Autore Topic: SISTEMA ITALIA: L'inizio della fine  (Letto 236502 volte)

Miky

  • Visitatore
SISTEMA ITALIA: L'inizio della fine
« il: 02 Novembre 2011, 15:22:34 »
Questo e' un topic aperto a tutti.

Oggi sono ore che guardo la TV Al Jazeera, la conoscete vero? Oltre ad essere una TV di stampo arabo ma internazionale, si e' creata una buonissima reputazione internazionale per l'arbitrarieta' e professionalismo con cui lavora.

Oggi non si parla altro che di Italia! Dicono che siamo in crisi (non nuova), ma che il paese si trova (quasi) di fronte ad un aut-aut: nuovi tagli economici, tasse al rialzo, lavori pubblici da riconsiderare...tutto cio' sulle spalle dei cittadini naturalmente.
Siamo sulla scia della Grecia.... :(

La situazione e' triste ma allo stesso tempo, i nostri politici, votano in parlamento una mozione di fiducia che stabilisce nuovi stipendi per loro. Le auto blu in italia sono 72,000 mentre a Londra solo 78. Vergogna!!!

Dove finira' il nostro paese? OK, a remengo, lo sappiamo gia'...purtroppo.

Chi ha voglia di dire qualcosa a proposito?
« Ultima modifica: 29 Dicembre 2011, 15:49:37 da Marrone »

VoglioVivereCosì53

  • Visitatore
Re:SISTEMA ITALIA: L'nizio della fine
« Risposta #1 il: 02 Novembre 2011, 15:52:13 »
Dov'e' remengo? ;)

AlexSuperTramp

  • Apprendista
  • **
  • Post: 71
    • Mostra profilo
Re:SISTEMA ITALIA: L'nizio della fine
« Risposta #2 il: 02 Novembre 2011, 16:47:09 »
prevedo una catastrofe !


oltre tutto hanno sbandierato che tagliavano i costi della politica e poi non e' stato fatto niente !

come ci prendono in giro questi non ha precedenti !

ha piu' dignita un verme di terra

In tempi di carestia goliardia unica via !

Miky

  • Visitatore
Re:SISTEMA ITALIA: L'nizio della fine
« Risposta #3 il: 02 Novembre 2011, 17:04:07 »
Quali sono i rimedi a cui i cittadini si posso aggrappare........?


Miky

  • Visitatore
Re:SISTEMA ITALIA: L'nizio della fine
« Risposta #4 il: 02 Novembre 2011, 17:04:42 »
Dov'e' remengo? ;)

Non conosci l'espressione?

VoglioVivereCosì53

  • Visitatore
Re:SISTEMA ITALIA: L'nizio della fine
« Risposta #5 il: 02 Novembre 2011, 17:15:29 »
Sapevo di ramengo, dalle parti di Milano ma remengo no... che sia dalle parti di Brescia?
Ma certo che lo so, ti ho fatto pure l'occhiolino...

lostsoul

  • Veterano
  • ***
  • Post: 157
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:SISTEMA ITALIA: L'nizio della fine
« Risposta #6 il: 02 Novembre 2011, 18:19:26 »
Stavo facendo un paio di considerazioni a tal proposito, la prima riguarda una statistica che lessi tempo fa ossia, in Libia e in Egitto l'età media della popolazione si attesta intorno ai 27 anni, in Italia intorno ai 50, e i giovani tra i 15 e i 24 anni solo il 10% ovvero solo 6 milioni, di cui il 28,9% sono disoccupati. Molti, dal nostro punto di vista. Pochissimi dal punto di vista di un maghrebino, dove in certe aree la disoccupazione giovanile supera il 70%.
Detto questo l'articolo evidenziava la carenza di numeri per una rivoluzione e evidenziava come una popolazione vecchia è meno propensa di una giovane a voler cambiare le regole per un futuro diverso.

