi dice  che fa poco, e  che  non è facile la vita neanche là,  per la  delinguenza  ha dovuto comprare  una pistola, infatti voleva  venire in Spagna, quando c'ero  io) Strano vero? gli europei vogliono andare a vivere al Caribe, e chi magari ci abita  già, vuol ritornare  in Europa(da riflettere, perchè ne ho conosciuti  molti)Un altro italiano che  viveva là (forse  ora  è in galera) mi aveva  proposto di costruire  insieme  a lui delle case  in un terreno a Juan Dolio, ma io investigai, SherloKcasa ;D e scoprii che in Italia  era  ricercato  per  rapina  a mano  armata :'(, e  allora partiii per  altri  lidi ancora.(ma  questa  è un altra  storia) Certo ora  in molti  penserete ,ma il Sognatore è iellato? una  specie  di  Fantozzi? o è stato  fortunato? bò? Partiii  per Lourdes e Madjiugorie e ora  sono di  nuovo  in Italia  purtroppo ;D  non so  più che  pensare ;D   ps  x Roberta, era  interessante  quel locale  a Puerto Quepos  sul pacifico  in Costa  Rica, si poteva portare  via  anche sui 30,35.000, ma non se  se  c'è  sempre.  e ora  canzone per scacciare LA SFORTUNA(la mia) >:( , chi è? una papas asada a Tenerife per chi indovina-  E..... se qualcosa mi devi dire....
Dimmelo "duro"!

Guardala in faccia la Realt!
e quando dura!.......

sar "sfortuna"......
........SFORTUNA!!!!!

Guardala in faccia La Realt!
....... pi "sicura"!

Guardala in faccia La Realt...
"meno dura"!.....

Se c' qualcosa che non ti va?!?...
.....dillo alla Luna!.....

Pu darsi che "porti fortuna"!...
.....dirlo alla Luna!.........

Guardami in faccia quando mi parli!
se sei "sincera"!

Se non mi guardi quando mi parli....
non sei "sicura"!

La voglio in faccia la "verit"....
e se "sar dura"!.....

La chiamer "sfortuna"!....
.....Maledetta SFORTUNA!!!!!!!!    e Ora  (  x par  condicio) un  inno  alla  Fortuna-- questa è difficile, a chi  la  sa, un piatto  di gofio  canario ;D----axe' axe' fortuna a te(Sognatore)
chi dice che non e' vero
siamo obbligati ad essere felici
dimmi se questa e' o non e' magia
axe' axe' fortuna a te (Sognatore)
storie di chi rimane
e chi invece lascia tutto e se ne va

qui sono a riva
sulla spuma di un'onda
e qui invece mentre ballo il samba
certe volte
io vorrei saperne meno
di come va il mondo
ormai non mi sorprende piu'
sentire ancora un soffio
di purezza essere terra, selva
vergine, vergine

dimmi se questa e' o non e' magia
axe' axe' fortuna a te (Sognatore)
chi dice che non e' vero
siamo obbligati ad essere felici
dimmi se questa e' o non e' magia
axe' axe' fortuna a te (Sognatore)
storie di chi rimane
e chi invece lascia tutto e se ne va ;D

talofa04

  • Maestro
  • *****
  • Post: 548
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Rilevare una gelateria artigianale in Spagna(sud)
« Risposta #19 il: 12 Settembre 2010, 11:01:07 »
Ciao,Puerto Quepos a me non é mai piaciuto,non so come sia ora,ma ho sentito che,hanno costruito a dismisura.Non mi piaceva il paese ,l'atmosfera,si é vicino a al parco manuel Antonio che é carino ma super affolato,parecchi italiani hanno investito e perso o si sono stufati e se ne sono andati.A dire la verità di tutta la gente che si voleva trasferire in Costarica che ho conosciuto nella mia epoca,(con piccoli e medi capitali) ne conosco 3 o quattro che sono rimasti,la piu' parte non ce l'ha fatta o é stata delusa dal paese.C'é da dire che ci sono molti "faciloni" che s'immaginavano palme e sole e indigeni a braccia aperte(o a novanta gradi),non so come sia ora ,sento parecchi che "ce l'hanno fatta",che ci sono terreni a niente(allora già erano carissimi,20 ANNI FA),la svizzera del centroamerica(ancora),non so cosa dire, io ci ritorno quest'anno da turista per due mesi a trovare vecchi amici,perchjé é vero che il ^paese é molto bello per chi ama la natura.
Hai ragione sognatore,puo' darsi che uno venda perché é stufo o perché ha nostalgia,il figlio e la scuola,ma ritorno al punto di partenza:qualsiasi motivazione sia non hai bisogno di molto tempo per vendere un attività che vale .Tu stesso racconti le tue sperienze e ti raccomandi a Lourdes!No é la semplice e difficile realtà di chi affronta questa scelta.

