Autore Topic: Ciao a tutti  (Letto 5500 volte)

Andrea_76

  • Apprendista
  • **
  • Post: 22
    • Mostra profilo
    • E-mail
Ciao a tutti
« il: 29 Agosto 2008, 15:39:02 »



Ciao a tutti ragazzi.
Ho trovato questo sito parecchie settimane fa, ma per un motivo o per l'altro sono sempre stato semplice spettatore passivo.
Da anni ho il sogno di vedere abitudini e stili di vita fuori dall'Italia, ma per una serie di motivi questo sogno è rimasto per troppo tempo chiuso in cassaforte, ora però è uscito fuori più forte che mai.
Complice una splendida vacanza in Spagna(Cadiz) mia moglie pare più possibilista e si può cominciare a pensare ad un futuro diverso. ;D ;D ;D ;D

Spagna (Cadiz o limitrofi) Irlanda e Amsterdam sono le mete privilegiate, la prima da mia moglie, le altre due da me.
Considerando che partiremmo con un patrimonio vicino allo zero assoluto, con una conoscenza delle lingue straniere appena appena sufficente, cosa consiglereste?

Come reperire  altre informazioni?
Enti particolari che possono aiutare ce ne sono?

Ne avrei un altro paio di centinaia di domande, ma per ora mi fermo qua. ;D
Ciao

RIK

  • Apprendista
  • **
  • Post: 90
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Ciao a tutti
« Risposta #1 il: 29 Agosto 2008, 23:50:53 »
Ciao io vivo in Torremolinos ,come avrai letto ,per me è il posto perfetto ,per una analisi di pro e comtro, il problema è sempre trovare lavoro, ed ora non è facile , oggi la notizia dell'aumento in Spagna della disoccupazione all'11x100,  se uno ha dei soldi per investire in una attività, allora, ci sono  possibilità,  insomma  ci sono dei problemi anche qua per il lavoro, ma vi posso assicurare che per tutte le altre cose è un piccolo paradiso.

Andrea_83

  • Veterano
  • ***
  • Post: 204
    • Mostra profilo
Re: Ciao a tutti
« Risposta #2 il: 01 Settembre 2008, 11:25:31 »
Beh non siete messi male dai, zero soldi, poca conoscenza della lingua... siete in una botta di ferro!  ;D
Comunque a parte gli scherzi, oltre al mio benvenuto/i, l'importante è essere convinti e sicuri di ciò che si vuol fare.

Andrea_76

  • Apprendista
  • **
  • Post: 22
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Ciao a tutti
« Risposta #3 il: 02 Settembre 2008, 13:17:03 »
Ciao io vivo in Torremolinos ,come avrai letto ,per me è il posto perfetto ,per una analisi di pro e comtro, il problema è sempre trovare lavoro, ed ora non è facile , oggi la notizia dell'aumento in Spagna della disoccupazione all'11x100,  se uno ha dei soldi per investire in una attività, allora, ci sono  possibilità,  insomma  ci sono dei problemi anche qua per il lavoro, ma vi posso assicurare che per tutte le altre cose è un piccolo paradiso.


Questo è un pò il motivo per il quale eviterei il sud della Spagna. Cadice ,ma un pò tutta l'andalusia in generale, è fenomenale ma senza lavoro ne fai poca di strada :(

Andrea_76

  • Apprendista
  • **
  • Post: 22
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Ciao a tutti
« Risposta #4 il: 02 Settembre 2008, 13:18:46 »
Beh non siete messi male dai, zero soldi, poca conoscenza della lingua... siete in una botta di ferro!  ;D
Comunque a parte gli scherzi, oltre al mio benvenuto/i, l'importante è essere convinti e sicuri di ciò che si vuol fare.



Quando si tocca il fondo o si risale o si prende un badile e si comincia a scavare no? ;D
La convinzione c'è, un pezzo alla volta anche il resto verrà.

Sikileia

  • Esordiente
  • *
  • Post: 4
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Ciao a tutti
« Risposta #5 il: 03 Settembre 2008, 14:55:22 »
Ciao io vivo in Torremolinos ,come avrai letto ,per me è il posto perfetto ,per una analisi di pro e comtro, il problema è sempre trovare lavoro, ed ora non è facile , oggi la notizia dell'aumento in Spagna della disoccupazione all'11x100,  se uno ha dei soldi per investire in una attività, allora, ci sono  possibilità,  insomma  ci sono dei problemi anche qua per il lavoro, ma vi posso assicurare che per tutte le altre cose è un piccolo paradiso.

