Autore Topic: pensionato ex inpdap all'estero  (Letto 1459 volte)

pippo23

  • Esordiente
  • *
  • Post: 4
    • Mostra profilo
    • E-mail
pensionato ex inpdap all'estero
« il: 15 Ottobre 2015, 17:46:49 »
buongiorno a tutti
sono un pensionato ex inpdap e mi sono trasferito all'estero, ho fatto la domanda di poter accedere al pagamento delle tasse nel paese di residenza e ho scoperto che per i pensionati inps ( mia moglie ) la questione si è risolta  in 20 giorni, mentre per lo scrivente nulla si è mosso da molti mesi, nonostate le innumerovoli mailpec  inviate a svariati indirizzi, in sostanza nessuna risposta da parte di inps, nemmeno il diniego.
allora mi sono dato da fare e leggendo e rileggendo i documenti presenti in rete tra inps, agenzia delle entrate ecc ho fatto la sconvolgente scoperta che le convenzioni tra gli stati che consentono di evitare le doppie tassazioni contengono un articolo che nega ai dipendenti ex pubblici ( per i servizi resi nel pubblico impiego ) quanto concesso agli ex lavoratori privati.
vorrei sapere se quanto mi è successo è risaputo e se vi sono casi analoghi al mio
grazie