Sognatore

  • Visitatore
Re: Rilevare una gelateria artigianale in Spagna(sud)
« Risposta #20 il: 12 Settembre 2010, 14:28:55 »
Grazie Talofa di avermi schiarito un poco le  ideee sul Costa  Rica, vedete? parlare, esperienze,opinioni ::) ci aiuta  a  schiarirci le  idee, e magari ad andare  per  esclusioni ;D (sperando che non venga escluso tutto, e ci tocca restare  in Italia :'( , io esclusi la Rebubblica Dominicana anche  per questo, opinioni, esperienze, vite  vissute(o fregate ecc..) Un altro amore  fu la Thailandia, bellissima, affascinante, ma per  investire là, il solito problema  di certi paesi, un socio locale, o una cifra  per  la  residenza  eccc..( non è facile  trovare il paradiso terrestre ::) quindi esclusa ;D Poi Creta, Rodi, belle, ma ora di questi tempi con quel paese in default ???  scartata ;D  Mi concentrai sulla Spagna  continentale, Costa Brava(classica  e scontata) ma non da escludere, Barcellona( vedere. tentativo in,  Pizza leggera.com) e poi ??? MIRACOLO, scopriii il sud,  ANDALUCIA, fu un colpo  di fulmine  a prima  vista :o  mi sentiii subito  a  mio agio, niente  isola,niente  vulcani (vedere. Teide,Tenerife,vulcano attivo) turismo anche invernale,un clima non invernale(in inverno) :)posti affollati, ma a pochi  chilometri anche posti  naturali, insomma un mix di quello che  cercavo  da  una  vita, un compromesso, una  via  di mezzo di  tutto, una scelta  equilibrata, ci andai in su e giù, vidi, belle campagne, bella  gente gentile  e ospitale, e vidi campagne  sterminate, montagne da film western(vero,girati là), parchi  naturali, mare affollato  e  mare   non affollato, città bellissime, Malaga,Siviglia,Granada, Cordoba, Ronda, paesini  affascinanti  sul  mare, Nerja, Torrox, Torre del  mar , poi Torremolinos, Benalmadena, Fuengirola, Estepona, Tarifa, e altri nell'interno, pesi  bianchi che con il luccicare del sole abbagliavano la  vista 8), famosa  Mijas ( con i suoi famosi BURRI) poi Alhaurin, Monda,Coin,Pizarra, Colmenar, Antequera  ecc.., ed il tutto collegato con bellissime strade e tipo autostrade  gratis :o  il tutto  contornato  da   cultura, storia, y fiestas, Romerie, Feiras,  Folklore, e perchè no? gastronomia :D  E mi dissi-    Che imbecille, ho girato mezzo  mondo per cercare  un posto simile, e l'avevo vicino  a  casa (2000km in auto). Ma poi arrivò  la realtà, si, bisognava  lavorare  anche là( non era il Paradiso del cielo) ::) e, purtroppo  mi  scontrai  con le realtà  di vita, non c'era  lavoro, già la  crisi  era  alle porte, cercai dei locali, ed anche  qua  varie  fregature(la nuvola  del Fantozzi  mi  perseguitava) ma questa  nuvola è arrivata  grande anche  in Spagna, la  crisi è grossa, ma la mia speranza  di ritornare in quel posto semiparadisiaco (terrestre) è sempre  molto  forte  in me.  Morale  della  storia? Bè ,è ,che sono  qua a  sognare  quei posti.  Costa  del Sol, Costa  Tropical, Costa  de la Luz  non sono nomi  da sogno?). Ah, il ministero del turismo Andaluso, non mi paga per  fare pubblicità ;)  La speranza non morirà mai::)  Argomento - La SPERANZA---  ps. x chi indovina  gli autori dei primi 2, una paella e sangria  alla fiesta del turista a Torremolinos(tutto  gratis) :P--- Non c'è speranza senza paura. E paura senza speranza. (?????????????

