Autore Topic: condividere una avventura  (Letto 9576 volte)

SergioBalacco

  • Maestro
  • *****
  • Post: 1.158
  • Ingegnere, Scrittore e Blogger
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:condividere una avventura
« Risposta #15 il: 07 Settembre 2012, 20:06:50 »
territorio dei francesi? ma dove le prendi simili notizie? la mongolia e' territorio dei francesi ,non mi sono accorto ahahaha
Volevi le info e poi non sai nulla...
Areva ha un accordo con i mongoli, i mongoli indipendenti non quelli che fanno parte della Cina, per lo sfruttamento delle miniere di uranio e altri metalli pesanti da trattare e arricchire e poi utilizzare per le centrali EDF nucleari francesi e anche non francesi.... (top secret la fonte)
Leggere fra le righe mai?
Ogni pensiero deriva da una sensazione frustrata. (Émile M. Cioran)
Per colpa di qualcuno non rispondo piu' alle email se prima non vi siete identificati per MP! Grazie
Vivo in Francia, lavoro in Australia e Vietnam.

italucni

  • Apprendista
  • **
  • Post: 28
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:condividere una avventura
« Risposta #16 il: 08 Settembre 2012, 08:56:15 »
lascia perdere non ti addentrare in cose che non sai ,ho che hai letto qua e la,io ci vivo e faccio affari ,e non da poco ,i francesi in mongolia non contano un emerito ca**o,mi dispiace per i francesi ma e' cosi,fonti governative per quanto riguarda l'uranio di cui la mongolia e' ricca e stanno cominciando seriamente a sfruttare ora ,riprendendo in mano tutti gli studi lasciati dall'unione sovietica ,la parte del leone la fanno i canadesi  americani  e russi i francesi al massimo comprano .
purtroppo questo e' l'ultimo mio post  da domani non saro' piu in grado di intervenire per un lungo periodo
ciao a tutti  ,

SergioBalacco

  • Maestro
  • *****
  • Post: 1.158
  • Ingegnere, Scrittore e Blogger
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:condividere una avventura
« Risposta #17 il: 08 Settembre 2012, 12:27:42 »
lascia perdere non ti addentrare in cose che non sai ,ho che hai letto qua e la,io ci vivo e faccio affari ,e non da poco ,i francesi in mongolia non contano un emerito caxxo,mi dispiace per i francesi ma e' cosi,fonti governative per quanto riguarda l'uranio di cui la mongolia e' ricca e stanno cominciando seriamente a sfruttare ora ,riprendendo in mano tutti gli studi lasciati dall'unione sovietica ,la parte del leone la fanno i canadesi  americani  e russi i francesi al massimo comprano .
purtroppo questo e' l'ultimo mio post  da domani non saro' piu in grado di intervenire per un lungo periodo
ciao a tutti  ,
Ci fai affari? Si si come no!
Ho un rapporto di consulenza guardacaso proprio con Areva, non da ieri, da quindici anni.
Fidati.
Saluti
Ogni pensiero deriva da una sensazione frustrata. (Émile M. Cioran)
Per colpa di qualcuno non rispondo piu' alle email se prima non vi siete identificati per MP! Grazie
Vivo in Francia, lavoro in Australia e Vietnam.

SergioBalacco

  • Maestro
  • *****
  • Post: 1.158
  • Ingegnere, Scrittore e Blogger
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:condividere una avventura
« Risposta #18 il: 08 Settembre 2012, 12:46:46 »
AREVA e' présente in Mongolia dal 1996. Dal 2006, AREVA opera in Mongolia  nel quadro di una cooperazione di assistenza tecnica per l'esplorazione e l'installazione di miniere di uranio.
Non solo Areva gia' nel 2010 ha lanciato un programma per il recupero sul posto chiamato ISR, e inoltre Areva produce uranio (estrae e prepara) fin dal 2010 in Mongolia direttamente prima di trasferirlo in Francia per le fasi ulteriori.
In Mongolia Areva produce il cosidetto "yellow cake" per se e per tutti gli altri clienti dei mongoli.
Fai affari? Forse.
Io lavoro nel mondo dell'energia da 35 anni.
« Ultima modifica: 08 Settembre 2012, 12:57:20 da SergioBalacco »
Ogni pensiero deriva da una sensazione frustrata. (Émile M. Cioran)
Per colpa di qualcuno non rispondo piu' alle email se prima non vi siete identificati per MP! Grazie
Vivo in Francia, lavoro in Australia e Vietnam.

italucni

  • Apprendista
  • **
  • Post: 28
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:condividere una avventura
« Risposta #19 il: 08 Settembre 2012, 13:11:20 »
ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahh!!!!!!!!!!!!!!!!!!

