Autore Topic: Aprire una pizzeria in Turchia: commenti? suggerimenti? opinioni?  (Letto 10653 volte)

pietmau

  • Apprendista
  • **
  • Post: 21
    • Mostra profilo
    • E-mail
Ciao,
Sto valutando la Turchia come possibile location per parire una pizzeria all'italiana.

Magari in una rinomata località turistica.

Cosa ne pensate?

Ciao
Grazie!
maurizio

« Ultima modifica: 02 Novembre 2011, 14:26:31 da Marrone »

Miky

  • Visitatore
Re:Aprire una pizzeria in Turchia: commenti? suggerimenti? opinioni?
« Risposta #1 il: 02 Novembre 2011, 13:39:34 »
Non funzionera' mai.

Cambia paese.

VoglioVivereCosì53

  • Visitatore
Re:Aprire una pizzeria in Turchia: commenti? suggerimenti? opinioni?
« Risposta #2 il: 02 Novembre 2011, 15:40:31 »
Sono stato ad Istanbul di passaggio dall'Iraq lo scorso Aprile (lo scrivo cosi' e me piace cosi), poi son rimasto qualche giorno a casa di un amico italiano che ha casa a Kadikoy (un quartiere di Istanbul). Dalle parti di casa sua ho visto si una pizzeria ma desolatamente vuota, invece tanti ristorantini per il kebab, di quelli con la griglia verticale rotante e un profumo di montone da torcerti le budella.

Confermo, lascia perdere!

satisfaction

  • Veterano
  • ***
  • Post: 202
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Aprire una pizzeria in Turchia: commenti? suggerimenti? opinioni?
« Risposta #3 il: 02 Novembre 2011, 16:03:39 »
Certo che chi piu' ne ha piu' ne metta !! Frigoriferi in groenlandia no?

Miky

  • Visitatore
Re:Aprire una pizzeria in Turchia: commenti? suggerimenti? opinioni?
« Risposta #4 il: 05 Novembre 2011, 19:30:57 »
caloriferi in Kuwait?

VoglioVivereCosì53

  • Visitatore
Re:Aprire una pizzeria in Turchia: commenti? suggerimenti? opinioni?
« Risposta #5 il: 06 Novembre 2011, 04:16:32 »
Essere italiani, oggi, significa accettare l’evento epocale della globalizzazione sapendo che non la si puo' evitare, ma anche che non si deve farsene divorare. E che l’unico modo per mantenere la nostra identita' e', appunto, volerne avere una, rispettarla, proteggerla. Significa continuare a subire l’Europa unita (perché l’abbiamo subita, non voluta) senza cedere all’appiattimento che l’UE vuole imporre a tutti i popoli europei per formarne un altro, gigantesco e astratto, senza radici e senza coscienza di se. Perche' l'essere italiano porta a scelte cosi' estremizzate per fuggire ad una realta' che ormai pesa a molti?
La Turchia non e' meglio dell'Italia, e' solo peggio. Non hai liberta' di culto, non hai liberta' di pensiero e nemmeno di parola, se sei straniero non conti nulla, prova ne e' che qualsiasi attivita' commerciale in Turchia deve avere il 60% intestata ad un turco, che ti garantisce nei confronti delle banche ma che, a differenza di altre nazioni, vuole dividere con te il guadagno anche se non ha investito nemmeno una lira (turca).
L'Italiano che investe in Turchia deve essere gia' ricco di suo, non un pezzente, tant'e' che i turchi vengono in Italia per cercare fortuna e dovrebbe far pensare questo.

Lascia perdere, son soldi buttati.


VoglioVivereCosì53

  • Visitatore
Re:Aprire una pizzeria in Turchia: commenti? suggerimenti? opinioni?
« Risposta #6 il: 06 Novembre 2011, 04:57:26 »
Mi son fatto un'idea di te, personale opinione, sei un maschio italiano di circa 40 anni, non sei sposato, ti piace chattare on line, credo ti piaccia anche il gioco, ti immagino impegnato anche come trader, o comunque partecipante di qualche sito dove si gioca (si vince e si perde) con le azioni, i titoli... porti gli occhiali, per quello punti al dettaglio e poi te lo perdi (quando te li togli, gli occhiali s'intende). Abbastanza insoddisfatto della piega che ha preso la tua vita, sei alla ricerca di sensazioni forti, adrenaliniche. Il rischio e' il tuo mestiere ma anche la condanna, non sei disposto a pantofolarti in una posizione tranquilla, vuoi sempre provare sensazioni forti... La Turchia fa per te, dicono che si impara presto a tappare i buchi...
Auguri!

PS Il messaggio e' una opinione puramente personale, non si vuole assolutamente giudicare, ognuno e' padrone del proprio futuro nonche' vita.
« Ultima modifica: 06 Novembre 2011, 05:41:52 da VVC:5/3 »

VoglioVivereCosì53

  • Visitatore
Re:Aprire una pizzeria in Turchia: commenti? suggerimenti? opinioni?
« Risposta #7 il: 06 Novembre 2011, 05:05:00 »
caloriferi in Kuwait?
Sarebbe un'idea, d'inverno fa freddo, noi ne avevamo due ad olio.
Forse farebbe anche grandi affari!