La speranza non è un sogno, ma un modo per tradurre i sogni in realtà. ?????????

Cosa sarebbe la vita senza speranza? Una scintilla che sprizza da un carbone acceso e poi si spegne.

Apri le tue porte alla speranza: ogni sera è la promessa di una nuova aurora. (Anonimo)

Accendere un fiammifero vale infinitamente di più che maledire l'oscurità. (T. Bello)

Il cuore esiste solo per essere donato, con una lacrima, un sorriso, a chi non osa sperare più. (Anonimo)

Abbiamo una speranza senza fine, non un fine senza speranza. (E. Stein)

E' stupido non sperare. (H. Emingway)frammenti (frasi e aforismi) di speranza

La speranza vede la spiga, quando i miei occhi di carne non vedono che il seme che marcisce. (P. Mazzolari)

Anche se avrò aiutato una sola persona a sperare non avrò vissuto invano. (M. L. King)

Il termine stesso di "scoraggiamento" non dovrebbe avere senso tra di noi. Noi non siamo affatto senza speranza. Il solo fatto che esistiamo, che pensiamo e che vogliamo un ordine diverso da quello attuale, costituisce per noi una ragione di speranza. (S. Weil)

Legala agli altri la luce che non hai, la forza che non possiedi, la speranza che senti vacillare in te, la fiducia di cui sei privo. Illuminali del tuo buio. Arricchiscili con la tua povertà. Regala un sorriso quando hai voglia di piangere. (A. Manzoni)

Tu credi già al limite delle tue possibilità ed ecco che nuove forze accorrono. E'proprio questo, la vita. (F. Kafka)

La nuvola nasconde le stelle e canta vittoria, ma poi svanisce: le stelle invece durano. (R. Tagore)

Tutto ciò che vale merita di essere atteso (Anonimo)

Per arrivare all'alba non c'è altra via che la notte. (K. Gibran)

Non esiste nulla che sia un problema senza un dono per te nelle mani. (R. Bach)

Coloro che guardano avanti aspettandosi grandi cose possono farle accadere. (N. V. Peale)

A volte l'unico modo di saltare consiste nel chiudere gli occhi, lasciarsi andare e avere fiducia. (A. Dickson)

Sii sempre come il mare che infrangendosi contro gli scogli trova sempre la forza di riprovarci. (J. Morrison)

La notte può coprire un fiore, non il suo profumo. (E. Olivero)

Se c'è una strada sotto il mare prima o poi si troverà, se c'è una strada dentro il cuore degli altri prima o poi si traccerà. (I. Fossati)

Chi crede sa che il deserto può fiorire in una notte. (P. Mazzolari)

L'ora più buia è sempre quella che precede il sorgere del sole. (P. Coelho)

Un viaggio di mille miglia comincia con un passo. (Lao Tze)

Un solo raggio di sole è sufficiente per cancellare milioni di ombre. (S. Francesco d'Assisi)

Quando siamo a terra possiamo guardare solo in alto. (R. Ward Babson)

Ricorda che quando i muri sono alti, i cieli sono ancora più alti. (M. MaKhmalbaf)

Non mi scoraggio perchè ogni tentativo sbagliato scartato è un altro passo avanti. (T. Edison)    E ULTIMA FRASE :o

E' inutile maledire il buio. Meglio accendere una candela. autore (Sognatore) ;D
« Ultima modifica: 12 Settembre 2010, 14:36:02 da Sognatore »

roberta77

  • Veterano
  • ***
  • Post: 106
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Rilevare una gelateria artigianale in Spagna(sud)
« Risposta #21 il: 13 Settembre 2010, 22:11:59 »
Ciao sognatore....aimè legger tutto questo mi rattrista un po' ma se vogliamo esser sinceri e vedere le cose come stanno...ti devo dare ragione...nn è facile...ma per questo io non mollerò!

