Autore Topic: Come si fa a salvare l'Italia?  (Letto 32799 volte)

JAMIN

  • Esperto
  • ****
  • Post: 270
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Come si fa a salvare l'Italia?
« Risposta #15 il: 23 Dicembre 2011, 17:37:55 »
Si infatti.. lasciamo perdere..
Oltrattutto avete sentito chi vogliono chiamare come valletta?.. Una straniera piena di soldi figlia di un riccone..adesso non so bene chi sia perchè l'ho letto veloce...
Con tutti i problemi che abbiamo in Italia andiamo pure a regalare i soldi ai miliardari... che tristezza!!

Rema

  • Maestro
  • *****
  • Post: 2.832
    • Mostra profilo
Re:Come si fa a salvare l'Italia?
« Risposta #16 il: 24 Dicembre 2011, 17:58:24 »
Hanno appena fatto vedere un servizio su RAI5, parlavano di una bidonville alla periferia di Nairobi in Kenya. In questa bidonville un giovane imprenditore ha avviato una piccola impresa di costruzione monili, bigiotteria ecc da vendere ai negozi degli hotel che si trovano in Kenya. Il titolare stava raccontando come funziona la sua impresa, a parte produrre i monili,diceva che i suoi dipendenti percepiscono tutti la stessa paga compreso il capo, non solo, il capo viene eletto ogni anno a rotazione tra i 15 dipendenti.
E meno male che noi ci consideriamo paesi civili! Io a queste persone conferirei il premio nobel per la democrazia, altro che governo tecnico Monti e compagnia bella! Mi viene davvero voglia di mandare a quel paese tutta la nostra classe dirigente e andare a vivere con queste persone decisamente più umane e di sani principi!

Rema

  • Maestro
  • *****
  • Post: 2.832
    • Mostra profilo
Re:Come si fa a salvare l'Italia?
« Risposta #17 il: 04 Gennaio 2012, 08:04:33 »

JAMIN

  • Esperto
  • ****
  • Post: 270
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Come si fa a salvare l'Italia?
« Risposta #18 il: 04 Gennaio 2012, 09:40:14 »
Grandissimi!! Ma sai che ci ho pensato anche io ieri sera!!??..  :o  :o
Immaginati aprire un ristorante dove paghi in base al reddito!!...  :o

Rema

  • Maestro
  • *****
  • Post: 2.832
    • Mostra profilo
Re:Come si fa a salvare l'Italia?
« Risposta #19 il: 04 Gennaio 2012, 09:49:49 »
Io invece aprirei un ristorante riservato solo ai politici e, una volta riempito, aprirei tutti i rubinetti del gas e chiuderei le porte dall'esterno  ;D
E meno male che continuano a dire che la politica non è il male dell'Italia! Ma che andassero dove dico io!  >:(

JAMIN

  • Esperto
  • ****
  • Post: 270
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Come si fa a salvare l'Italia?
« Risposta #20 il: 04 Gennaio 2012, 10:03:17 »
 ;D  ;D  ;D

JAMIN

  • Esperto
  • ****
  • Post: 270
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Come si fa a salvare l'Italia?
« Risposta #21 il: 04 Gennaio 2012, 10:04:05 »
LA POLITICA E' IL MALE DEL MONDO!!!!

Miky

  • Visitatore
Re:Come si fa a salvare l'Italia?
« Risposta #22 il: 04 Gennaio 2012, 11:44:34 »
La politica (o RES PUBLICA) esiste dai tempi di Nerone e compagnia bella (senatori etc), non scomparira' mai e sara' sempre l'unico strumento per governare i paesi.

Se ci pensate, come si governerebbe un paese senza politica e politici?

In Italia, il problema sono i politici stessi; in altri paesi il problema risiede nei problemi (scusate il gioco di parole) che i politici devono risolvere, questa e' la grande differenza su questo argomento....

Rema

  • Maestro
  • *****
  • Post: 2.832
    • Mostra profilo
Re:Come si fa a salvare l'Italia?
« Risposta #23 il: 04 Gennaio 2012, 13:01:23 »
In Italia, il problema sono i politici stessi;

verissimo! per questo andrebbero sostituiti (per non dire eliminati  ;D) tutti dal primo all'ultimo parenti compresi! >:(

JAMIN

  • Esperto
  • ****
  • Post: 270
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Come si fa a salvare l'Italia?
« Risposta #24 il: 04 Gennaio 2012, 16:14:39 »
La politica (o RES PUBLICA) esiste dai tempi di Nerone e compagnia bella (senatori etc), non scomparira' mai e sara' sempre l'unico strumento per governare i paesi.

Se ci pensate, come si governerebbe un paese senza politica e politici?

In Italia, il problema sono i politici stessi; in altri paesi il problema risiede nei problemi (scusate il gioco di parole) che i politici devono risolvere, questa e' la grande differenza su questo argomento....

Infatti hanno cominciato a prendere x il culo il popolo già dall'Antica Roma!!...

Purtroppo ovunque c'è politica c'è corruzione e sfruttamento!!..

In Italia soprattutto.. i problemi sono i politici... ma non cambieranno mai!!...

Perchè un giovane che entra in politica o si fa corrompere e segue un certo tipo di ragionamento o viene tagliato fuori immediatamente!!..

E quindi io mi chiedo... come faremo mai a cambiare mentalità??  ???  ???