italucni

  • Apprendista
  • **
  • Post: 28
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:condividere una avventura
« Risposta #20 il: 08 Settembre 2012, 13:16:44 »
te lo detto te lo ripeto, la francia non conta un emerito caxxo in mongolia ,se e' vero che fai il consulente per AREVA dovresti saperlo che compera ma non conta un caxxo ahahahahahahahahah!!!!! mi dispiace per i francesi ,ma e' cosi ahahahahahaha

SergioBalacco

  • Maestro
  • *****
  • Post: 1.158
  • Ingegnere, Scrittore e Blogger
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:condividere una avventura
« Risposta #21 il: 08 Settembre 2012, 17:54:39 »
te lo detto te lo ripeto, la francia non conta un emerito caxxo in mongolia ,se e' vero che fai il consulente per AREVA dovresti saperlo che compera ma non conta un caxxo ahahahahahahahahah!!!!! mi dispiace per i francesi ,ma e' cosi ahahahahahaha
Non ho detto che faccio il consulente, solo che sono consulente per Areva, e' sottilmente un diverso aspetto. E comunque vai tranquillo, io parlo di AREVA non della Francia, che poi AREVA sia francese e' diverso e non sono assimilabili le due cose.
Prima AREVA aveva il capitale a meta' con SIEMENS che, mi risulta, sia tedesca.

RIDE BENE CHI RIDE ULTIMO!
Ogni pensiero deriva da una sensazione frustrata. (Émile M. Cioran)
Per colpa di qualcuno non rispondo piu' alle email se prima non vi siete identificati per MP! Grazie
Vivo in Francia, lavoro in Australia e Vietnam.

B-Movie

  • Visitatore
Re:condividere una avventura
« Risposta #22 il: 08 Settembre 2012, 20:17:44 »
te lo detto te lo ripeto, la francia non conta un emerito caxxo in mongolia ,se e' vero che fai il consulente per AREVA dovresti saperlo che compera ma non conta un caxxo ahahahahahahahahah!!!!! mi dispiace per i francesi ,ma e' cosi ahahahahahaha

Farai anche affari ma sei un analfabeta da spavento!
« Ultima modifica: 08 Settembre 2012, 20:18:49 da B-Movie »

italucni

  • Apprendista
  • **
  • Post: 28
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:condividere una avventura
« Risposta #23 il: 09 Settembre 2012, 07:15:50 »
B-Movie  RODE!!!!!!!!!!!

B-Movie

  • Visitatore
Re:condividere una avventura
« Risposta #24 il: 09 Settembre 2012, 15:27:43 »

marcopolo

  • Apprendista
  • **
  • Post: 35
    • Mostra profilo
Re:condividere una avventura
« Risposta #25 il: 10 Settembre 2012, 17:33:15 »
Quindi, quì si parla di avere diversi milioni di euro e poi si cercano soci/compagni per trovare un posto dove lavorare e vivere?  Io confido sempre nella profezia maya!

Enzo v

  • Esordiente
  • *
  • Post: 4
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:condividere una avventura
« Risposta #26 il: 18 Settembre 2012, 02:51:25 »
hai ragione Marcopolo condivido!!!!!!!
Qua sembra di essere su un sito di capitalisti in cerca di affari milionari.
Non c'è nessuno che dice viviamo discretamente con poco ma una buona vita?
Tutti a cercare isole deserte , fare alberghi o altro investimenti di centinaia di migliaia di euro e fare affari affari affari
ma statevene in italia!!

SergioBalacco

  • Maestro
  • *****
  • Post: 1.158
  • Ingegnere, Scrittore e Blogger
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:condividere una avventura
« Risposta #27 il: 18 Settembre 2012, 12:00:26 »
Un vecchio saggio di non so dove un giorno disse:
"Meglio soli che male accompagnati"
Meditate gente, meditate!
Ogni pensiero deriva da una sensazione frustrata. (Émile M. Cioran)
Per colpa di qualcuno non rispondo piu' alle email se prima non vi siete identificati per MP! Grazie
Vivo in Francia, lavoro in Australia e Vietnam.

masta73

  • Apprendista
  • **
  • Post: 18
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:condividere una avventura
« Risposta #28 il: 18 Settembre 2012, 16:51:20 »
ciao , la tua è un ottima idea io conosco bellissimi posti di turismo in Messico , è probabile che all'inizio del prossimo anno mi trasferisco con la mia compagna che è messicana , l'unico impedimento è che non ho molti soldi da investire per un progetto così importante però sul messico il tuo progetto funzionerebbe e ci sarebbero grandi guadagni se ti interessa contattami
Ciao
Emanuele