Mi piacerebbe raccontarti la mia storia... giro il mondo da 7anni per lavoro...e circa 5 anni fa mi son fermata a vivere in questa magnifica isola del caribe...S.Maarten (dove però per problemi famigliari son dovuta poi rientrare in Italia)...qui la mia vita è cambiata radicalmente anche se questa isola dalla parte francese era europea quasi al 100% ma nonostante ciò si sentiva quella differenza tra loro e noi....
cmq dopo pochi mesi dal mio rientro in Italia con i miei straccetti ho ripreso il viaggio e gira e rigira son sempre tornata attorno al caribe...ho visitato molto, mi son confrontata con culture diverse e ti devo dire che mi son trovata più vicino a loro che agli italiani....mi son fermata per qualche mese a Bahamas e li ho conosciuto una famiglia di colore che mi ha ridato il sorriso, mi ha aiutato e mi son sentita come non mai a casa....è vero c'era un po' di deliquenza ma se ci riflettiamo da noi non ce nè????
bisognerebbe vivere in una realtà come Milano o Roma e andare in giro all'una di notte da soli e forse ci  renderemmo conto che anche in Italia non si vive poi così bene...
Mettendo sulla bilancia i lati negativi e quelli positivi a mio riguardo questi ultimi son maggiori, io ho trovato umiltà, semplicità e gioia nelle cose quotidiane, nella vita di ogni giorno, vivi per quel che sei e non per quel che hai!

Io ho maturato un modo di vivere e pensare che qui in italia non è ben visto...pensano sia una zingara...ma non è così, farei provare le esperienze di vita che ho vissuto e poi forse capirebbero chi vive meglio se noi o loro...tu hai ragione quando scrivi di guardarsi bene alle spalle perchè in circolazione ci sono molti truffatori ma ti posso dire che un mio caro amico, tornato anche lui da questa esperienza di vita da diverse parti del mondo, si era affidato ad un 'caro amico' per aprire un'attività in Italia, ha investito tutto quello che aveva e ci ha creduto...peccato che questo farabutto gli mangiava tutti gli incassi e poi se ne è scappato....quindi mi ripongo la domanda....dove si vive meglio???

Caro sognatore....io son arrivata in Italia da poco ma mi rendo conto che non fa per me....qui è tutto un correre e si vive aspettando il week end o il mese di vacanza...saranno frasi fatte...ma questa (avendo vissuto altre realtà) non è vita che fa per me....non sono una fancazzista perchè ho sempre lavorato...ma voglio vivere la mia vita come voglio io ed un giorno se mai avrò la fortuna di aver dei figli di certo non cresceranno in questo paese....o cmq ci proverò....quindi non arrendiamoci e crediamo nei nostri sogni!

Sognatore

  • Visitatore
Re: Rilevare una gelateria artigianale in Spagna(sud)
« Risposta #22 il: 14 Settembre 2010, 09:47:44 »
L'estate sta finendo e un anno se ne va :'(



Sto diventando grande lo sai che non mi va.

In spaggia di ombrelloni non ce ne sono piu



E' il solito rituale ma ora manchi tu.(il sole)



La - languidi - bri - brividi (di freddo)

Come il ghiaccio bruciano quando sto con te.

Ba-ba-baciami siamo due satelliti in orbita sul mar.