La seconda è più terra terra, io abito a Milano e la crisi non la vedo, i ristoranti sono sempre stracolmi, i negozi pieni e la gente non si fa mancare l'aperitivo, sono onestamente sconcertato da questa cosa, che siano tutti in Lombardia i benestanti?
The person who risk nothing, does nothing, has nothing, is nothing and becomes nothing.
He may avoid suffering and sorrow, but he simply cannot learn and feel and change and grow and love and live.(Leo Buscaglia)

attila

  • Apprendista
  • **
  • Post: 84
    • Mostra profilo
Re:SISTEMA ITALIA: L'nizio della fine
« Risposta #7 il: 02 Novembre 2011, 19:53:21 »

La seconda è più terra terra, io abito a Milano e la crisi non la vedo, i ristoranti sono sempre stracolmi, i negozi pieni e la gente non si fa mancare l'aperitivo, sono onestamente sconcertato da questa cosa, che siano tutti in Lombardia i benestanti?

Bè senz'altro la Lombardia è tra le regioni più ricche d'Italia e a volte l'apparenza inganna. Io vedo un mare di gente in giro per outlet ma pochi in cassa che comprano...
E poi c'è un bel parco buoi che segue acriticamente le scelte della massa.
Magari quelli che stanno facendo l'aperitivo sgobbano come muli e si lamentano se arrivano appena a fine mese.
Conosco un tipo che ha la  WV Q7  e va  a mangiare al mcDonald dopo le 22 perchè l'hamburger costa 0.50 invece che 1 euro.  ;D

talofa04

  • Maestro
  • *****
  • Post: 548
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:SISTEMA ITALIA: L'nizio della fine
« Risposta #8 il: 02 Novembre 2011, 20:48:24 »
semplicemente molti vivono al di sopra dei propi mezzi

talofa04

  • Maestro
  • *****
  • Post: 548
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:SISTEMA ITALIA: L'nizio della fine
« Risposta #9 il: 02 Novembre 2011, 20:50:19 »
ho deciso vado ad aprire una pizzeria a Ramengo !

bipas

  • Apprendista
  • **
  • Post: 28
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:SISTEMA ITALIA: L'nizio della fine
« Risposta #10 il: 02 Novembre 2011, 21:36:06 »
Attila, che auto è la WV Q7? ;)

VoglioVivereCosì53

  • Visitatore
Re:SISTEMA ITALIA: L'nizio della fine
« Risposta #11 il: 03 Novembre 2011, 06:50:07 »
semplicemente molti vivono al di sopra dei propi mezzi
Si si conosco uno che vive su un camper, sul tetto del camper.... :laugh:

VoglioVivereCosì53

  • Visitatore
Re:SISTEMA ITALIA: L'nizio della fine
« Risposta #12 il: 03 Novembre 2011, 06:51:45 »
Attila, che auto è la WV Q7? ;)
Ma come non la conosci?
E' la Wagen Volks quttroseven, famosissima, negli states la usano praticamente in tutti i films!  ::) ::) ::)

VoglioVivereCosì53

  • Visitatore
Re:SISTEMA ITALIA: L'nizio della fine
« Risposta #13 il: 03 Novembre 2011, 06:53:10 »
ho deciso vado ad aprire una pizzeria a Ramengo !
A Gudo Beach nella penisola del Gambaredo?
Posto fantastico, la sera ci sono le rane che cantano in coro, il giorno dopo se le mangiano tutte...  :P

Miky

  • Visitatore
Re:SISTEMA ITALIA: L'nizio della fine
« Risposta #14 il: 03 Novembre 2011, 07:25:52 »
Forse molta gente preferisce lo "show-off" davanti agli altri ma poi mangia da McDonald o fa la spesa al Lidl.
In Lombardia, e a Milano, c'e' tanta gente che ancora oggi vive con la "paghetta" della mamma. A milano se non fai l'aperitivo non fai parte del gruppo. Anche io sono di Milano e me ne sono andato anche per queste cose.

Scrive bene lostsoul, forse il paese non dispone delle risorse per riemergere e tutto andra' a remengo.

A proposito, mi interessa il discorso della pizzeria, quando la apriamo?  :)