VoglioVivereCosì53

  • Visitatore
Re:Come si fa a salvare l'Italia?
« Risposta #25 il: 04 Gennaio 2012, 23:56:23 »
Raccolgo tutti i pensieri e penso che avete tutti ragione.
La politica e' un grande casino ma non possiamo farne a meno.
La soluzione e' tornare alle origini, prendamo un bel re, lo mettiamo sullo scranno piu' alto e gli diciamo che da domani comanda lui.
E lui che fara'? Chiamera' i consiglieri, gli uomini e le donne di corte perche' il re al massimo dice si e dice no, le decisioni le prendono altri.
E quegli altri saranno uomini e donne come adesso, con i loro sogni, desideri, pensieri e voglia di emergere dalla spazzatura esattamente come fanno i politici nostri adesso.
Con una sola differenza grandissima.
I politici attuali e in particolare in Italia, anzi a ben dire solo in Italia, pensano solo ed esclusivamente a se stessi, l'Italia e' solo una scocciatura, un by the way nemmeno troppo tranquillo che strilla, sciopera, minaccia e boicotta che poi a ben guardare i politici lassu' li abbiamo messi noi, voi perche' io non voto da anni essendo residente all'estero da lustri, diversi lustri. Qualcuno disse che ognuno ha i politici che si merita. Con certi italiani che dichiarano che la crisi non li tocca, con certi italiani che vanno in giro con il Ferrari da 250mila euro e dichiarano alle tasse 30mila euro all'anno, quasi degli indigenti, con certi italiani che quando arriva la finanza dichiarano redditi del 400% superiori a quelli dell'anno precedente. Diciamocelo chiaramente, la politica siamo noi e se loro ci fregano, in realta' fregano anche loro stessi e voi fregate lroo perche' siete voi stessi.

Inutile piangervi addosso, non li volete? C'e' solo un sistema, indovinate qual'e'?

redmonkey

  • Apprendista
  • **
  • Post: 76
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Come si fa a salvare l'Italia?
« Risposta #26 il: 05 Gennaio 2012, 13:06:45 »
hai ragione Joss, il problema è che non credo ci sia una soluzione...

in fin dei conti come hai detto, noi non miglioriamo perchè la politica fa schifo e la politica fa schifo perchè noi non miglioriamo.

come se ne esce ? non saprei... ci vorrebbe un fenomeno estremo... a livello di asteroide che fa estinguere i dinosauri :)

magari da lì può nascere nuova vita :D

ovviamente è colpa anche del popolo, quindi dovrebbe essere un' esplosione bella grossa (trovo che ormai buona parte del popolo sia corrotta dentro, hanno questa troppo radicata nell'animo per cambiare)   
« Ultima modifica: 05 Gennaio 2012, 13:18:41 da redmonkey »

JAMIN

  • Esperto
  • ****
  • Post: 270
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Come si fa a salvare l'Italia?
« Risposta #27 il: 05 Gennaio 2012, 17:56:06 »
Raccolgo tutti i pensieri e penso che avete tutti ragione.
La politica e' un grande casino ma non possiamo farne a meno.
La soluzione e' tornare alle origini, prendamo un bel re, lo mettiamo sullo scranno piu' alto e gli diciamo che da domani comanda lui.
E lui che fara'? Chiamera' i consiglieri, gli uomini e le donne di corte perche' il re al massimo dice si e dice no, le decisioni le prendono altri.
E quegli altri saranno uomini e donne come adesso, con i loro sogni, desideri, pensieri e voglia di emergere dalla spazzatura esattamente come fanno i politici nostri adesso.
Con una sola differenza grandissima.
I politici attuali e in particolare in Italia, anzi a ben dire solo in Italia, pensano solo ed esclusivamente a se stessi, l'Italia e' solo una scocciatura, un by the way nemmeno troppo tranquillo che strilla, sciopera, minaccia e boicotta che poi a ben guardare i politici lassu' li abbiamo messi noi, voi perche' io non voto da anni essendo residente all'estero da lustri, diversi lustri. Qualcuno disse che ognuno ha i politici che si merita. Con certi italiani che dichiarano che la crisi non li tocca, con certi italiani che vanno in giro con il Ferrari da 250mila euro e dichiarano alle tasse 30mila euro all'anno, quasi degli indigenti, con certi italiani che quando arriva la finanza dichiarano redditi del 400% superiori a quelli dell'anno precedente. Diciamocelo chiaramente, la politica siamo noi e se loro ci fregano, in realta' fregano anche loro stessi e voi fregate lroo perche' siete voi stessi.


PAROLE SANTE!!  :angel:


JAMIN

  • Esperto
  • ****
  • Post: 270
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Come si fa a salvare l'Italia?
« Risposta #28 il: 05 Gennaio 2012, 17:58:23 »

Inutile piangervi addosso, non li volete? C'e' solo un sistema, indovinate qual'e'?

Io un'idea ce l'avrei..... V PER VENDETTA!!!  :o

danieledanny

  • Veterano
  • ***
  • Post: 102
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Come si fa a salvare l'Italia?
« Risposta #29 il: 06 Gennaio 2012, 14:45:02 »
bisognerebbe prima cambiare se stessi,cosa molto difficile,cioè noi italiani,si alza la benzina,se i benzinai fanno sciopero x 7gg siamo tutti inca**ati e alla scadenza dello sciopero tutti a far la fila x far benzina,ma ci lamentiamo......quanti di noi (tutti l'abbiamo fatto me compreso) abbiamo scelto spesso tra "serve fattura?se sì sono 30eruo in più,ma si risparmiamo dai" la spazzatura in germania se la rivendono,in svezia la porti al supermercato ti ridanno i soldi,a napoli la buttano x strada e anche qui a roma vedo certe scene.....posso continuare fino a stasera,di che vogliamo parlare?la colpa è nostra