Salve, io sono italo-spagnola ed abito a Madrid... Anch'io ho finito un lavoro e sono di queste persone che ha fatto incrementare in Agosto la disocuppazione. E' normale vedere questi risultato però perche ci sono delle varie circostanze: fine stagione turistica state però ora viene accentuata dalla crise mondiale che sapete capita tutti i paesi non solo la Spagna e anche perche quà abbiamo avuto il problema del "la crise del ladrillo", crise del mattone, delle aziende immobiliarie che hanno guadagnato un sacco di soldi ellevando i prezi mensili e delle nuove case a vendita e noleggio.  Un problema simile a quell'accaduto negli USA con le ipoteche... Indirettamente ci ha aiutato un po' a mettere fine a questa salita abusiva dei prezzi delle case ed a stabilizzarli. Però il rovescio della medaglia è stato la distruzione di lavori e la bancarotta di molte piccole aziende immobiliarie che ha inviato alla disocupazione a tante persone, 70.000 e quelle che lavoravano indirettamente nella costruzione come muratori  e lavoratori, molti d'essi immigranti sudamericani e dell'europa dell'Est.
Ma c'è anche un sacco di gente che non lavora, casalinghe, studenti che si iscrivono agenzie di lavoro per trovare gratis corsi e risorse e quello penso non è cosi giusto e aggiunge numeri ad una statística che penso aumente grazie a queste persone, io stessa vidi davante me nella fila alcune di queste persone. Che non dico non hanno il diritto però togliono posti a chi dal vero ne ha bisogno come è mio caso.
Per anni si ha parlato del miracolo spagnolo in economia pero penso che appena si è notata.
Tutto il mondo è paese...lavoro c'è ma bisogna trovarlo nei mezzi adeguati... ci sono giornali di lavoro via internet che piu aiutare a chi voglia trasferirsi in Spagna, www.infojobs.com o www.monster.com.
Poi penso come dicono altri forumer le opportunità ci sono nelle grande città: Barcellona, Madrid... hanno delle grandi possibilita'. Per lavori temporanei, il turistico è un buon settore specie la Costa Brava, Baleari, Costa del Sol, etc...
Per chi cerca la tranquilità dirvi che il Nord Spagna, Asturie o il Paese Basco, in Catalogna la serra di Prades od I Pirinei.. in Andalusia, Cadice e Las Alpujarras (Granada).
Bisogna saperti dove muoverti e cercare il settore e la zona piu adeguata per te. E' vero che non e' facile partire da zero però avendo fede in quello che si crede si possono riuscire le cose. Anche i sogni devono esser l'ispirazione. Come disse un mio amico italiano quà in Spagna, devi credere come Don Chisciotte ma avere il senso della realtà di Sancio Panza. ;)
Quindi, s'è vero che c'è la disocuppazione però e un problema universale è piu adesso con la crise, pero non deve esser un'ostaculo x raggiungere dei sonni, vero?
Un cordial saludo desde la España!
Siki

RIK

  • Apprendista
  • **
  • Post: 90
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Ciao a tutti
« Risposta #6 il: 03 Settembre 2008, 15:19:14 »
Sono d'accordo con te, la crisi è mondiale e come ho già scritto in altro post, la Spagna si riprenderà velocemente se ci sarà una ripresa mondiale, anche qua nonostante  la crisi,la zona Di Malaga ha incrementato il turismo, dunque in tempi di crisi,dipende molto anche del sistema che governa un paese, e qua si vede che hanno investito molto in promozioni e pubblicità per il turismo. Siamo positivi, e poi domani ci sta qua la  Festa del Turista con paella e bibite gratis per tutti, e finchè danno cose gratis è segno positivo no?

Andrea_83

  • Veterano
  • ***
  • Post: 204
    • Mostra profilo
Re: Ciao a tutti
« Risposta #7 il: 03 Settembre 2008, 17:50:11 »
Io ragazzi spero proprio si risollevi tutta l'europa perchè qui siamo veramente messi male...