E' tempo che i gabbiani arrivino in citta



L'estate sta finendo lo sai che non mi va. :'(

Io sono ancora solo (siamo in tanti che ce ne vogliamo andare ;D)

 Scusate l'inizio del post, ma oggi sono triste :-[, tutti gli anni in questo periodo, mi prende la tristezza, METEREOPATICO? ??? forse si, ma anche realista :o La crisi perdura, e per me sarebbe migliore viverla in un paese caldo, il sole scalda il corpo ma anche l'anima (a me),la luce, i colori aiutano a pensare di meno, e vivere certamente a contatto, come dice  Roberta, con gente semplice e umile aiuta molto, poichè abbiamo molto  da  imparare  da loro( vivere alla  giornata), ma qua da  noi, la gente  vive  per apparire, per il mangiare, per avere sempre di più cose, per le ultime mode, per aspettare la busta  paga e pagare il mutuo ::) programmano  tutto, x tutto l'anno.., ma il loro cuore  si raffredda sempre di più, perdono il vero senso della vita, quello delle piccole cose, di amare il prossimo(non politico), tutti a  gara per chi è migliore degli altri (vestiti,auto,ecc ecc..), e poi quando andiamo in certi paesi, ci rendiamo conto che non abbiamo vissuto un cavolo della  nostra vita :-\.
Cara Roberta, anche tu hai certamente molte cose  da raccontarci, molte esperienze  di vita,  ma leggo con gioia che  sei tornata  a sorridere, e che  da tutte queste esperienze(negative o positive) hai ricevuto un  dono, il dono di essere divenuta una persona speciale(forse lo eri anche prima), hai provato il sentimento dell'amore per  gli altri , e lo hai  ricevuto, senza distinzioni, perchè l'amore  non ha colore e non ha  posizioni sociali, è per tutti, ricchi e poveri, belli e  brutti, malati e sani e per  la  fortuna (come  tu dici)  quando avrai dei  figli , penso che anche loro saranno orgogliosi e fortunati  di  avere  una  mamma  speciale come te , e naturalmente anche loro saranno figli speciali :-X.  Sognamo e sognate sempre, perchè almeno questo non ce lo potranno mai  togliere(lo spero) ;D ma oggi dedichiamo  una parte  dei nostri sogni, non solo al posto dove vorremmo andare  a  vivere,lavoro ecc.., ma anche sognare un mondo fatto più di sentimenti  che  di  cose. ::).Chiudo qua dedicandovi  queste  frasi--
I sentimenti non hanno età,
non hanno sesso, nè volontà.
I sentimenti non hanno lingua,
non hanno scarpe, non hanno stringa.

Due vele in collisione,
un battito di ali,
un'onda, una stagione,
imparare a camminare.
Un'anfora di sale,
un cielo per volare,
due gocce di rugiada,
un ombrello che fuori piove, piove,
piove, piove. (governo ladro,ops scusate,ma qua ci voleva ;D)
I sentimenti sono grano,
sono il pane quotidiano

ED ora ,IL SORRISO :D
Un sorriso non costa niente e produce molto arricchisce chi lo riceve,

senza impoverire chi lo da.

Dura un solo istante,

ma talvolta il suo ricordo è eterno.

Nessuno è così ricco da poter farne a meno,

nessuno è abbastanza povero da non meritarlo.

Crea la felicità in casa,

è il segno tangibile dell'amicizia,

un sorriso da riposo a chi è stanco,

rende coraggio ai più scoraggiati,

non può essere comprato, ne prestato, ne rubato,

perché è qualcosa di valore solo nel momento in cui viene dato.

E se qualche volta incontrate qualcuno

che non sa più sorridere,

siate generoso,dategli il vostro,

perché nessuno ha mai bisogno di un sorriso

quanto colui che non può regalarne ad altri. ;)
« Ultima modifica: 14 Settembre 2010, 09:52:24 da Sognatore »

talofa04

  • Maestro
  • *****
  • Post: 548
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Rilevare una gelateria artigianale in Spagna(sud)
« Risposta #23 il: 14 Settembre 2010, 11:57:19 »
Cara Roberta e caro sognatore,cliccate su google "capolinea costa azzurra (forse) oppure andate su questo stesso sito in "scelte di vita",un racconto che ho pubblicato un paio di anni fa e forse capirete che vi capisco,forse v'interesserà conoscere la vita di qualcuno che ha creduto fino in fondo a questo ideali fatti di orizzonti e non di saldi.
Roberta era già una persona speciale ,se no non sarebbe partita,certo puoi essere fregato anche in Italia ,ma all'estero é piu'facile,vuoi la lingua vuoi che la stato di diritto non é lo stesso ,vuoi che molti di noi credono di essere arrivati nel paese di "Alice delle merviglie"In europa e in Italia se indaghi puoi arrivare al nocciolo,oltre oceano é piu' complicato.
Per quanto mi riguarda,da dieci anni a questa parte,inizia il periodo piu' bello per me,smetto piano piano di lavorare,l'inverno lo passo oltroceano,insomma ho trovato forse un altra prospettiva.
Saluti

