Addio “secchioni”. Adesso ad essere premiati sono coloro che vogliono ricominciare tutto d’accapo e sognano di cambiare vita. Il Social Startup “European Funding Guide” ha infatti fondato un nuovo programma di borsa di studio per persone “disorientate”. Per partecipare non sono necessari curriculum scolastici o universitari eccellenti. Ciò che conta è la voglia di rimettersi in gioco. Destinatari di queste borse di studio sono persone alla ricerca di nuove vie, studenti italiani stanchi di affrontare continue avversità e desiderosi di dare una svolta alla loro vita e ai quali offrire l’occasione di trovare una propria strada. A molti di noi è capitato di rendersi conto che il percorso finora intrapreso fosse quello sbagliato. Un disorientamento che però può tramutarsi in un’opportunità per ritrovare se stessi. Se anche a te è successo allora la “Borsa di Studio per Disorientati” fa al caso tuo.

Insieme ai suoi partner Eurocentres – fondazione per centri linguistici e di formazione -, il team di European Funding Guide vuole incoraggiare proprio gli studenti e i maturandi normalissimi che non sono certi del percorso iniziato o che si sono presi del tempo per cercare nuove alternative. Il corso di laurea, la media dei voti o il semestre accademico non verranno presi in considerazione ai fini della partecipazione. Per la scelta del fortunato vincitore conterà sopratutto la creatività e il retroscena individuale, la personalità ma anche l’originalità della candidatura.

Ti potrebbe interessareTOP 16 Strumenti per le lingue: come imparare le lingue Online ✌

★ Scopri le nostre TOP 10 destinazioni per cambiare vita e ricominciare ★

La borsa di studio include un corso di lingua inglese di 4 settimane (20 ore settimanali) a San Diego negli Stati Uniti per un ammontare di 4mila euro. La scuola di lingue si colloca in posizione centrale nel vivace quartiere di Gaslamp, a 12 minuti da Seaport Village, una località balneare che pullula di ristoranti, negozi alla moda e di souvenir. Il corso di lingue e le innumerevoli spiagge situate sul litorale di San Diego rappresentano un binomio perfetto per provvedere al nuovo orientamento. La borsa comprende inoltre: il costo del biglietto aereo (andata e ritorno); il trasporto da e per l’aeroporto; l’assicurazione medica internazionale; il vitto e l’alloggio in famiglia; 500 euro per commissioni quotidiane. Ha validità fino al 24 febbraio 2018. Lo studente quindi può pianificare il viaggio in maniera autonoma.

☞ Approfondimento consigliato: tutto quello che devi sapere sui corsi di formazione online

Per partecipare si può realizzare un breve video o scrivere un breve testo, entrambi devono essere presentati in inglese e devono descrivere al meglio il proprio carattere per far capire da dove deriva il disorientamento o come si vorrebbe essere indirizzato. È possibile pubblicare il video su un qualsiasi portale di video-hosting (Youtube, Vimeo, ecc.). Il titolo del filmato deve contenere la parola “Eurocentres”. È estremamente importante presentarsi in modo genuino e che i video siano amatoriali. Il video deve avere una durata massima di un minuto. L’eventuale testo non deve superare i 1.000 caratteri (spazi inclusi).

☞ Leggi la nostra guida completa per trasferirsi a vivere in California

La domanda può essere presentata online fino al 24 gennaio 2017. I cinque finalisti saranno selezionati dalla giuria tra il 25 gennaio e il 6 febbraio e il vincitore verrà selezionato tramite votazione pubblica tra il 7 febbraio e il 21 febbraio.

Per prendere visione del bando e avere altre informazioni questo è il sito web dell’European Funding Guide www.european-funding-guide.eu/it/apply/eurocentres_apply.

Se invece vuoi inoltrare la tua candidatura allora compila il modulo che trovi in questa pagina:

www.european-funding-guide.eu/it/borsa-di-studio/disorientati.