Miky

  • Visitatore
Re:Aprire una pizzeria in Turchia: commenti? suggerimenti? opinioni?
« Risposta #8 il: 06 Novembre 2011, 07:13:15 »
Essere italiani, oggi, significa accettare l’evento epocale della globalizzazione sapendo che non la si puo' evitare, ma anche che non si deve farsene divorare. E che l’unico modo per mantenere la nostra identita' e', appunto, volerne avere una, rispettarla, proteggerla. Significa continuare a subire l’Europa unita (perché l’abbiamo subita, non voluta) senza cedere all’appiattimento che l’UE vuole imporre a tutti i popoli europei per formarne un altro, gigantesco e astratto, senza radici e senza coscienza di se. Perche' l'essere italiano porta a scelte cosi' estremizzate per fuggire ad una realta' che ormai pesa a molti?
La Turchia non e' meglio dell'Italia, e' solo peggio. Non hai liberta' di culto, non hai liberta' di pensiero e nemmeno di parola, se sei straniero non conti nulla, prova ne e' che qualsiasi attivita' commerciale in Turchia deve avere il 60% intestata ad un turco, che ti garantisce nei confronti delle banche ma che, a differenza di altre nazioni, vuole dividere con te il guadagno anche se non ha investito nemmeno una lira (turca).
L'Italiano che investe in Turchia deve essere gia' ricco di suo, non un pezzente, tant'e' che i turchi vengono in Italia per cercare fortuna e dovrebbe far pensare questo.

Lascia perdere, son soldi buttati.

Sono d'accordo su tutto tranne sul fatto che l"Europa (EU) ce la siamo voluta noi perche' l'abbiamo votata ad un referendum pensando di trovare l'oasi dove abbeverarsi, mi sembra che c'era quel co****ne di Prodi al governo dell'epoca. Poi e' vero che l'abbiamo subita e cio' non finira' mai.

gioviale1956

  • Esperto
  • ****
  • Post: 476
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Aprire una pizzeria in Turchia: commenti? suggerimenti? opinioni?
« Risposta #9 il: 06 Novembre 2011, 12:25:40 »
E quale sarebbe stato il referendum che abbiamo votato per l'europa? io non me ne ricordo nemmeno uno , è stato prodi a portarci in UE ,ora però bisognerebbe mandare a fanculo lui e la sua bella idea , ci ha ridotti a schiavi delle luride banche mondialiste.

Miky

  • Visitatore
Re:Aprire una pizzeria in Turchia: commenti? suggerimenti? opinioni?
« Risposta #10 il: 06 Novembre 2011, 12:33:56 »
E quale sarebbe stato il referendum che abbiamo votato per l'europa? io non me ne ricordo nemmeno uno , è stato prodi a portarci in UE ,ora però bisognerebbe mandare a fanculo lui e la sua bella idea , ci ha ridotti a schiavi delle luride banche mondialiste.

non ricordi? era il 1999 o giu' di li'...

VoglioVivereCosì53

  • Visitatore
Re:Aprire una pizzeria in Turchia: commenti? suggerimenti? opinioni?
« Risposta #11 il: 06 Novembre 2011, 14:19:54 »
L'Italia non ha votato un referendum per entrare in Europa, ti confondi con la Danimarca, la Francia e mi pare pure l'Irlanda.

gioviale1956

  • Esperto
  • ****
  • Post: 476
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Aprire una pizzeria in Turchia: commenti? suggerimenti? opinioni?
« Risposta #12 il: 07 Novembre 2011, 11:19:03 »
E quale sarebbe stato il referendum che abbiamo votato per l'europa? io non me ne ricordo nemmeno uno , è stato prodi a portarci in UE ,ora però bisognerebbe mandare a fanculo lui e la sua bella idea , ci ha ridotti a schiavi delle luride banche mondialiste.

non ricordi? era il 1999 o giu' di li'...






Mi sà che l'ho hai votato solo tu ... questo referendum , la scheda di che colore erà???

VoglioVivereCosì53

  • Visitatore
Re:Aprire una pizzeria in Turchia: commenti? suggerimenti? opinioni?
« Risposta #13 il: 07 Novembre 2011, 17:33:02 »
Nessun referendum per entrare in Europa e nemmeno per entrare nello SME, non in Italia almeno.
Leggere qui la lista di tutti i referendum effettuati o richiesti in Italia dallo scorso secolo a oggi: http://it.wikipedia.org/wiki/Elenco_delle_consultazioni_referendarie_in_Italia

satisfaction

  • Veterano
  • ***
  • Post: 202
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Aprire una pizzeria in Turchia: commenti? suggerimenti? opinioni?
« Risposta #14 il: 07 Novembre 2011, 18:10:10 »
IN ITALIA NON CI SONO STATI REFERENDUM NE' PER L'EUROPA NE' PER L'EURO NE' PER LISBONA