roberta77

  • Veterano
  • ***
  • Post: 106
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Rilevare una gelateria artigianale in Spagna(sud)
« Risposta #24 il: 14 Settembre 2010, 11:58:45 »
 :D Buongiorno Sognatore , mi fa piacere leggerti perchè denoto un certo ottimismo in te che è difficile trovare nella gente, tu sei riuscito con le parole a spiegare cosa provo io, Grazie! anche se oggi ti sento un po' avvilito...allora cosa siamo qui a fare???come tu scrivi...donare un sorriso fa bene a noi e a chi lo riceve ;D..io oggi di regalo il mio  :D

Mi fa un estremo piacere potermi confrontare (in questo mondo di apparenze) con chi la vive e la pensa come me!

Sai sognatore, in questo momento io non ho nulla ma proprio nulla , solo me stessa (un grande tesoro) e non so dove il mare veleggiando mi riporterà ma...SORRIDIAMO ALLA VITA CHE LA VITA CI SORRIDE...
Roberta

roberta77

  • Veterano
  • ***
  • Post: 106
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Rilevare una gelateria artigianale in Spagna(sud)
« Risposta #25 il: 14 Settembre 2010, 12:13:30 »
 :)  Buongiorno TALOFA04...ora vado a veder la pagina che ci hai indicato....è un'estremo piacere trovare persone come voi con le quali confrontarsi e darsi degli aiuti...è proprio vero che parlando si possono conoscere tante tante cose...

Per quanto riguarda le difficoltà ti devo dare atto che hai ragione....ti riporto un piccolo aneddoto...quando vivevo a S.Maarten....non posso dimenticare un giorno in comune..entrai, io ero la sola bianca...mi misi in fila e arrivato il mio turno l'impiegata non mi diede il tempo (dato che non parlava la mia lingua) neanche per potermi spiegare e disse avanti il prossimo e mi rimisi a far la coda (circa un'altra ora di attesa) e mi resi conto del razzismo che si respirava in quella stanza...ma sai non me la presi...era giusto così....io mi dovevo adeguare a loro....e non ti dico per comprar la macchina...cmq adesso rivivo tutto con un gran sorriso sulle labbra e rifarei tutto dall'inizio, nessuno dice che è facile ma se non ci proviamo resteremo sempre con il dubbio..." e se ci avessi provato forse adesso....??", dobbiamo solo fare molta attenzione nelle mani di chi ci affidiamo.

P.S. son sicura che se non avessi fatto questa esperienza di vita non sarei quello che sono ora!



roberta77

  • Veterano
  • ***
  • Post: 106
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Rilevare una gelateria artigianale in Spagna(sud)
« Risposta #26 il: 14 Settembre 2010, 13:15:03 »
TALOFA04....ho appena letto la tua testimonianza....e mi son permessa di scriverti il mio pensiero sulla tua e-mail...qui posso solo dire...GRAZIE...grazie che sulla terra esistono ancora persone così!

Roberta

Sognatore

  • Visitatore
Re: Rilevare una gelateria artigianale in Spagna(sud)
« Risposta #27 il: 14 Settembre 2010, 14:00:12 »
Davvero una bella esperienza  di vita Talofa, farà da esempio e da  guida a molte persone :) Sembra che abbiate  trovato l'equilibrio che anche io cercavo, e che pensavo (penso) di avere trovato in Costa Del Sol  ::) Strano vero? (ma  successo) come in molti  che cercano lontano, e poi  si fermano vicino ;D. Per Roberta, si, oggi a parte il finire dell'estate(ma oggi vado al mare  :P ) sono triste anche perchè non vedo ancora il fondo di questa  crisi. ::)Le mie perplessità sull'economia mondiale (Shyerlokfinanza?) proclami, parole, parole, bla bla, ma fatti? pochi, la realtà economica reale secondo me è ancora grave in tutto il mondo, questa  volta le grandi lobby, soprattutto americane, si sono date la zappa sui piedi (famoso detto), cioè pensando a sfruttare  (come sempre  hanno fatto), con le crisi pilotate il mondo, che va dietro (purtroppo) al sistema  angloamericano, guadagnando in tutti i sensi, crisi e non crisi, alla faccia dei ricchi, poveri, belli e brutti. E ora  stanno tentando di ridare fiducia  solo  a chiacchere  (tutte le nazioni  filo angloamericane e non), ma la gente non vede i fatti, perchè nessuno rischia a farli, perchè chi dice fiducia,   poi non ha fiducia in se stessi  perchè dice falsità :o, .. Un brutto vortice che può creare ben  più gravi  brutte situazioni di questa  crisi,. ed è per questo che dove ,  o che cosa uno vuole fare  nel mondo, sarà sempre  influenzato  da  questo sistema, ora grave, è tutto collegato,  globalizzazione, a meno che non si pensi di  ritirarsi  in una giungla dove vivono ancora persone senza televisioni, radio ecc.., e almeno che non pratichino ancora il cannibalismo  ;D(  come dice il detto? (dalla padella alla brace) Spero di sbagliarmi :-\  ps ,oggi mi voglio, e vi  voglio( per i tristi) dedicare queste  frasi per  tirarci  su LA VITA :D :o ---
La vita è un opportunità, coglila. (cerco di farlo)

La vita è bellezza, ammirala.(lo faccio  sempre)

La vita è beatitudine, assaporala.(vero) :)

La vita è un sogno, fanne una realtà.(è una vita che ci tento) :(
 
La vita è una sfida, affrontala.(sono un guerriero) :-[

La vita è un dovere, compilo.(è dura ;D)

La vita è un gioco, giocalo. ( si, ma non è l'enalotto) ;D

La vita è preziosa, abbine cura.(ora x ora, giorno x giorno) ;)

La vita è una ricchezza, conservala.(se mi conservo io :-[)

La vita è amore, godine.( in Italia? difficile ???)

La vita è un mistero, scoprilo.( e come ???)

La vita è  promessa, adempila.(ok)

La vita è tristezza, superala.(dei giorni si, dei giorni no ;D)

La vita è un inno, cantalo. ( oggi no,  canto un altro giorno, perchè oggi vado al mare e se canto diluvia ;D)

La vita è una lotta, accettala.(ormai sono allenato(qualche politico sul web? >:(

La vita è un'avventura, rischiala.( già fatto,rischiato, e rischio tutti i giorni(di non impazzire) ;D

La vita è felicità, meritala.( tutti in Spagna, vi offro il gelato a tutti(ma non il biglietto) :P

La vita è la vita, difendila.(la difendo, cercando di difendere anche quella degli altri) ;)
« Ultima modifica: 14 Settembre 2010, 14:08:47 da Sognatore »

zanna

  • Apprendista
  • **
  • Post: 37
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Rilevare una gelateria artigianale in Spagna(sud)
« Risposta #28 il: 14 Settembre 2010, 15:05:08 »
sicuro uno che fa i miliardi ora è Warren Buffet.Un uomo normale che nella banalità ha trovato la chiave per questo mondo finanziario inpenetrabile e cosi lontano dalla realtà.(compratevi le sue azioni e non rimarrete delusi)

roberta77

  • Veterano
  • ***
  • Post: 106
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Rilevare una gelateria artigianale in Spagna(sud)
« Risposta #29 il: 14 Settembre 2010, 15:57:00 »
Sognatore...lasciatelo dire....sei forte!!! cmq alla fine da quel che leggo ce l'hai fatta a venir via dall'Italia e direi che già in Spagna la differenza si sente....come si vive in Costa del Sol?

P.S. fatti un bel bagno anche per me...io oggi mi accontento di un bel giro in bicicletta in campagna.
una pregunta....conosci o sei mai stato a Sosua...nord R.Domenicana

hasta la pròxima
Roberta